Creato da vaniciao il 16/07/2011

cattiva

obbligatoria?

 

 

a f a s i a

Post n°253 pubblicato il 28 Febbraio 2017 da vaniciao

afasia
a·fa·ṣì·a/
sostantivo femminile
  1. Incapacità di esprimersi mediante la parola o la scrittura ( a. motoria ) o di comprendere il significato delle parole dette o scritte da altri ( a. sensoria ), dovuta ad alterazione dei centri e delle vie nervose superiori.
  2. Per gli scettici antichi, la sospensione di ogni giudizio sulla natura delle cose, derivata dalla inconoscibilità della realtà...
  3. oppure semplicemente quando non ti vengono mai le paarole giuste nel momento giusto...

 
 
 

c'era

Post n°252 pubblicato il 18 Febbraio 2017 da vaniciao

c'era una volta una famiglia felice,

poi è arrivato un momento difficile

e quella famiglia non era più felice

c'era una volta una donna felice

poi è arrivato un dolore straziante che le ha tolto il sorriso

e quella donna non era più felice

oggi c'è una famiglia diversa da quella che un tempo era felice

e c'è una donna che non potrà più essere come quella donna che era felice

ma quella famiglia che un tempo era felice oggi è unita e compatta nell'affrontare insieme  il cammino difficile che la attende

e quella donna che un tempo era felice sorride per così tanto amore...

 

 

 

 
 
 

worry

Post n°251 pubblicato il 07 Febbraio 2017 da vaniciao

 

 paura di perdere la speranza...

 
 
 

light

Post n°250 pubblicato il 13 Gennaio 2017 da vaniciao

giorgio...  hai sentito pronunciare il nome dalla conduttrice e ti sei illuminato ed hai subito chiesto dove fosse

..quanta tenerezza in te...

vorrei conservare questi momenti per poterglieli raccontare un giorno

dirgli chi sei, chi sei stato per tutti noi,della lucidità che riemerge quando lo cerchi...

questo è amore puro

 

 
 
 

legami

Post n°249 pubblicato il 11 Gennaio 2017 da vaniciao

nel bene e nel male.. penso che questa formula debba essere usata anche nei legami parentali

nel bene  e nel male ti starò vicino e se un tempo eri tu a proteggermi dai pericoli

oggi i ruoli si sono capovolti ed io sarò il tuo faro nella vita

a volte è difficile ricordarlo, a volte la pazienza manca ma poi ti mordi la lingua per quella parola di troppo, per non avere rispettato quella formula

spesso dimentichiamo da dove veniamo, chi ci ha voluto senza sapere in fondo che razza di persone saremmo state

ci hanno amato a scatola chiusa e questo non si deve mai dimenticare

nel bene e nel male sarò il tuo scudo contro la stupidità di chi non capisce, contro l'ignoranza degli idioti

le barriere non sono soltanto quelle fisiche, le peggiori sono quelle mentali di chi per capire deve per forza passarci nelle cose

eppure mi chiedo perchè ho sempre sorriso con tenerezza  a chi vedevo come oggi sei tu senza immaginare che sarrebbe accaduto tutto questo...

io sono legata a te in modo indissolubile ma tu avresti fatto ancora di più per me se fosse capitato il contrario

ogni tanto sogno di tornare indietro di qualche anno come se nulla fosse mai successo, tu mi parli e scherzi e mi chiami ruffi...

che tenerezza quando la sera ti abbraccio e mi dici grazie gioia, ritorno bambina e per un istante mi sembra di tornare alla nostra vita di prima...

tu sei e sarai sempre il mio eroe

 

 

 

 
 
 

acre

Post n°245 pubblicato il 30 Maggio 2016 da vaniciao

come un calzino rivoltato, come se un treno ogni giorno ti attraversasse e si facesse varco nell'anima...

non sarai più la persona che eri ieri perchè troppe cose sono cambiate

troppi pensieri da  fare scivolare via, non ti rispecchi più in quegli occhi...i tuoi....

mi chiedo se c'è qualcuno che potrà mai consolare e rendere più sopportabile questa fitta perenne all'anima...

chi avrebbe potuto immaginare tutto questo...

 

 

 
 
 

DFT

Post n°243 pubblicato il 09 Gennaio 2016 da vaniciao

Le malattie rare sono rare,

ma le persone affette sono tante

 

 
 
 

bad day

Post n°240 pubblicato il 27 Settembre 2015 da vaniciao

un'onda ha fatto quasi affondare la barca, a stento abbiamo tenuto la rotta ma quanti danni....

il buon dio ci ha protetti ma fino a quando....

porto i segni della devastazione, tutto mi è caduto addosso, stoviglie, libri, ricordi di una vita andati in frantumi...

 

 
 
 

diario di una sopravvissuta ( o presunta tale)

Post n°239 pubblicato il 06 Luglio 2015 da vaniciao

martedì 9 giugno 2015

oggi è iniziato il viaggio. tutti a bordo, si salpa.

mercoledì 10 u.s., nuove sperimentazioni.

speranze, illusioni, miraggi o miracoli, non sappiamo dove approderemo.

tre settimane dall'inizio, brancoliamo tra orizzonti ingannevoli e prospettive impregnate di positività.

le insidie sono le onde piatte, quelle che sottovaluti e pensi di riuscire a cavalcare con destrezza.

onde bastarde.

rischiamo di colare a picco, ci vuole forza, costanza e crederci tanto e fino in fondo.

di nuovo insonne, maledizione.

 

 

 
 
 

come stai

Post n°236 pubblicato il 12 Aprile 2015 da vaniciao

-ciao, come stai?

-come sto...? bene rispondi...

ma menti spudoratamente...ecco vorresti dirlo come in realtà ti senti, ma hai paura che poi chi te lo ha chiesto si possa pentire della domanda...

stai uno schifo, sei sovraccarica di tensioni, di casini, di fottute paure...

stai come una che vorrebbe non esserci e non starci nè quà nè altrove ...

lui fa cose strane, ha comportamenti fuori dalle righe e dagli schemi.

è la malattia dicono ma non è solo quella, è sempre stato così, sei tu che non te ne sei accorta..

sei circondata da mondi non ordinari ed è terrificante...

sogni una vita per schemi, una casa mulino bianco ed un lieto fine...

ecco adesso sai come sto..

 

 
 
 

off

Post n°235 pubblicato il 06 Marzo 2015 da vaniciao

è ancora troppo presto..

quando le cose accadono così rapidamente, quando il tuo mondo diventa una scheggia impazzita, quando emozioni altalenanti popolano il tuo cuore...

è ancora troppo presto per dire, per raccontare...

le parole verranno, un giorno riuscirai a spiegarla questa cosa che ti spezza il cuore ogni giorno...

le emozioni devi farle tue, il dolore devi abbracciarlo, devi viverlo fino in fondo perchè possa diventare qualcosa  di buono...

 sei appesa, in stand by perenne...

the switch  off

 

 
 
 

blank

Post n°229 pubblicato il 13 Settembre 2013 da vaniciao

la mia capacità di cambiare direzione, prospettiva è talmente repentina da sconvolgere persino me stessa.

spesso mi impunto su delle ovvietà perdendo di vista il filo logico della evidenza.

mi dispero, mi arrovello, strepito nel silenzio delle mie notti insonni.

troppe volte mi sento una monade, così tante da pensare di esserlo...

è come se tutto all'improvviso perdesse legami con me, un senso di estraneità da non riuscire a spiegare, dapprima l'appartenenza e poi il distacco, assoluto, totalizzante...

ormai conosco la storia, il percorso...so tutto, l'ho letto e l'ho detto...

prendo la penna e scrivo un'altra storia, le prospettive cambiano...

 

 

 

 

 

 
 
 

una cornice vuota

Post n°227 pubblicato il 05 Luglio 2013 da vaniciao

apri la bocca, l'aria esce e rotolano parole...

a volte sono ben mirate, talvolta sfuggono come biglie impazzite...

le parole sono importanti e non lo sono....

le parole sono innocue ma sono anche pericolosamente ingannevoli...

le parole si disperdono e le parole si incastonano nei meandri della memoria....

ci sono parole che devi fare scivolare ed altre che devi importi di ricordare come fossero tatuaggi sulla pelle...

le parole sono sempre accompagnate dai fatti ed anche un'omissione è pur sempre un'azione...

il silenzio parla molto più delle parole svelando l'inganno...

ora la cornice è vuota o forse era soltanto un ologramma quella immagine che mi pareva di avere scorto...

 
 
 

giullari di cort..ile

Post n°226 pubblicato il 20 Giugno 2013 da vaniciao

nella vita ci sono persone perbene e persone non perbene...

nel mondo virtuale ci sono nick perbene e nick non perbene.

se i nick sono perbene mi piace rivolgermi a loro come a delle persone...

se i nick non sono perbene mi rivolgo a loro come a dei personaggi in cerca di autori teatrali di quart'ordine...

mi diverto ad osservare azioni e reazioni di questo mondo virtuale e sovente scorgo delle anomalie nel meccanismo che spesso si inceppa nei suoi bizzarri ingranaggi...

la variopinta fauna di nick che dapprima ti hanno contattato per raccontarti di come tu li abbia colpiti negativamente per un tuo fare irruento per poi ricredersi piacevolmente, ti raccontano della tua simpatia e della freschezza che trasmetti in un mondo sommerso e oscuro in cui tutti invidiano tutti (chissà perchè poi..)..

 e sono gli stessi nick che poi mutano orientamento senza alcuna apparente motivazione....

personaggi a cui hai riservato un saluto che ti sferranno attacchi inaspettati....stranezze che portano ad un solo denominatore comune...la legge della transitività....

è come se si dovesse per forza seguire la trasmigrazione di avversioni insulse in virtù di finte amicizie del tal dei tali di passagio a cui non sei simpatico....

personaggi in avanzata età senile che si rapportano a te come elargitori di perle di saggezza e che si rivelano i peggiori, quelli da cui guardarsi le spalle per l'età che inesorailmente li condanna , per la maturità che chiaramente è mancata, per la falsità del tutto gratuita...

poi ci sono quei nick che ti scrivono per raccontarti di come in tua assenza qualcuno abbia detto di te peste e corna...che meraviglia vedere gli stessi nick prodigarsi in baci ed abbracci con chi avevano appena accusato...

sorrido alle manifestazioni circensi, giullari e buffoni di cortile....

gioisco nel vederli abbracciarsi in segno di un'amicizia fatta di emoticon e falsità compiacendomi nell'osservare quanto fatui ed inutili siano tali personaggi...

non nutro alcun dubbio che tale inutilità sia loro compagna di vita...

 

 

 
 
 

be careful alla follia nell'etere...

Post n°221 pubblicato il 25 Aprile 2013 da vaniciao

Narra la leggenda che nell'etere si aggirasse un orco travestito da gigante buono....si un pò come davide e golia....ma sotto mentite spoglie si celasse un essere folle e maniacale...

narra sempre la leggenda che vedesse persino le ombre aggirarsi minacciose intorno a sè...

racconta sempre la storia che quell'orco apparisse all'occhio umano come un essere dotato di signorilità, classe e bontà...

ma si sa l'aspetto spesso inganna ed alla fine l'orco svelò le sue sembianze mostrando quanto di più feroce e cattivo potesse contenere l'animo umano...

eppure che l'orco fosse accecato dalla follia era palese, parlava e descriveva un amore tutto suo, a senso unico, assolutamente non ricambiato...ma l'aspetto inquietante del racconto era che questo amore lo aveva intessuto da solo, un rapido scambio di messaggi...attente letture delle chiacchiere di locanda perchè immaginasse una passione mai esistita...

insomma l'orco se la raccontava e se la beveva da solo la sua brocca di vinello..

la lezione è che non importa che chi si loda si imbrodi, che non è necessario piacere a tutti e che nemmeno importi il non essere creduti dai tanti avventori di una locanda occasionale...

io so quel che ho letto con i miei occhi e sentito con le mie orecchie, so che si deve diffidare delle parole male usate dagli sconosciuti inabili

so che chi sferza tanto odio anche in uno stupido blog e chi se ne compiace scambiando la pungente acrimonia  per eleganza e signorilità ha dei seri problemi relazionali che mi suscitano sentimenti di pena e tristezza per chi così poco è, così poco ha e così tanto vuole apparire....

 

 
 
 
Successivi »
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Giugno 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

NienteMappazzonemaniaco_sentimentalerasflavaniciaowords_62so.cute.so.sweetscopoprecisoarchetyponic0n0clastaNovitiatu_Ludomiky_74_15Try.LifeIRON.GREYtime.well
 

ULTIMI COMMENTI

mi costringi ad essere gentile ed io non lo sono mai...anzi...
Inviato da: vaniciao
il 07/03/2018 alle 20:07
 
Poco č meglio di niente :)
Inviato da: Novitiatu_Ludo
il 06/03/2018 alle 22:45
 
grazie, scusa ma di solito dico anche meno ;)
Inviato da: vaniciao
il 06/03/2018 alle 21:21
 
Molto bello questo blog
Inviato da: Novitiatu_Ludo
il 06/03/2018 alle 21:19
 
...
Inviato da: archetypon
il 23/02/2017 alle 13:19
 
 

CHI PUŅ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom