Creato da MioDestino il 03/01/2008

___AprilatuaMente___

.....vivi, osserva, ascolta

 

« .* »

...

Post n°1779 pubblicato il 11 Giugno 2009 da MioDestino
 
Tag: .

Con voce calda Lui le disse...


" Sai cosa ho fatto, ora?

Ho guardato i fiori della magnolia, mi ha attratto il loro candore.

Sono sceso per guardarli da vicino. I petali, grandi come la mia mano. Si stanno schiudendo, e la fragranza che emanano è di limone e vaniglia.

Fresca, leggera, dolce.

 Li ho toccati, non ho resistito.

 Morbidi, un piacere per la mano.

 Come sfiorare una guancia, seta, velluto.

La tua guancia, nelle mie mani.


Ti stringo, sì.

 E, in quella fragranza, sento tutta la tua presenza..."

Lei, accolta la sua voce, calda,  dentro se'...

dischiuse le sue labbra e nella mente, in un brivido di voce, sussurro' il suo nome.

Mille e mille volte ancora.

Con un filo bianco lego' quella magnolia al  petto.

Fresca, leggera, unica magnolia.

Sola con  la propria pelle a proteggerlo quel fiore.

 Inciso. Dentro.

Tatuato con mille petali.

Mille dolci petali sul cuore.

laDes

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

FACEBOOK

 
 

AREA PERSONALE

 

V

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

I MIEI LINK PREFERITI

 

 

 

I am a
Lily

What Flower
Are You?

 
Citazioni nei Blog Amici: 67