La Deuccia

@)--,---'---------

Creato da LaDeuccia il 06/03/2005

Area personale

 

FACEBOOK

 
 

Tag

 

Ultimi commenti

 

« Senti senti...

Cambiamenti

Post n°692 pubblicato il 13 Aprile 2014 da LaDeuccia

La morte, come la candeggina, cancella tutte le macchie. Restano solo l'amore e il dolore, che si fondono battendoti, scuotendoti, sconquassandoti il cuore e la pancia e lasciandoti senza fiato.

 

Dopo un anno di inutili terapie a base di antinfiammatori, antidolofici e riabilitazioni varie per un forte dolore alla spalla sx, lo stato di salute di mio padre è improvvisamente peggiorato. Lo abbiamo quindi dovuto portare al pronto soccorso, dove abbiamo scoperto che il suo polmone sx era completamente messo fuori uso da un versamente pleurico molto esteso. I medici ci hanno detto che sospettavano un'origine neoplastica, e purtroppo gli accertamenti successivi hanno confermato questa ipotesi.
La nostra vita è stata del tutto stravolta da un momento all'altro da questa notizia. Io, mia sorella e mio fratello siamo a tratti disperati e a tratti increduli.
Inizialmente ero molto amareggiata, pensando che avremmo potuto scoprirlo prima e fare qualcosa. Ora sono convinta che non sapere nulla è stato un bene, poichè non esisteva alcuna cura che potesse aiutarlo e lui non avrebbe retto ad una notizia simile. Abbiamo vissuto in una beata inconsapevolezza un lungo periodo, continuando nella nostra normale quotidianeità. Ora ci si presenta il conto da pagare, ed è molto salato.

Mesotelioma in stadio terminale.
Alcune settimane.
E non è detto che recuperi lucidità.


I medici stanno iniziando la terapia del dolore. Appena trovata una combinazione efficace, potremo riportarlo a casa.

Curiosità: questo tipo di tumore è legato al contatto con l'amianto e si può formare fino a 45 anni dopo. Papà in effetti lavorava per una ditta che produceva tubi in cemento amianto.
Il tumore è iniziato circa 6-7 anni fa. Un anno fa i dolori che si sono manifestati dipendevano dalla formazione di metastasi. All'epoca, quindi, era già tardi per intervenire.

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/LaDeuccia/trackback.php?msg=12730078

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
Glaudio43
Glaudio43 il 27/08/14 alle 11:51 via WEB
una bella giornata per te...Claudio
 
gianvitto10
gianvitto10 il 09/10/14 alle 16:17 via WEB
La tua storia č molto triste e mi dispiace per tuo padre, ma č la storia di tante famiglie dove i mariti o mogli hanno lavorato a contatto con l'amianto e purtroppo ancora oggi non hanno trovato nessuna cura anche se in qualche caso sono guariti..
 
hansolo75
hansolo75 il 17/12/14 alle 19:37 via WEB
Forza e coraggio...ciņ cui uno tiene profondamente non va mi via. Buona giornata
 
Dilorman
Dilorman il 20/12/14 alle 18:56 via WEB
per un lungo periodo ho fatto servizio militare alla casermetta di Casale Monferrato a pochi metri dallo stabilimento Eternit... vivo con la spada di Damocle sospesa sulla testa e, come me, centinaia di altri... che dire, vi abbraccio e provo rabbia ma anche tanta empatia, in questo caso... Dino
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 

Archivio messaggi

 
 << Gennaio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31