**TEST**
 

 

L'ottimo eco-mattone fatto di legno e cemento, che nessuno utilizza

Post n°9 pubblicato il 13 Febbraio 2011 da marianna1224

Il mattone in legno-cemento nasce in Germania nel 1946 e da allora, con esso, sono stati realizzati il 40% degli edifici dell’Austria. Il materiale di cui è composto nasce dalla perfetta miscelazione di un prodotto naturale dalle ottime proprietà termiche, quale è il legno, e da un materiale da costruzione plasmabile, il cemento portland.
La sua produzione è altamente sostenibile e attenta all’ambiente: infatti è composto di scarti di lavorazioni del legno, macinati e miscelati con parte di ossido di ferro, acqua, e cemento portland. Una volta cotto su forni ad alte temperature i mattoni incontrano una fase di mineralizzazione che durerà 28 giorni.
Il prodotto finito, essendo formato da legno e cemento, garantisce ottime prestazioni dal punto di vista acustico, termico, di traspirazione degli ambienti, di resistenza al fuoco e verso le azioni sismiche. Un ulteriore vantaggio è quello di erigere una costruzione in modo rapido ed economico, poiché questi mattoni non necessitano di legante ed i blocchi vengono quindi montati a secco. Dentro i blocchi viene poi gettato del calcestruzzo che garantirà solidità alla struttura e all’edificio.
Inoltre le elevate prestazioni del legno cemento mineralizzato garantiscono un ottimo comfort abitativo ed un notevole risparmio energetico che si traduce in un minor costo per ilriscaldamento durante l’ inverno e del condizionamento durante l’ estate.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Treno con scorie nucleari passa in stazione a Torino e per tutta la Val Susa

Post n°8 pubblicato il 13 Febbraio 2011 da marianna1224

In un silenzio mediatico assordante, è accaduto un fatto che sarebbe stato degno delle più grandi manifestazioni di piazza NAZIONALI, e cioè un treno carico di scorie radioattive che passa su una normale linea ferroviaria per il centro di Torino e in tutti i paesi della Vallesusa. Il primo di una lunga serie di treni, dieci per l’esattezza, che passeranno in quel territorio nell’arco dei prossimi due mesi, che fanno avanti e indietro tra Italia e Francia, dove verranno ri-processate le barre di combustibile per poi estrarre il plutonio e poi nuovamente solidificate e rispedite in Italia. I combustibili emettono degli irraggiamenti molto penetranti (irraggiamenti gamma e neutroni), che “sono fermati” solo parzialmente dalle “corazze” dei containers di trasporto. Queste radiazioni si propagano a parecchie decine di metri dal vagone ed espongono a radiazioni ionizzanti le persone che si trovano in prossimità. I cittadini della Val di Susa non potevano certo fermare un treno come quello, che vede gli interessi economici di Italia e Francia, ma hanno voluto far sentire il loro dissenso, un dissenso pacifico presidiando le zone dove passa questo treno radiattivo.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

oggi costine di maiale al forno.-.----

Post n°7 pubblicato il 10 Febbraio 2011 da marianna1224

Incidere le costine di maiale e inserire nei tagli delle fettine di aglio, metterle in una pirofila, salate, pepare, aggiungete un filo d'olio extravergine d'oliva cospargete con rosmarino e infornate per 1 ora e 15 minuti

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

E io credevo....

Post n°6 pubblicato il 25 Marzo 2009 da marianna1224

Sono sempre più amareggiata e schifata...
Grazie a Facebook ho riallacciato i contatti con una persona che non vedevo e non sentivo da molti anni.
Un bel giorno mi "scrive" che è in difficoltà, ossia ha un problema per così dire logistico e non sa come fare.
Io molto CRETINAMENTE mi offro di aiutarla,  questa persona non chiedeva di meglio che una deficente disposta
ad aiutarla, bene allora ci accordiamo sul da farsi decidiamo ora luogo e giorno del quale incontrarci, (io ho praticamente perso 1 giornata perchè sono uscita di casa alle 7,30 del mattino per fare rientro solo a pomeriggio inoltrato), ma quando l'ho fatto ero contenta di farlo.
Ok fatta questa cosa la riaccompagno e proseguo la mia giornata mettendo mano ai miei impegni che avevo procrastinato in favore di questo viaggio.
Conclusione: da questa data sono quasi passate 2 settimane e questo elemento non si è più fatta ne vedere ne sentire..
Pensavo che valesse la pena di fare una fatica simile evidentemente mi sbagliavo..
Si è venduta bene lei come tante altre persone che purtroppo ho incontrato nella mia vita,
Ora sia chiaro non pretendevo un monumento o lo zerbino rosso, ma almeno ogni tanto di  farsi sentire visto che quando è servito lo ha fatto ininterrotamente a giornate intere.
Ora non mi resta altro da fare che guardarmi allo specchio e rammaricarmi della mia stupidità...
Peccato per un momento mi ero illusa che poteva essere una persona affidabile ma sopratutto un amica..

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

save the facebook

Post n°5 pubblicato il 13 Marzo 2009 da marianna1224

I media dicono che il garante per la privacy vuole oscurare tutti social network ma principalmente facebook, indiscusso fenomeno mediatico del momento..

Facebook è il miglio social network credo mai esistito che ti permette di riallacciare i contatti con amici e parenti persi di vista da molti anni, io personalmente sono rientrata in contatto con amici - parenti residenti lontani o addirittura all'estero, ex colleghi di lavoro, e ex compagni di scuola.

Io facebook lo chiamo "lavagna virtuale", e visto che tutti ne parliamo e sopratutto tutti lo usiamo se realmente ci piace come credo e come piace a me, bisogna fare qualsiasi cosa purchè non venga oscurato.

E poi escono fuori con la privacy, dicendo che su FB i dati personali sono visibili a  tutti , ma 1° sn IO utente che nelle opzioni privacy imposto i parametri, e poi se tento alla mia privacy internet (che significa IN RETE) ossia visto da tutti non lo menziono neppure.

Forse la verità è che per una volta il popolo italiano SE VUOLE è in grado di formare un gruppo compatto in grado di raggiungere qualche obbiettivo concreto..

Allora se questo FB ci interessa realmente vediamo se siamo capaci di tenercelo!!!!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
« Precedenti
Successivi »
 
 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Febbraio 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29  
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 

Ultime visite al Blog

sposatodgl0lacky.procinotiefblauanimecoverbandOdile_Genetfiltrpsicologiaforensemarianna1224Anc0ra_e_sono_7ferrariogisellafratello21sorgentedivinabackdoorman1grandanieleBla_vardag
 

Ultimi commenti

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom