CSRC SAN FELE

«Favorire l'attivazione e il mantenimento del benessere psicofisico degli utenti»-«Promuovere relazioni sociali tra le persone»-«Promuovere ed organizzare la partecipazione degli anziani alle proposte culturali, ricreative e sportive presenti sul territorio»

Creato da csrperanzianiricordi il 02/01/2012

Tag

 
 

 

« Apertura della casa dell...Festa della Donna all’in... »

Banda Musicale della Polizia Locale di Milano, Concerto per i pensionati di Zona 3

Post n°121 pubblicato il 03 Marzo 2013 da csrperanzianiricordi
 
Tag: eventi
Foto di csrperanzianiricordi

«Il pubblico accorso numeroso e` andato

letteralmente in visibilio chiedendo più volte il bis»

Oltre 200 pensionati della zona 3 al concerto della

Banda Musicale della Polizia Locale di Milano del 2 marzo 2013

alle ore 15.30 presso il Centro Ricreativo Anziani “Ricordi”

Via Boscovich 42 Milano

CENNI STORICI

 La Banda Musicale della Polizia Locale di Milano nasce all’inizio dell’anno 2012 dall’iniziativa del trombettiere ufficiale Gianluca Balastro e dell’agente Marco Luca Capucci i quali, dopo aver coinvolto un numero adeguato di colleghi musicisti, hanno creato il “progetto Banda”, grazie alla disponibilità del Capo di Gabinetto Dott. Antonio Barbato, del Sig. Comandante Dott. Tullio Mastrangelo e dell’Assessore alla Polizia Locale Dott. Marco Granelli. Dopo un periodo di formazione musicale e formale, curata dal M° Flavio Remo Bar, e dopo le prime esecuzioni pubbliche, hanno deciso di cimentarsi con un repertorio da concerto. Agenti e Ufficiali che compongono la formazione continuano ad essere operatori di Polizia Locale con i loro compiti di istituto ma, con entusiasmo e dedizione, vogliono contribuire a dare, attraverso la musica, una nuova immagine alla Polizia Locale e all’amministrazione milanese che porti ad un rapporto tra istituzioni e cittadini fondato sul rispetto delle regole e della convivenza civile ed armoniosa secondo il motto “Cordialis Rigoris”.

Flavio Remo Bar nato a Torino nel 1964, diplomato in tromba e in strumentazione per banda, ha frequentato i corsi di direzione e composizione per banda, a Riva del Garda, con i maestri Desirè Dondeyne e Johan De Meij. Nel 2006 ha ottenuto il 2° premio (primo non assegnato) al Concorso Nazionale di Composizione per banda "Pellegrino Caso" di Vietri sul Mare (SA) con la composizione "SHERWOOD" e il riconoscimento della Commissione Nazionale Francese per la musica bandistica con "CAMELOT" entrato a far parte dell'albo dei brani d'obbligo per i concorsi nazionali. Nel 2007 ha ricevuto la menzione speciale con il brano "IL CASTELLO" al Concorso Nazionale "Pellegrino Caso" di Vietri sul Mare (SA).

Nel 2008 ha vinto il 2° premio al Concorso Internazionale di Composizione per banda giovanile Città di Sinnai (CA) con la composizione "CLASSIC SUITE". Nel 2009 ha ricevuto la menzione speciale al Concorso Internazionale di Composizione per banda Città di Gubbio con il brano "ENERGETIC MARCH". Nel 2010 ha vinto il primo premio al concorso di composizione “Boario” con la composizione

“DADDY’S MARCH”. Nel 1996 è entrato a far parte con il suo curriculum vitae del Dizionario Nazionale della musica per fiati edito da Marino Anesa. È stato direttore della Banda del Corpo di Polizia Municipale di Torino dal 1987 al 1994 e successivamente dal 1997 al 2008, con la quale ha vinto il 2° premio (primo non assegnato) al Concorso Nazionale "G.Panzini" di Condove nel 1998. Ha diretto la banda "G.Verdi" di Caprie (TO) dal 1990 al 2005, dal 2005 al 2008 la banda cittadina di Caluso (TO) ed è dal 1988 il Direttore Artistico della Banda di "Carmagnola". Dal 2011 dirige la banda cittadina “La Novella “ di Caselle Torinese.

Dal 2012 dirige la Banda del Corpo di Polizia Locale di Milano. Dal 2009 fa parte dell'Albo Nazionale dei Giurati di composizione ed esecuzione bandistica.

È membro del direttivo UN.E.CO.B. (unione editori e compositori per banda). Alcune suo composizioni sono state scelte come brani d’obbligo in Germania (Russian Tales), Austria (Wind) e Italia (Camelot-Sherwood-Classic Suite-Medioeval Song).

Clicca sull'immagine per ingrandirla

 

 

 

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog