Creato da licy4 il 01/09/2008

"PANNA E CIOCCOLATTA

"PANNA"AMORE"E CIOCCOLATTA"

 

Un fiore per te

Post n°18 pubblicato il 30 Giugno 2009 da licy4

 Image and video hosting by TinyPic     Image and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPic

 

 

Image and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPic

Un fiore per te

Colgo l'occasione per regalarti un fiore,
fatto di petali colorati,
non è un fiore definito, amici miei
ma nasce dall'amore che ci ha unito
nella vita.
Un petalo rosso, come le nostre passioni,
uno rosa per le nostre illusioni,
uno giallo per i nostri dolori,
uno verde per i nostri amori,
uno arancione per i tuoi consigli,
uno bianco per la sincerità,
uno nero per le conclusioni,
ma sì, anche blù per tutte le emozioni
che abbiamo condiviso.
Siamo ancora uniti,
e tutto quel che abbiamo dato non ci pesa,
queste sono le ragioni della nostra intesa.

 

 

 

 

 

 
 
 

"Desiderio o follia..."

Post n°17 pubblicato il 21 Maggio 2009 da licy4

 
Si può desiderare tanto un abbraccio,
 
al punto da starci male?
 
E si può in assenza di tale gesto,
 
cercarlo come un sorriso nel volto della gente?
 
Pare follia!
 
Si può arrivare a Desiderarlo al punto da soffrirne?
 
Desiderare di essere travolta da un abbraccio,
 
null'altro che un abbraccio,
 
uno di quelli che ti toglie il fiato,
 
uno di quelli in cui forti braccia ti
 
avvolgono
 
quasi come una barriera come se volessero
 
ripararti, difenderti,
 
proteggerti
 
dalle cattiverie del mondo intero?
 
Non so se un desiderio simile sia il frutto della follia...
 
La mia follia...
 
 
 
(anonimo)
 
 
 
 

 

 
 
 

Il tuo cuore lo porto con me...

Post n°16 pubblicato il 17 Maggio 2009 da licy4
 


Il tuo cuore lo porto con me
Lo porto nel mio


Non me ne divido mai.
Dove vado io, vieni anche tu, mio amato;
qualsiasi cosa sia fatta da me,
la fai anche tu, mio caro.

 
Non temo il fato
perché il mio fato sei tu, mio dolce.
Non voglio il mondo, perché il mio,
il più bello, il più vero sei tu.


Questo è il nostro segreto profondo
radice di tutte le radici
germoglio di tutti i germogli
e cielo dei cieli
di un albero chiamato vita,
che cresce più alto
di quanto l'anima spera,
e la mente nasconde.,


Questa è la meraviglia che le stelle separa.
Il tuo cuore lo porto con me,
lo porto nel mio.


 
 
 

In te la terra

Post n°15 pubblicato il 12 Maggio 2009 da licy4
 





Piccola rosa,
rosa piccina,
a volte,
minuta e nuda,
sembra
che tu mi stia in una
mano,
che possa rinchiuderti in essa
e portarti alla bocca,
ma
d'improvviso
i miei piedi toccano i tuoi piedi e la mia bocca le tue labbra,
sei cresciuta,
le tue spalle salgono come due colline,
i tuoi seni si muovono sul mio petto,
il mio braccio riesce appena a circondare la sottile
linea di luna nuova che ha la tua cintura:
nell'amore come acqua di mare ti sei scatenata:
misuro appena gli occhi più ampi del cielo
e mi chino sulla tua bocca per baciare la terra.
 
Pablo Neruda


 

 
 
 

*NUDI NEL VENTO.... * DI Kahlil Gibran

Post n°14 pubblicato il 04 Maggio 2009 da licy4
 


*NUDI NEL VENTO.... *
Voi vorreste conoscere il segreto della morte, ma come potrete scoprirlo se non cercandolo nel cuore della vita?
Il gufo, i cui occhi notturni sono ciechi al giorno, non può svelare il mistero della luce.
Se davvero volete conoscere lo spirito della morte, spalancate ilvostro cuore al corpo della vita. Poiché la vita e la morte sono unacosa sola, come una sola cosa sono il fiume e il mare.
Nella profondità dei vostri desideri e speranze, sta la vostra mutaconoscenza di ciò che è oltre la vita; e come i semi sognano sotto laneve, il vostro cuore sogna la primavera.
Confidate nei sogni, poiché in essi si cela la porta dell'eternità.
La vostra paura della morte non è che il tremito del pastore davanti al re che posa la mano su di lui in segno di onore.
In questo suo fremere, il pastore non è forse pieno di gioia poichéporterà l'impronta regale? E tuttavia non è forse maggiormenteassillato dal suo tremito?
Che cos'è morire, se non stare nudi nel vento e disciogliersi al sole?
E che cos'è emettere l'estremo respiro se non liberarlo dal suoincessante fluire, così che possa risorgere e spaziare libero allaricerca di dio? Solo se berrete al fiume del silenzio, potrete davverocantare. E quando avrete raggiunto la vetta del monte, alloraincomincerete a salire.
E quando la terra esigerà il vostro corpo, allora danzerete realmente.

Kahlil Gibran

 



 

 
 
 

L'arte del vestirsi

Post n°13 pubblicato il 27 Aprile 2009 da licy4
 

 

geisha1[1]Nella penombra scivola la luce
dei seni ancora addormentati
avvolti con lentezza in seta
sopraffina, poi lieve indossa l’intimo
al suo scrigno osservando allo specchio
il merletto incorniciare il culo.

Con passo felpato addomestica
le caviglie al tappeto sporgendosi al lavabo per bagnare il viso di acqua e sapone,
soave una musica d’oriente sale
e respirano l’incenso le sue narici.

In quest’arte del vestirsi in cui
si lascia ammirare, leggera la sottoveste
copre le forme come onde sulla sabbia,
brividi d’argento pervadono la sua pelle
illuminando le fessure degli occhi
e con un timido sorriso rugiada cede.

*nando taccogna*


 
 
 

L'amore è sempre nuovo

Post n°12 pubblicato il 21 Aprile 2009 da licy4
 

 

rose3L'amore è sempre nuovo.
Non importa che amiamo una, due, dieci volte nella vita:
ci troviamo sempre davanti a una situazione che non conosciamo.
L'amore può condurci all'inferno o in paradiso,
comunque ci porta sempre in qualche luogo.
E' necessario accettarlo,
perchè esso è ciò che alimenta la nostra esistenza.
Se non lo accettiamo, moriremo di fame
pur vedendo i rami dell'albero della vita carichi di frutti:
non avremo il coraggio di tendere la mano e di coglierli.
E' necessario ricercare l'amore là dove si trova,
anche se ciò potrebbe significare ore, giorni,
settimane di delusione e di tristezza.
Perchè, nel momento in cui partiamo in cerca dell'amore,
anche l'amore muove per venirci incontro, e ci salva...

E' neccessario correre dei rischi ...
riusciamo a comprendere il miracolo della vita solo quando
lasciamo che l'inatteso accada.

Se non rinasceremo, se non torneremo a guardare la vita
con l'innocenza e l'entusiasmo dell'infanzia,
non ci sarà più significato nel vivere.


lettoColui che è saggio, lo è soltanto perchè ama.
E colui che è sciocco, lo è soltanto perchè pensa di poter capire l'amore.


So che l'amore è come le dighe:
se lasci una breccia dove possa infiltrarsi un filo d'acqua,
a poco a poco questo fa saltare le barriere.
E arriva un momento in cui nessuno riesce più a controllare
la forza delle barriere.
Se le barriere crollano,
l'amore si impossessa di tutto.
E non importa più cio' che è possibile o impossibile,
non importa se possiamo
continuare ad avere la persona amata accanto a noi:
amare significa perdere il controllo.


9Certe persone vivono in lotta con altre, con se stesse, con la vita.
Allora si inventano opere teatrali immaginarie
e adattano il copione alle proprie frustrazioni.


Esistono le sconfitte. Ma nessuno puo' sfuggirvi.
Percio' è meglio perdere alcuni combattimenti
nella lotta per i propri sogni,
piuttosto che essere sconfitto
senza neppure conoscere
il motivo per cui si sta lottando.


L'universo ci aiuta sempre a lottare per i nostri sogni,
per quanto sciocchi possano sembrare.
Perchè sono i nostri,
e soltanto noi sappiamo quanto ci costa sognarli.


Esistono cose nella vita
per le quali vale la pena di lottare sono alla fine.


E' inutile parlare dell'amore
perchè l'amore ha una propria voce e parla da sé.


La felicità è qualcosa che si moltiplica quando viene condivisa.


La nostra grande sorpresa siamo noi stessi.


Sia fatta la tua volontà Signore.
Perchè tu conosci la debolezza dl cuore dei tuoi figli
e a ciascuno concedi solo il fardello che puo' sopportare.
Che tu comprenda il mio amore,
perchè è l'unica cosa che possiedo realmente,
l'unica cosa che potrò portare con me nell'altra vita.
Fa che esso si mantenga coraggioso, puro e sempre vivo,
malgrado gli abissi e le trappole del mondo.


Anche se avesse dovuto significare partenza, solitudine, tristezza,
l'amore valeva comunque ogni centesimo del suo prezzo.


L'amore si scopre soltanto amando.


I sentimenti devono essere sempre in libertà.
Non si deve giudicare un amore futuro
in base alla sofferenza passata.




Dio è qui ora, accanto a noi.
Possiamo vederlo in questa nebbia, in questo suolo,
in questi abiti, in queste scarpe.
I suoi angeli vegliano quando noi dormiamo e ci aiutano quando lavoriamo.
Per ritrovare Dio, basta guardarsi intorno.


Raramente ci rendiamo conto che siamo circondati da ciò che è straordinario.
I miracoli avvengono intorno a noi, i segnali di Dio ci indicano la strada,
gli angeli chiedono di essere ascoltati…


Va a prendere le tue cose...
I sogni richiedono fatica.

*Citazioni tratte dal libro
"Sulla sponda del fiume Piedra mi sono seduta e ho pianto"
di Paulo Coelho *

 

 
 
 

Post N° 11

Post n°11 pubblicato il 24 Ottobre 2008 da licy4

      "Brillante Weblag"

Premio Ricevuto da lady_dana_2008
dal Blog:esprimendomicasi

"Questo Dono lo dedico a tutte le mie amiche"

 
 
 
 
 

"INCANTESIMO"

Post n°9 pubblicato il 20 Settembre 2008 da licy4

 
 
 

"I miei"Angeli Custodi"

Post n°8 pubblicato il 20 Settembre 2008 da licy4

 
 
 

*

Post n°4 pubblicato il 05 Settembre 2008 da licy4



...Amo la vita e la vivo Sognando...

 ...Amo volare col cuore, ancor prima che col pensiero...

   ...Vago in un Cielo pieno di Stelle...



 
 
 

*

Post n°3 pubblicato il 04 Settembre 2008 da licy4


La colomba e le farfalle amano danzare e far vibrare l'aria
con quegli agile battito d'ali a voltergiar leggiadro,
dove il sole accarezza e bacia quella diafana trasparenza,
e si diverte giocando con le onde che sprizzano baglior in
quel rittimo danzante di riflessi che sembrano ceri accesi.

 

 
 
 

"AUTUNNO"

Post n°2 pubblicato il 02 Settembre 2008 da licy4



         Non cerco nè fidanzato,nè marito,nè amante,nè sesso
Evitate i messaggi stupidi,Grazie...

 
          

 
 
 

Kahlil Gibran

Post n°1 pubblicato il 02 Settembre 2008 da licy4


      
Amore è una parola di luce,
scritta da una mano di luce,
su una pagina di luce.
Kahlil Gibran

 
 
 

AREA PERSONALE

 

 

 

 
           



 

Accendi un fiammifero
una piccola luce mi guiderà.

Tu non sai

Non sai quanto lunga sia
la mia notte...

(Ilda Ippoliti)

 

 

 

TAG

 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 3
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

"LA ROSA E IL GATTO"

 

 

 

 

"IL MIO FUFFI"