Il Castello

...

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

FACEBOOK

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

gelixWeb_Londonrinok2doinasepantaleoefrancaernestocastaldobvgianor1sebastianbotascoltaliconilcuoreBuster_StoneDJ_PonhzistallalpinaEddie_Cranelubopo
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

 

« ... ritorno al passato...Messaggio #365 »

Bibě Bibň Giosuč.

Post n°364 pubblicato il 12 Ottobre 2011 da ascoltaliconilcuore

.. e si continua a costruire a Castello, pietra dopo pietra mattone dopo mattone.

Il tutto cambia forma, vestendosi di nuovo.

 

Di nuovo vi è altro… nuovi abitanti a Castello!

Sono tre: Bibì, Bibò e Giosuè.

Il loro destino era crescere e poi finire in freezer… il loro destino è crescere e morire senza uno scopo.

Sono tre ed uno diverso dall’altro e come razza e come carattere.

Bibì una pollastra di razza Polverara candida con la sua coroncina in testa, delicata e coraggiosa nel suo esser la piccolina del gruppo. Spavalda nell’avvicinarsi, curiosa ed attenta quando la chiami.

Giosuè il pollastro del gruppo, convinto di esser lui il padrone di casa, un pochino schivo ed un tantino curioso… ti guarda mentre medita se sia il caso di attaccarti o se ancora non stai sfidando.

Bibò… ahhh Bibò… Bibò ha avuto la capacità di farmi capire il perché di una frase.

Avete mai sentito, in riferimento a qualche persona del genere femminile, “è proprio come una gallina Padovana”.. ?

Beh ha veramente il suo perché! Le galline già di se danno l’impressione di animale sciocco… eppur non è così, a tentare di relazionarcisi ci si accorge che anche loro sono dotate di qualche pseudo neurone… ebbene la gallina padovana NO! La gallina Padovana è fornita solo di idiozia.

Non ho mai creduto di utilizzare questo aggettivo nei confronti di un animale, a meno che non fosse un cimice… ebbene anche la gallina Padovana è idiota.

 

A prescindere dall’aspetto che potrebbe fuorviare, sotto quel casco di piume, all’interno di quella misera scatola cranica temo viva un cimice.

La gallina padovana e chiassosa, perditempo, paurosa, pigolante, invadente, scostante… insomma assurda ed idiota.

 

La mia preferita è Bibì, ti guarda ti ascolta, ogni tanto si fa anche accarezzare.. basta non esagerare… Giosuè è un maschio quindi non si fa avvicinare volentieri, ti controlla sempre con sospetto.. ma tutto sommato mi è indifferente…

Bibò… Bibò è stata salvata dal suo destino… ed ancora oggi mi sto chiedendo perché….

Non c’è niente da fare… Bibò è proprio l’esempio perfetto di tutto ciò che è assurdo per noi umani.

 

… magia pensa che a volte bisognerebbe lasciare il destino si compisse… non metterci sempre lo zampino per fargli cambiare corso!

 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/IlCastello/trackback.php?msg=10701216

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Nessun commento
 
 
 

INFO


Un blog di: ascoltaliconilcuore
Data di creazione: 07/10/2006