Creato da morositas1972 il 03/12/2008

Morositas

QUANT'E' BELLA GIOVINEZZA CHE SI FUGGE ......

 

 

.

Post n°21 pubblicato il 22 Aprile 2010 da morositas1972

 

 
 
 

.

Post n°20 pubblicato il 27 Novembre 2009 da morositas1972

 

E lungo il Tevere che andava lento lento
noi ci perdemmo dentro il rosso di un tramonto
fino a gridare i nostri nomi contro il vento
tu fai sul serio o no...

Tra un walzer pazzo cominciato un po' per caso
tra le tue smorfie e le mie dita dentro il naso
noi due inciampammo contro un bacio all'improvviso
troppo bello per essere vero, per essere vero, per essere vero...

Amore mio,
ma che gli hai fatto tu a quest'aria che respiro
e come fai a starmi dentro ogni pensiero
giuralo ancora che tu esisti per davvero
Amore mio,
ma che che cos'hai tu di diverso dalla gente
di fronte a te che sei per me cos importante
tutto l'amore che io posso proprio niente...

E dopo aver riempito il cielo di parole
comprammo il pane appena cotto e nacque il sole
che ci sorprese addormentati sulle scale
la mano nella mano..
.

(Claudio Baglioni)

 
 
 

________

Post n°18 pubblicato il 06 Ottobre 2009 da morositas1972

 
 
 

.

Post n°17 pubblicato il 06 Ottobre 2009 da morositas1972

"FEMMINA COME LA TERRA......

  FEMMINA COME LA GUERRA......

 FEMMINA COME LA PACE........

 FEMMINA COME LA VOCE.........

 FEMMINA COME LA CROCE........

 FEMMINA COME SAI.......FEMMINA COME VUOI.....

  FEMMINA COME LA SORTE........

 FEMMINA COME LA MORTE.......

 FEMMINA COME L'ENTRATA.......

 FEMMINA COME L'USCITA........

 FEMMINA COME LE CARTE........

 FEMMINA COME SAI...... FEMMINA COME VUOI..."

 
 
 

SORRIDIAMO UN PO ' (MA IN FONFO IN FONDO .... E' REALTA'?.... MA .....)

Post n°16 pubblicato il 05 Ottobre 2009 da morositas1972

VA-ME-TECUM DELL'UOMO IDEALE DI SCONSY

A: mi deve ...... Amare

B: mi deve ...... Bastare

C: mi deve ...... Capire

D: mi deve ...... Difendere

E: mi deve ...... Entusiasmare

F: mi deve ...... Fascinare

G: mi deve ...... Girare assegni

H: mi deve ...... Haccarezzare

I:  mi deve ...... Intuire

L: mi deve ...... Le......ggere nel pensiero

M: mi deve ...... Mantenere

N: mi deve ...... Notare

O: mi deve ...... Offrire

P: mi deve ...... Proteggere

Q: mi deve ...... Qustodire

R: mi deve ...... Rispettare

S: mi deve ...... Scatenare

T: mi deve ...... Trombare

U: ... uuuuuuu e quante cose vuoi sapere 

 
 
 

Bimba bruna e agile

Post n°15 pubblicato il 30 Maggio 2009 da morositas1972

 

Bimba bruna e agile, il sole che fa la frutta,
quello che rassoda il grano, quello che piega le alghe,
ha fatto il tuo corpo allegro, i tuoi occhi luminosi
e la tua bocca che ha il sorriso dell'acqua.

Un sole nero e ansioso ti si arrotola nei fili
della nera capigliatura, quando stendi le braccia.
Tu giochi col sole come un ruscello
e lui ti lascia negli occhi due pozze oscure.

Bimba bruna e agile, nulla mi avvicina a te.
Tutto da te mi allontana, come dal mezzogiorno.
Sei la delirante gioventù dell'ape,
l'ebbrezza dell'onda, la forza della spiga.

Il mio cuore cupo ti cerca, tuttavia,
e amo il tuo corpo allegro, la tua voce sciolta e sottile.
Farfalla bruna dolce e definitiva
come il campo dì frumento e il sole, il papavero e l'acqua.
(Pablo Neruda)     

 
 
 

Sonetto

Post n°14 pubblicato il 28 Maggio 2009 da morositas1972

Ti amo tanto, amore mio... non canta
Il cuore umano con più verità...
Amo te come amico e come amante
In una sempre diversa realtà.

Ti amo affine, di calmo amore pronto,
E da oltre ti amo, presente in nostalgia.
Ti amo, insomma, con grande libertà
Dentro l'eterno ed in ogni momento.

Come ama l'animale ti amo semplicemente,
D'amore privo di mistero e privo di virtù
Con un desiderio massiccio e permanente.

E di amarti talmente e di frequente,
Un giorno nel corpo tuo di repente
Avrò da morire di amare più che uno possa.


(Vinicius de Moraes)

~ Angels Grafica ~

 

 
 
 

Amor et melle et felle est fecundissimus.

Post n°13 pubblicato il 28 Maggio 2009 da morositas1972


Da mi basia mille, deinde centum,
dein mille altera, dein secunda centum,
deinde usque altera mille, deinde centum.
Dein, cum milia multa fecerimus,
conturbabimus illa, ne sciamus,
aut ne quis malus invidere possit,
cum tantum sciat esse basiorum.....

Dammi mille baci, e poi cento e poi mille.
E ancora cento e ancora mille.
E quando ce ne saremo dati mille e mille,
li mescoleremo insieme.
Per non sapere, e perché nessuno sappia,
quanti ce ne siamo dati.....


 
 
 

Per te....

Post n°12 pubblicato il 27 Maggio 2009 da morositas1972

 

 

Ho scelto te

Nel silenzio della notte, 
io ho scelto te.
Nello splendore del firmamento, 
io ho scelto te.
Nell'incanto dell'aurora,
io ho scelto te.
Nelle bufere più tormentose, 
io ho scelto te.
Nell'arsura più arida,
io ho scelto te.
Nella buona e nella cattiva sorte, 
io ho scelto te.
Nella gioia e nel dolore, 
io ho scelto te.
Nel cuore del mio cuore, 
io ho scelto te.

~ S. Lawrence ~

 

 
 
 

S' I' FOSSI FOCO

Post n°11 pubblicato il 06 Maggio 2009 da morositas1972

S'I' FOSSI FOCO

S' i' fosse foco, arderei 'l mondo;
s' i' fosse vento, lo tempesterei;
s' i' fosse acqua, i' l'annegherei,
s' i' fosse Dio, mandereil' en profondo;
s' i' fosse papa, sare' allor giocondo,
ché tutt' i cristiani imbrigherei;
s' i' fosse 'mperator, sa' che farei?
a tutti mozzerei lo capo a tondo.
S' i' fosse morte, andarei da mio padre;
s' i' fosse vita, fuggirei da lui:
similmente farìa da mi' madre.
S' i' fosse Cecco, com' i' sono e fui,
torrei le donne giovani e leggiadre,
e vecchie e laide lasserei altrui.

(Cecco Angiolieri 13°-14° secolo)

 
 
 
Successivi »
 
 
 
 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

thejumpingariete991jazzistaelettricounabellagiornata1silkwood.61roberto0153macjiacquaeventoluboposols.kjaerPerturbabiIegiramondo595gironedinfernomorositas1972scrittocolpevole
 
 

UNA DONNA E'.........

 

    

 

"Una donna che ha un amante

 è un angelo,

 una donna che ha due amanti

 è un mostro,

una donna che ha tre amanti

è una donna."
(Victor Hugo)

    

 

 

 

"L'uomo ama poco e spesso, la donna molto e raramente."
(Anonimo)

"Tutte le passioni ci fanno commettere errori, ma l'amore ci induce a fare i più ridicoli."
(François de La Rochefoucauld)



"La differenza tra l'amore e il sesso è che il sesso allevia le tensioni e l'amore le provoca."
(Woody Allen)


"Il sesso senza amore è un'esperienza vuota, ma fra le esperienze vuote è una delle migliori."  (Woody Allen)

"L'amore nasce per appetito, dura per fame e muore per sazietà."
(Alessandro Morandotti)

 

Corpo di donna

Corpo di donna, bianche colline, cosce bianche, tu rassomigli al mondo nel tuo atteggiamento d'abbandono. Il mio corpo di contadino selvaggio ti scava e fa saltare il figlio dal fondo della terra.

Sono stato solo come una galleria. Da me fuggivano gli uccelli e in me la notte entrava con la sua invasione possente. Per sopravvivermi ti ho forgiata come un'arma, come una freccia al mio arco, come una pietra nella mia fionda.

Ma cade l'ora della vendetta, e ti amo. Corpo di pelle, di muschio, di latte avido e fermo. Ah le coppe del petto! Ah gli occhi dell'assenza! Ah la rosa del pube! Ah la tua voce lenta e triste!

Corpo di donna mia, persisterò nella tua grazia. La mia sete, la mia ansia senza limite, la mia strada indecisa! Oscuri fiumi dove la sete eterna continua, e la fatica continua, e il dolore infinito.

Pablo Neruda

Glitter Grafici

 


 

Oltre un sogno

 

 

 

Quando ero bambina e mi chiedevano" cosa vorresti avere?" io rispondevo " una casa sul mare". Il mio sogno era un sogno un po strano, particolare , sognavo di andare ad abitare su un faro. Una bellissima casa su una grande scogliera, dove poter vedere come e quando il sole e la luna si danno la mano. Si! perchè  da piccola ero convinta di questo. Quando sentivano esprimere questo mio desiderio , mi sentivo rispondere che alla mia età non si dovevano avere sogni cosi assurdi e strani. Allora ho smesso di raccontarlo in giro, me lo sono portato dentro e ancora continuo a farlo. Adoro il mare e il mio sogno è rimasto sempre lo stesso. So che resterà tale , ma nessuno mi può impedire di pensare a come ci avrei passato le mie giornate se mai ne avessi avuto uno. Quando mi capita di vederne uno e passarci accanto , allora la mia mente non può che tornare indietro , a quando sognavo questa casa . Io non oso pensare cosa sia potersi svegliare la mattina e con un dito riuscire a toccare il sole , o addormentarsi la notte sotto un cielo di stelle, oppure sentire incensantemente la musica che proviene dal mare. Per non parlare della pace e della serenità che ci si potrebbe respirare .Questo   pezzo  è preso da " il guardiano del faro " di Sergio Bambaren. Leggendo questo libro mi è quasi sembrato di vivere quel sogno che mi sono portata dentro per anni.

 

 

Un uomo per poter dire di essere stato felice nella sua vita deve aver provato a confrontarsi  con la grandezza del mare e l'immensità del cielo, a vivere di quello che amava fare e non di sognare, a stringere amicizie profonde e sincere come gli alberi intrecciano i  rami fra loro, a regalare un pò della sua gioia di vivere a chi il destino non l'ha permesso, e perdersi almeno una volta e per sempre nello sguardo innamorato di una donna ........

 

.....SEMPLICEMENTE INTRIGANTI.........

 

 

 

Bellezza: il potere per mezzo del quale una donna affascina un amante e terrorizza un marito.
 - Ambrose Bierce -

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
...Amor, ch'al cor gentil ratto s'apprende,
prese costui de la bella persona
che mi fu tolta; e 'l modo ancor m'offende.
Amor, ch'a nullo amato amar perdona,
mi prese del costui piacer sì forte,
che, come vedi, ancor non m'abbandona.
Amor condusse noi ad una morte:
Caina attende chi a vita ci spense».

 

 
 

SORRIDIAMO UN PÒ..... E POI....

..............

la vera felicità sta nelle piccole cose:

una piccola villa,

un piccolo yacht,

una piccola fortuna.....

........