Creato da MITE_ATTACHET_2 il 05/11/2012
 

PRINCIPE DELLA NOTTE

..Il tuo viso..il tuo sguardo,pieno di gioia e dolore..Attimi fuggenti vissuti con emozioni contrastanti che mi travolgono come un fiume in piena arenandomi impotente..

 

 

"OLIVO BERTO" LA MUSICA NEL CUORE

Post n°29 pubblicato il 09 Marzo 2016 da MITE_ATTACHET_2
Foto di MITE_ATTACHET_2

CON IL GRANDE OLIVO BERTO...        POTETE GUSTARVI DELLA OTTIMA               MUSICA D'AUTORE CON DEI VIDEO MOZZAFIATO ASSOLUTAMENTE         ORIGINALI BUON DIVERTIMENTO

 

  

 

 
 
 

ANIMA MIA

Post n°26 pubblicato il 29 Novembre 2014 da regina_20140
Foto di MITE_ATTACHET_2

 
 
 

L'AMORE INFINITO

Post n°25 pubblicato il 13 Ottobre 2014 da regina_20140
Foto di MITE_ATTACHET_2

NOI OLTRE L'INFINITO

 
 
 

UN SITO VERAMENTE SPECIALE

Post n°21 pubblicato il 13 Aprile 2014 da franca_palermo
Foto di MITE_ATTACHET_2

CIAO CARISSIMO, HAI CREATO QUALCOSA DI VERAMENTE UNICO COMPLIMENTI, CIAO A PRESTO

 
 
 

GIULIO VOCE CANTAUTORE PIRATA E GENTILUOMO

Post n°20 pubblicato il 04 Marzo 2014 da MITE_ATTACHET_2

    GIULIO VOCE – CANTAUTORE, PIRATA E GENTILUOMO

 GIULIO VOCE – CANTAUTORE, PIRATA E GENTILUOMO Animo ribelle, sguardo pulito ma determinato a fissare l’orizzonte lontano che si specchia nella mutevolezza del vento; animo errante che confonde la propria vita tra musica e parole, Giulio Voce è un cantautore pirata e gentiluomo capace di dar vita a sfrenate fantasie attraverso le parole delle sue canzoni, consumate tra un goccio di rhum e un abbraccio silenzioso al chiaro di luna con un sorriso beffardo e malinconico. Animo romantico, voce graffiante capace di spaziare attraverso un mix di generi musicali dal folk al rock fino alla musica dei cantautori italiani.

 

SE VOLETE ESSERE SEMPRE AGGIORNATI SULLE NOVITA' DEL GRANDE CANTAUTORE GIULIO VOCE, POTETE CLICCARE QUA DOVE TROVATE ANCHE TUTTA LA SUA DISCOGRAFIA COMPLETA, POTETE ANCHE REGISTRAVI TUTTO GRATIS.

https://open.spotify.com/artist/40BuZUhOu3k3xzQGMXEA8u?si=wAH1Cnv9Raq_tahI5BXsTQ&fbclid=IwAR1xhuAP9yD-rR6klmgkYf69H1uYowDUKqZBWhLULDS8XKG2ZWsG2qNYHhQ

  

 
 
 

AMORE ROSSO FUOCO

Post n°19 pubblicato il 29 Agosto 2013 da MITE_ATTACHET_2

Ho perdonato errori quasi imperdonabili, ho provato a sostituire persone insostituibili e dimenticato persone indimenticabili. Ho agito per impulso, sono stato deluso dalle persone che non pensavo lo potessero fare, ma anch'io ho deluso. Ho tenuto qualcuno tra le mie braccia per proteggerlo; mi sono fatto amici per l'eternità. Ho riso quando non era necessario, ho amato e sono stato riamato, ma sono stato anche respinto. Sono stato amato e non ho saputo ricambiare. Ho gridato e saltato per tante gioie, tante. Ho vissuto d'amore e fatto promesse di eternità, ma mi sono bruciato il cuore tante volte! Ho pianto ascoltando la musica o guardando le foto. Ho telefonato solo per ascoltare una voce. Io sono di nuovo innamorato di un sorriso. Ho di nuovo creduto di morire di nostalgia e… ho avuto paura di perdere qualcuno molto speciale (che ho finito per perdere)… ma sono sopravvissuto! E vivo ancora! E la vita, non mi stanca… E anche tu non dovrai stancartene. Vivi! È veramente buono battersi con persuasione, abbracciare la vita e vivere con passione, perdere con classe e vincere osando, perchè il mondo appartiene a chi osa! La Vita è troppo bella per essere insignificante!

I sogni, come spiegarli… Sono desideri, carenze, cerchi nell’acqua che spalancano gl’occhi. Sono l’eco dei nostri ricordi che troneggiano nelle miniere, lacrime attinte dal pozzo, uno scavare profondo, un viaggio a ritroso a rinnovare il presente. Sono gl’occhi di un bimbo sulla vetrina balocca, sono il tuo viso sulla gente che incontro, la testa supina sul seno, il visto non visto, l’inquietudine che avvenga, sono io che ti tengo per mano.

 
 
 

IMMORTALITA'

Post n°14 pubblicato il 18 Dicembre 2012 da MITE_ATTACHET_2

Fu così che iniziò tutto: mi venne promessa una vita nuova e accettai, ma non ne conoscevo le conseguenze. ma a che costo? Salvare la mia vita sacrificando quella altrui? La vita umana non è un prezzo troppo alto per sangue, vivere nel buio e nelle ombre... Non era questa la vita che mi avevano promesso, eppure è così che Morte, adesso la infliggo. Perciò tremate umani perchè io non son più di questo mondo..... non vi appartengo tranquilli, poichè il sole mi spaventa e mi ferisce.Ma ogni sole sorge e poi tramonta. la notte è mia!! Percio'se io non son più di questo mondo, io Re delle Tenebre

Un altro giorno. Il sole muore ancora una volta. La Luna sale                                     sul suo trono di ombre. I Figli della Notte accompagnano il Risveglio.                            I Neri cancelli tra la Vita e la Morte, tra il Sogno e la Realtà,                                         si aprono. Ed il Nero Araldo della Notte, lo Scudiero del Buio,                               cammina ancora tra gli uomini. Ed è di nuovo dominio,                                                  di nuovo caccia, di nuovo la Danza Oscura sul filo della lama.                                Cercare, seguire, trovare la preda agognata... Il Calice Scarlatto                                 si colmerà ancora per saziare la Sete Rossa, tra Passione e                               Desiderio, tra Amore e Morte. Cavalcare sull'Abisso,                                                 oltre l'Abisso, seguendo antichi sentieri ed ancestrali                                             richiami, assaporando conoscenze perdute,                                                              senza mai smarrire e dimenticare la Via Oscura ed il Sentiero dell'Acciaio.

Io credo che da qualche parte vaghino le anime irrequiete che portano il peso della loro disperazione,aspettano il momento opportuno per far tornare giuste le cose sbagliate.Qualche volta un corvo riporta in vita qelle anime affinche possano consumare la loro vendetta,perchè qualche volta l'amore è più forte della morte...

LA FORZA DI UN CAVALIERE NON STA' NEL SUO BRACCIO, MA RISIEDE NEL SUO CUORE..

Farò della mia anima una scrigno per la tua anima, del mio cuore una dimora per la tua bellezza, del mio petto un sepolcro per le tue pene. Ti amerò come le praterie amanole primavere, e vivrò in te la vita di un fiore sotto i raggi del sole. Canterò il tuo nome come le valle canta l'eco delle campane. Ascolterò il linguaggio della tua anima come la spiaggia ascolta le storie delle onde.

 

Nel silente respiro della notte cullata dalle stelle tu non ci sei piu .. tra le opache pieghe dei miei sogni ..... Quando il tuo viso appare e poi si perde al mio risveglio ...... quando svanisce il sogno e io mi accorgo d ' aver paura di rincontrarti e di non raggiungerti ...... Di non trovarti ad aspettarmi nel infinito dei nostri giorni ......

ANIMO SCURO,FORTE RIBELLE CORVINI I CAPELLI E L'OCEANONEGLI OCCHI LA PELLE DI NEVE,PER OCCHI DUE STELLE DIO IMMORTALE PER GENI E PER SCIOCCHI. IL PASSO LEGGERO,LA VOCE POSSENTE MANTLLO NERO E CAMICIA DI SETA CUOR CHE NON BATTE,SVELTA LA MENTE ED IL DESIDERIO DI TROVAR LA TUA META. NEGLI OCCHI LO SPLENDORE DI UN FUOCO IMMORTALE NELLE VENE LA FORZA DEL SANGUE MORTALE CHE HA BEVUTO STANOTTE UN DEMONIO IMMORTALE E RIMPIANGO IL FUOCO CHE TI SPENSE LA VOCE VOLTO PERFETTO,LABBRA DI GHIACCIO, DIROMPENTE LA FORZA,NELLA MORTE PRECOCE. MORTE PER VITA VITA PER MORTE DANNAZIONE INFINITA, MALEDETTA LA SORTE! E COMEDICEVANO I VECCHI PIù SAGGI: "LA NOTTE ORA CALA,L'ALBA è PERCOCE, IL SOLE ORA SORGE,DI FUOCO I SUOI RAGGI, E LENTASI SPEGNE DEL VAMPIRO LAVOCE." PER VIVERE HAI UCCISO UN MORTALE INNOCENTE. E TROVI RIPOSO NELLA BARA MORTALE. STA ATTENTO AL SOLE COCENTE. FIGLIO DEL BUIO,FRATELLO IMMORTALE.

 
 
 

DANZANDO X IL CIELO

Post n°12 pubblicato il 18 Dicembre 2012 da MITE_ATTACHET_2

  

             

Scriverò di te per renderti una briciola soltanto

del cuore che mi hai dato. Non perchè gli altri

sappiano di te chè ogni vita è mistero.

Io scriverò di te perchè non è finita la tua vita

       

                          

 

                                                          

 NON HO CHE PAROLE, SENZA ALI, PER ARRIVARE AL TUO CIELO.. PASSEGGIO IN UNO SPAZIO IMMENSO E SO CHE TU CI SEI, C'È QUESTO FRUSCIO CHE MI SCALDA... GOOD BYE MY LOVE

Possa la strada alzarsi per venirti incontro,
possa il vento essere sempre alla tua schiena,
possa il sole splendere caldo sul tuo viso
e la pioggia cadere soffice nei tuoi campi
e finchè ci incontriamo di nuovo
possa Dio sostenerti nel palmo della Sua mano.

Sappi dunque che dal gran silenzio ritornerò... Non dimenticare che a te verrò di nuovo... Un breve momento, un pò di riposo sul vento

Guidami

Guidami, dolce luce, nelle tenebre che mi sommergono, guidami verso l'alto.
La notte è fonda e sono lontano da casa: guidami verso l'alto!
Dirigi i miei passi, perchè non vedo nulla; fà che veda a ogni mio passo.
Un tempo non ti avrei pregato per farlo. Da solo volevo scegliere il cammino,
credendo di poterlo determinare con la mia luce, malgrado il precipizio.
Con fierezza elaboravo i miei obiettivi. Ma ora dimentichiamo tutto ciò.
Tu mi proteggi da tanto tempo  e accetterai di guidarmi ancora:
oltre le paludi, i fiumi e gli scogli che mi attendono al varco,
fino alla fine della notte, fino all'aurora in cui gli angeli mi faranno segno.
Ah! Io li amo da molto tempo, solo per un pò li avevo dimenticati

 
 
 

ESSERE SOUL DARK "LA FURIA DELL'INNOCENZA"

Post n°10 pubblicato il 11 Dicembre 2012 da MITE_ATTACHET_2
Foto di MITE_ATTACHET_2

†† My soul... †† La mia Anima è comparabile ad un'Aquila fiera e libera, nessuno può tenerla chiusa in gabbia

Un ultimo respiro un utlimo raggio di luce poi.....il SILENZIO più niente intorno alla mia anima,solo silenzio e qui nel buio avvolta nei miei pensieri Non bussate alla porta del mio cuore RAVVIVERESTE IL DOLORE Non gridate nel mio silenzio VEDRESTE PIANGERE TRISTEZZA Non guardate nei miei occhi ANNEGHERESTE NEI RICORDI Lasciatemi dormire,oramai la ROSA è NERA nel mio giardino è morta ma l'ultima mia lacrima è morta con lei quello che io adesso vedo è solo BUIO

 

uniti per sempre perchè il nostro amore è eterno

 
 
 

NON VIVERE MAI SENZA..........................

Post n°9 pubblicato il 03 Dicembre 2012 da MITE_ATTACHET_2
Foto di MITE_ATTACHET_2

 

 Chi riesce a gioire nell'amore e nella dedizione verso il prossimo 
piuttosto che nella ricchezza e nel potere,
disporrà di una fonte di felicità inesauribile
che nessun uomo o evento gli potrà mai strappare.

 

 


 

L'AMORE DOLCE SENTIMENTO

  CHE TI PRENDE IL CUORE...

    L'ANIMA...LA MENTE      E SI DIVENTA

    UNA SOLA COSA...

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

.

 

 

 CLICCANDO QUI SOTTO SU......."PRECEDENTI"

  VI APRE LE PAGINE SUCCESSIVE

 

 
 
 
Successivi »
 
Citazioni nei Blog Amici: 2
 

ULTIMI COMMENTI

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 

FACEBOOK

 
 

I MIEI LINK PREFERITI

ULTIME VISITE AL BLOG

MITE_ATTACHET_2melina_maforestales1958recas6stellaraider71Grafica_MaryAnima.Passionaledoucecrhistelfreedandlifealf.cosmosgalli_alberto1alda.vinciniluca20190francesca1017
 
 

motori ricerca

 

                 sito

 

AMARSI PER L'INFINITO AMORE

spesso chi guarda oltre
paga il prezzo della barriera
che creano gli altri...
ma ci sara' qualcuno che
seduto insieme a te
su una sperone di roccia
sapra guardare oltre l'orizonte...
oltre ogni limite...............

 forse le stelle stasera
nn hanno quel fascino di immenso,
oltre il quale ci si rispecchia...
luce che accompagni le notti d'amore,
parlano  di cuori e svariate forme,
nn sempre e' sereno...
avvolte il mare piange...
cupa la notte,seguire nn si puo'.

Unisci la tua bocca alla mia
in unica soave sinfonia,
baciami e fammi respirare
la tua ingorda voglia d'amare.
Tocca le mie mani Amore,
con me vola, unisci il cuore,
un sol coro pensieri e mente
fino a toccare il tutto e il niente
.

 

 

 

DUE ANIME UNITE PER AMARSI

Io & Te Ci Amiamo..!

Un vero uomo

non è colui che ti fa sentire donna…

ma colui che Amandoti...

Ti mette al di sopra di ogni cosa!!!

 

VIVIMI

I miei angeli... hanno le ali nere... Angeli oscuri... Angeli che, come me, portano tutto il loro dolore sulle loro ali... tutto il loro caos interno... tutta la loro rabbia... I miei angeli... hanno le ali nere... e non le cambierebbero con niente al mondo... perché nell'oscurità essi trovano la pace... trovano ristoro... seguirli per sempre... sarà il mio destino... tendere la mano nel buio e sfiorare le loro candide piume... così fredde che ti riscaldano... così attraenti che ti circondano... così delicate che ti cullano... I miei angeli... hanno le ali nere... e quando volano non puoi far altro che guardarli e adorarli... odiandoti per non essere già lassù a volare con loro... impegnandoti per raggiungerli al più presto... commuovendoti quando torneranno indietro a prenderti e ad aiutarti... perché i miei angeli neri sono angeli buoni... sono angeli che hanno superato così tanti ostacoli da imparare a volare... e ora aiutano a farlo chi, come loro, striscia nell'oscurità senza una meta... Ti portano in alto... i miei angeli con le ali nere... e ti basta guardarli negli occhi ed in essi perderti... per sapere con certezza assoluta... che non esiste altro essere al mondo di cui potersi fidare di più... più di loro... i miei angeli con le ali nere...

 

SILENZI

Ho bisogno di silenzio come te che leggi col pensiero non ad alta voce il suono della mia stessa voce adesso sarebbe rumore non parole ma solo rumore fastidioso che mi distrae dal pensare. Ho bisogno di silenzio esco e per strada le solite persone che conoscono la mia parlantina disorietante dal mio rapido buongiorno chissà, forse pensano che ho fretta. Invece ho solo bisogno di silenzio tanto ho parlato, troppo è arrivato il tempo di tacere di raccogliere i pensieri allegri, tristi, dolci, amari, ce ne sono tanti dentro ognuno di noi. Gli amici veri, pochi, uno ? sanno ascoltare anche il silenzio, sanno aspettare, capire. Chi di parole da me ne ha avute tante e non ne vuole più, ha bisogno, come me, di silenzio.

 

.........RITORNEREMO AD AMARCI PERDUTAMENTE

e dentro pagine di isensata malinconia rinchiudevo il senso spietato di una fragilità nascosta ......tra rami candidi di un tempo in cui i ricordi tornano prepotentemente alla loro casa .......[ come una tana segreta di un nascondiglio fuori da un mondo spietato di rovi e lacrime mi sono ricucita la pelle da quell ultimo addio ......] come la pioggia cade ancora su finestre appannate e desiderose di un sole di primavera che tarda ad arrivare , in un anno strano e troppo fragile ...... come quel tempo che ci scorreva sotto le dita , nel passato di malinconiche parole on dette e tutti i sogni distrutti .....[ era l'arcolaio che nel giorno del compleanno punse il dito di una bella addormentata troppo debole ...... era l artefice di ogni pensiero mentre trsformavo il mio corpo , sfamando di parole e lacrime ....] la paura e il delirio si era gettato fra i nostri corpi e la mente ha subito il senso spietato di un amaro destino ......e come una prostituta in cerca dell ultimo sogno camminai in quella strada fra cemento e sangue , sporcandomi le mani di insensati desideri mai avverati .....inconcepibili in quel percorso di niente ...... [ ti verrò a trovare .....un giorno forse , se il tempo ci condurrà ancora nelle nostre paure ......ti verrò a trovare in quei giorni dell innocenza ....

 
 
Template creato da STELLINACADENTE20