Creato da simone.vistarini il 20/10/2008

SEMPRE CON ISRAELE

CUORE SIONISTA

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Gennaio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 2
 

I MIEI LINK PREFERITI

 

GRAZIE A DIO.......

Post n°14 pubblicato il 13 Gennaio 2009 da simone.vistarini

Non faccio parte della comunità ebraica di Milano e ringrazio ancora mia madre per esserne uscita, perchè ieri sera si è toccato il fondo quando con la destra una volta "missina" è andata a braccetto  al teatro Strehler per una serata in difesa di Israele. Io trovo questa poca memoria storica di molti ebrei italiani disgustosa e ancora di più la loro accidia. Promuovono l'autodifesa di Israele standosene qua in  pantofole "belli freschi" mentre i soldati rischiano la vita e in molti casi la perdono,come il figlio di David Grossman morto in Libano due anni fa o il figlio di Manuela Dviri morto anch'esso nella guerra in Libano del '98. A loro va il mio totale rispetto e non a questi guerrafondai da salotto,che sbraitano per la difesa di Israele,però da qua e non con i loro figli al fronte. Loro sono estremisti al pari dei delinquenti che bruciano in piazza la bandiera di Israele e la destra in questo è maestra nel condurre questo gioco al massacro,traformando la guerra tra Israele e Palestina in un derby,come se fosse Milan Inter.........e se penso a Fiamma Nirenstein in parlamento accanto ai nipotini di Salò,beh mi viene da VOMITARE!!!!!!! E poi vorrei sapere con quale faccia si presenta ad una serata proIsraele un ministro come La Russa che il 25 aprile,giorno di liberazione nazionale dai NAZIFASCISTI va a commerare i caduti della Repubblica Sociale alleata dei nazisti???!!!!

 
 
 

TROPPA CARNE AL FUOCO!!!!!!

Post n°13 pubblicato il 08 Gennaio 2009 da simone.vistarini
Foto di simone.vistarini

Troppa carne al fuco purtroppo in tutti i sensi,per questo non saprei da dove cominciare,ma ci proverò lo stesso. Innanzitutto il fatto di essere filoisraeliano e sionista non mi esime dal condannare le morti di civili palestinesi,anche se credo nella buonafede dell'esercito israliano quando parla di errori non voluti,però le morti ahimè rimangono e non si può tornare indietro.Adesso poi le cose si complicano con l'entrata in scena del Libano e dei suoi razzi lanciati sul confine israeliano,Israele dovrà combattere su più fronti e non c'è niente di buono all'orizzonte. A Milano pochi giorni fa c'è stata una manifestazione filo-palestinese in centro con le solite bandire israeliane bruciate e la stella di David equiparata alla svastica e quella di Milano è solo una della tante manifestazioni anti-Israele,in Francia addirittura è stata attaccata una sinagoga.Come al solito l'opinione pubblica dipinge Israele come Satana e i poveri palestinesi come "carne da macello",però nessuno ricorda che questi sono gli stessi palestinesi che a Gaza hanno mandato al potere una organizzazione terroristica come Hamas che ha nel suo statuto la missione di distruggere Israele. Il Grande Michele Serra sulla "Repubblica" di qualche giorno fa nella sua sempre sapiente "amaca" dipinge la guerra fra Isreale e i palestinesi, come la storia che si ripete,ovvero dell'eterna guerra tra il ricco e il povero. Caro Michele,questa volta devo dissentire da ciò che hai scritto,perchè i palestinesi se non hanno soldi è anche un pò colpa loro, che per anni hanno lasciato al potere un farabutto come Arafat al quale del suo popolo non gliene fregava un fico secco e pensava solo ad arrichirsi,mentre loro nuotavano nella merda per poi finire tra le fauci di Hamas che i soldi li usa solo per creare terrore e questa mi spiace dirlo non è colpa di Israele.Lo so che sto un pò semplificando,però alla fine è così,perchè non può essere sempre e solo colpa di Israele............di tutto.

 
 
 

Buon Anno!!!

Post n°12 pubblicato il 06 Gennaio 2009 da simone.vistarini

Dopo 2 mesi di letargo sia fisico che spirituale,rimetto piede nel mio blog e vedo con piacere, che qualcuno ha avuto il tempo di scovarlo e di lasciare anche un commento.

Per questo vi ringrazio tutti,anche chi giustamente non la pensa come il sottoscritto e ci mancherebbe non siamo mica marionette ammaestrate come ci vorrebbe il nostro presidente del consiglio e le sue televisioni.

Tornando invece al tema del mio blog,questo è proprio un brutto momento per Israele e per il popolo palestinese,non credo che se ne uscirà tanto presto da questa situazione,ho appena visto il film documentario su Joe Strummer con il titolo evocativo "il futuro non è scritto" speriamo che sia così anche per Israele,ma credo che là il futuro purtroppo è scritto ormai da 60 anni,ovvero dalla nascita dello stato di Israele e fino a quando i terrosti di Hamas e soci non capiranno che Israele c'è e ha il diritto di esistere e di difendersi,non cambierà nulla e si andrà avanti così per altri 1000 anni.

 
 
 

Post N° 11

Post n°11 pubblicato il 22 Ottobre 2008 da simone.vistarini
 
Foto di simone.vistarini

Cari amici-nemici della sinistra radicale che vedete in Israele Satana,l'apartheid,uno stato razzista nel quale non esiste democrazia e magari gli israeliani pensate che siano tutti cloni di Bush;ricordatevi invece che Israele è l'unica democrazia presente in medioriente,esiste un parlamento con deputati eletti dal popolo con regolari elezioni,la sinistra israeliana è talmente filo-pastinese da far impallidire anche Casarini e il Comandante Che Guevara(uno dei miei eroi)udite udite, cari signori che portate la t-shirt con la sua immagine e al collo avete arrotolata la Kefiah e magari bruciate la bandiera israeliana,vi posso assicurare che in Israele il "Che" vive sulle magliette e tatuato sulla pelle di moltissimi giovani.

Quindi Hasta Siempre Comandante Che Guevara anche in Israele.

 
 
 

Post N° 10

Post n°10 pubblicato il 22 Ottobre 2008 da simone.vistarini
 
Foto di simone.vistarini

Non mi piace più di tanto entrare nelle beghe del povero paese nel quale vivo,ormai ogni giorno si sfiora il ridicolo,oggi il nostro Presidente-Padrone agita lo spettro della polizia per reprimere le manifestazioni studentesche di questi giorni.Il fantasma del Partito Democratico ha farfugliato aria come suo solito,forse sarebbe ora che dicesse qualcosa di più delle solite banalità di circostanza che ci sta propinando da mesi.

 
 
 
Successivi »
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

ruotologiugezmatazblogIsabella.Saspaolovaldoruspusimone.vistariniroserosse1960psicologiaforenseelly19700caterita2008gb00053DONNADISTRADAcarowaltertonybrigante1Angie1970
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom