il visibile

_____________________dubium sapientiae initium

Creato da paperikh il 02/07/2009
 

 

Agear.it showroom

 

vuoi scrivermi o scrivere sul mio blog?

le mie mail:

cierreteam@gmail.com

paperikh@libero.it

 

 

visita il sito:

 
I buoni vanno in paradiso,
i cattivi all'inferno
chi scass o'caz sta semp ccà
 

FACEBOOK

 
 

*Si informa che alcune immagini utilizzate e visualizzate al'interno del blog sono tratte da Internet attraverso i motori di ricerca, pertanto l'autore potrà in ogni momento chiedere la rimozione delle stesse. Sarà mio dovere toglierle nel minor tempo possibile*

 

 

Tag

 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 

FORZA LUPI!!!

 

 

 

 

 

Chi puņ scrivere sul blog

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Archivio messaggi

 
 << Gennaio 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

 

« CIAO NONNA!Buon Natale!!! »

perplesso...............

Post n°425 pubblicato il 18 Dicembre 2013 da paperikh

Non so se “un depresso” ammetterà mai a se stesso di esserlo, non so se si accorgerà di esserlo, avvolto nel torpore della rassegnazione, nella malinconia che dopo un po di venta un dolce abbraccio, collati da quel torpore che ti droga non facendoti sentire il gelo della realtà, che brucia sulla pelle, come ghiaccio.

Leggere un libro è sicuramente un modo per far scorrere più intensamente quel tempo, ma è uno spostare in avanti il proprio stato, parlarne con gli altri? uno scatenarsi di frasi fatte e luoghi comuni….. che rende tutti portatori sani di conoscenza e saggezza.

Dentro di se, tra delusioni e rancori, tra fallimenti e rammarichi, c’è l’appiglio per tirarsi fuori dalla depressione, ammesso che lo si veda nei propri occhi guardandosi allo specchio…..

Il complesso gioco dell’esistere, è troppo grande per me o per chi come me, nella mediocrità dell’essere, lo vive come stato d’animo, sbalzo d’umore, in una società dove l’ipocrisia del sorriso è più ben accetta del silenzioso meditare.

Che grande che è il labirinto della vita, ovunque poi porti, comunque si affronti, è uno spreco ogni attimo passato a non respirarne il profumo, ma trattenere il fiato è la giusta e immediata reazione di chi cade, di chi si corazza nell’armatura che più lo fa sentire sicuro in questo mondo di……. 

Non sono depresso, sono perplesso….. 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

questo č un blog SEGRETO!

 

Ultime visite al Blog

paperikhbeppe.vgiuseppe15_20topobimbo.66psicologiaforensefilippa69_1969LolieMiugioiaamorecuoioepioggiafugadallanimaletizia_arcurilacey_munrosybilla_cpiterx0
 

 

Ultimi commenti

 

il creatore di SOGNI

 

 

MUTO COME UN PESCE!!!