Creato da: massimo.maneggio il 21/11/2008
spazio autonomo di un giornalista senza sponsor...
Citazioni nei Blog Amici: 6
 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Dicembre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

Area personale

 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 6
 

Ultime visite al Blog

anastasia_55tempestadamore_1967massimo.maneggioOsservatoreSaggiom0n0litecosa99eric65vFLORESDEUSTADLaStanzaChiusamassimiliano650prefazione09MAGNETICA_MENTE.2017nurse01paperikhletizia_arcuri
 

Ultimi commenti

Ci sono momenti in cui il volontariato è quasi...
Inviato da: OsservatoreSaggio
il 15/12/2021 alle 10:04
 
Anche se ovviamente tifo Ferrari, onore al merito, il...
Inviato da: Mr.Loto
il 16/11/2020 alle 11:05
 
Molti hanno trovato l'amore online. Invece io ho...
Inviato da: cassetta2
il 25/12/2019 alle 16:56
 
very nice
Inviato da: brand118
il 18/09/2019 alle 10:14
 
tnx
Inviato da: nihad118
il 18/09/2019 alle 10:11
 
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

I miei link preferiti

 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Messaggi di Dicembre 2021

 

Elezioni Provincia di Cosenza 2021

Post n°1579 pubblicato il 19 Dicembre 2021 da massimo.maneggio

Eletto il nuovo Consigliodella Provincia di Cosenza

 L’Ufficio Elettorale haproclamato  gli eletti alla carica diConsigliere, entrano tre donne. Ferdinando Nociti nominato Vice Presidente condecreto del Presidente Iacucci

--- comunicato stampa --- 

Si è conclusonella notte lo scrutinio delle schede per l’elezione del Consiglio Provincialedi Cosenza e a seguire l’Ufficio Elettorale ha proclamato gli eletti allacarica di Consigliere.

Elettodai Sindaci e dai Consiglieri comunali dei Comuni della provincia, il Consiglioprovinciale dura in carica due anni ed è composto dal Presidente dellaProvincia e da sedici consiglieri. Sono stati chiamati al voto nel seggio enelle sottosezioni allestiti a Piazza XV Marzo 1776 elettori, con un’affluenzacomplessiva di 1378 votanti pari a una percentuale del 77,59%.

Novitàassoluta per il Consesso di Piazza XV Marzo è l’elezione di tre donne,candidate nella lista “Cosenza Azzurra”. Si tratta di Sturino Pina, Consiglieracomunale di Montalto Uffugo; Olivo Adelina, Consigliere comunale di Corigliano-Rossano;e Luciani Gabriella, Consigliere comunale di Cetraro.

FerdinandoNociti - Consigliere provinciale e già Vice Presidente uscente, eletto nellalista di Provincia Democratica con 6.095 voti e risultato il candidato piùvotato in assoluto - con Decreto numero 17 del 19 dicembre 2021 è statonominato dal Presidente Francesco Antonio Iacucci come Vicepresidente dellaProvincia di Cosenza.

Il nuovoConsiglio della Provincia di Cosenza è così composto:

  • Porco Alessandro Leonardo (Sindaco del Comune di Aprigliano);
  • Tavernise Salvatore (Consigliere del Comune di Corigliano-Rossano);
  • Frammartino Domenico (Consigliere del Comune di Cosenza);
  • Tenuta Giovanni (Assessore e Vice Sindaco del Comune di Marano Marchesato);
  • Sturino Pina (Consigliere del Comune di Montalto Uffugo);
  • Lo Prete Carmine (Consigliere del Comune di Castrovillari);
  • Aceto Eugenio (Consigliere del Comune di Rende);
  • Olivo Adelina (Consigliere del Comune di Corigliano-Rossano);
  • Luciani Gabriella (Consigliere del Comune di Cetraro);
  • Palumbo Salvatore (Consigliere del Comune di Acri);
  • Lamensa Giancarlo (Consigliere del Comune di Castrovillari);
  • Nociti Ferdinando (Sindaco del Comune di Spezzano Albanese);
  • Zagarese Aldo ((Consigliere del Comune di Corigliano-Rossano);
  • Papasso Giovanni (Sindaco del Comune di Cassano All’Ionio);
  • Cennamo Ermanno (Sindaco del Comune di Cetraro);
  • De Donato Fernando (Consigliere del Comune di Casali Del Manco).

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Miss Italia 2021 rinviata la finale

Post n°1578 pubblicato il 15 Dicembre 2021 da massimo.maneggio

COMUNICATOSTAMPA

Rinviataa gennaio la Finale Nazionale di Miss Italia 2021 causa Covid – 19

La Finale Nazionale diMiss Italia prevista per domenica 19 dicembre a Venezia è stata rinviata agennaio, causa la positività al Covid - 19 di due Miss finaliste. Comeannunciato dalla Patron del concorso di bellezza più importante d’ItaliaPatrizia Mirigliani, la storica manifestazione dovrà purtroppo al momentofermarsi, con le corone di Miss Italia e Miss Italia Social 2021 che resterannosenza vincitrici. Il clima di festa, gioia, spensieratezza e sana competizioneche si era creato, dato soprattutto dal nuovo format messo in campo dalconcorso, trasmesso sulla tv digitale tramite la piattaforma streaming HelbizLive, si è di colpo trasformato in tristezza e preoccupazione. Le aspirantiMiss stavano infatti affrontando prove giornaliere a carattere social, simbolodella loro generazione, segno del forte attaccamento che Miss Italia senteverso i giovani, cambiando così radicalmente prospettiva e concezione delconcorso. Le partecipanti, coinvolte in una vera e propria serie televisiva,sarebbero state infine giudicate in base alla qualità dei contenuti postati suisocial.  “Miss Italia ritorna agennaio…con la certezza di poter tornare più forti e con misure di sicurezzaadeguate.” – commenta così Patrizia Mirigliani. Anche Linda Suriano e CarmeloAmbrogio, titolari della CarliFashionAgency, agenzia esclusivista di MissItalia Calabria al suo settimo anno consecutivo, si associano al pensiero dellaPatron. 

Contatti: Francesco Sarri, Ufficio Stampa CarliFashionAgency – Miss Italia Calabria

Email: franco.sarri90@gmail.com– tel. 3894368046

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

La giornata del volontariato

Post n°1577 pubblicato il 02 Dicembre 2021 da massimo.maneggio

Comunicato stampa

5 dicembre. Giornata internazionale volontariato

 Al Cinema Garden spettacolo #IOSIAMO su storie volontari 

Ci sono circa 6 milioni e mezzo di italiani che ogni giorno fanno una vera e propria rivoluzione: si dedicano agli altri. L’attrice sociale Tiziana Di Masi porta in scena le loro storie di volontariato, una medicina contro l’individualismo e la solitudine. Il CSV Cosenza ospiterà la sua pièce teatrale “IoSIAMO, dall’io al noi”, in occasione del 5 dicembre, Giornata internazionale del volontariato. L’appuntamento è domenica 5 dicembre, alle 17.30, al Cinema Garden di Rende. Tra le storie raccontate da Tiziana ci sarà quella di un volontario cosentino, una bellissima e toccante testimonianza di come aiutare le altre persone può davvero cambiare la vita.

L’evento, promosso e organizzato dal Centro servizi per celebrare degnamente la ricorrenza del 5, ha l’obiettivo di promuovere la cultura del volontariato invitando tutti (adulti, giovani, anziani) a mettersi in gioco e a diventare volontari straordinariamente normali. “Straordinariamente normale” è anche il nome della campagna di promozione del volontariato ideata dal Centro servizi che sarà rilanciata durante lo spettacolo. Quest’anno, tra l’altro, lo slogan della giornata internazionale è “Diventa volontario per un futuro condiviso”, un invito che aderisce perfettamente al senso dell’iniziativa.

Sono giorni importanti per il volontariato, candidato a patrimonio culturale immateriale Unesco e protagonista dell’anno che verrà. Emanuele Alecci, presidente del CSV di Padova e Rovigo e il giornalista Riccardo Bonacina del giornale Vita hanno chiesto, infatti, a Draghi di dichiarare il 2022 anno del volontariato, proposta sposata appieno dal CSV Cosenza. La candidatura non è soltanto la richiesta di un riconoscimento formale dell’impegno gratuito di milioni di persone, ma ha la finalità di accreditare la solidarietà attiva come principio irrinunciabile e fondante di ogni democrazia moderna.

A Cosenza e provincia, in base ai dati in possesso del CSV, sono oltre 15mila i volontari mentre gli enti di terzo settore sono circa 1700. La pandemia ha fatto crescere la voglia di impegnarsi nel sociale e tra il 2020 e il 2021 sono 41 i nuovi enti nati in cui prestano attività gratuite oltre 300 persone. Sempre in quest’arco temporale sono stati circa 150 i volontari occasionali che si sono attivati tramite il CSV.

Il Centro servizi invita tutti a partecipare il 5 dicembre per far conoscere questa bella realtà. L’evento è gratuito e aperto ai volontari e ai cittadini. Lo spettacolo è il primo dei 16 appuntamenti solidali inseriti nel cartellone “Tutto un altro Natale”.

Al cinema si accede in via prioritaria dietro esibizione del biglietto che verrà fornito dal CSV. L’accesso prioritario ha validità entro 10 minuti prima dell’orario fissato per lo spettacolo. Successivamente si potrà accedere anche senza invito, secondo l’ordine di arrivo e sino alla capienza dei posti disponibili. È necessario il green pass. 


--- comunicato stampa ---

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso