Creato da Legaitalica il 26/10/2006

Lega Italica

Il punto sull'invasione islamica in corso

 

 

« La sfida dei comunisti al PapaAgenzia iraniana: «Uccis... »

Caro Azouz ti scrivo...

Post n°29 pubblicato il 13 Gennaio 2007 da Legaitalica

Caro Azouz,
credo che se una persona dovesse quantificare il livello di dolore che un essere umano può provare per la morte di una moglie e di un figlio, uccisi in un modo inimmaginabile per la maggior parte di noi, non riuscirebbe a trovare un limite o una giusta unità di misura, io personalmente credo che non sarei più in grado di continuare la mia vita.

E' cosi che mi chiedo e ti chiedo come mai il tuo unico problema attualmente, sia quello di pretendere le scuse di tutti, come fai ad avere la forza di parlare, di pensare, di stare davanti alle telecamere di tutte le trasmissioni televisive, certo che devi avere una forza interiore che solo i musulmani con la loro fede hanno.

Perchè, caro amico musulmano, il tuo unico volere è quello di far piegare davanti a te il popolo Italiano che ti ha accolto, e la politica Italiana che a tuo dire ha infangato il tuo l'onore e la reputazione? 

Credo che nel tuo futuro caro Azouz, si intraveda una strada politica che i cari amici falsipacicomunisti ti scongiureranno di seguire, sta a te scegliere se andare con rifondazione, comunisti italiani o altri esemplari del genere...

L'idea che ho sempre avuto dei musulmani, e che tu mi confermi, è che siete una comunità arrogante a cui tutto è dovuto, voi siete sempre le vittime e siete sempre nel giusto, il vostro Allah vi guida, vi indica la via da seguire, vi da la forza di vivere, ed è probabilmente per questo che tu pretendi le scuse dal popolo Italiano, e magari ti saranno anche date con tutti gli onori e qualche soldino di risarcimento.

Mi chiedo due cose a questo punto, come mai le scuse non sono mai state date a migliaia di persone che come te sono state, non solo sospettate, ma anche incarcerate ingiustamente e mi chiedo anche caro Azouz, quando troverai tu la forza di chiedere scusa alle madri dei figli a cui vendevi morte?

Che dire, una vicenda orribile dalla quale qualcuno potrà trarre qualche vantaggio....

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

AREA PERSONALE

 

IN PRIMO PIANO

immagine
Muftì: 'donne senza velo, carne da macello'
immagine
 

GENTE INUTILE

immagine

 

SORVEGLIATI SPECIALI

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: Legaitalica
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 50
Prov: RM
 

FACEBOOK

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

morenocaggegigiorgio.graf1959infernoxchristianvisAnciulinoPhotoadondi.giordanotivan73giada.straciopenroad4francartoprinzivalliemilianogrnataliberaiv1470hicham2009catsnap
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

LINK CONSIGLIATI