pensateci

prima di bere

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Gennaio 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 9
 

ULTIME VISITE AL BLOG

ErosArtonofrio_1951nic1947elllisa0missionarierogbarabiriMijdelfrezza_miromichela_coccoilsognodiunadonna1Drfrancescotestimone82Francy1961sara.tommesaniunamamma1
 

ULTIMI COMMENTI

Carissima suorangy, il mio motto di vita è questo: ...
Inviato da: sempreinforma_attivo
il 06/02/2011 alle 19:50
 
un caro saluto
Inviato da: xxxangela
il 07/09/2010 alle 08:27
 
Sorella cara. Chiamami nella tua preghiera.
Inviato da: wandawr
il 19/01/2010 alle 18:23
 
quando puoi ricordati di me. Ti sono devota sorella...
Inviato da: marthakk
il 17/01/2010 alle 16:32
 
"APPELLO DELLA CRI PER IL TERREMOTO AD HAITI " le...
Inviato da: aumania_12
il 14/01/2010 alle 15:12
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

VIDEO

Basta alcool per le strade 

(Clicca e apri per vederlo)

 
NO ALLA PEDOFILIA
 
****************************
 

AVE MARIA

Ave Maria, stella mattutina,
sicura guida nella lunga sera,
del Cielo e fra le donne Sei regina,
rifugio di ch’implora e di chi spera.

Rimani, Madre Santa, a noi vicina,
sei Tu la nostra fulgida bandiera:
vegli su tutti la grazia divina,
così nei cuori regna primavera.

Per la Bontà del Tuo amato seno,
volgi lo sguardo sul nostro Paese
che fiducioso le mani protende.

Ritorni a casa d’allegrezza pieno
chi vuole porre fine alle contese
ch’han deviato l’umane vicende.

 

 

« un favore e .....belle notizie »

GIOVANI E INCIDENTI

Post n°27 pubblicato il 27 Gennaio 2009 da suorangy

 

giovani

GIOVANI VITERBESI MORTI IN INCIDENTI,  'RIVIVONO' SU INTERNET


 


VITERBO - ''Ciao, voi tutti siete invasi da un grande dolore nel leggere queste parole, io lo so, lo vedo, ma forse questa e' l'opportunita' che Dio mi ha dato per stare con i miei cari sotto altre forme''. E' la frase con cui Andrea Pieri saluta coloro che si collegano al suo sito www.andreapieri.org. Arianna Saviano, invece, accoglie gli internauti sul sito www.ariannasaviano.it con uno smagliante sorriso e un cordiale ciao.

Ma non si tratta di due degli infiniti siti che ingorgano la rete. Arianna, 20 anni, e Andrea, 26 anni, la prima residente a Viterbo e il secondo a Vasanello, sono entrambi morti in due distinti incidenti stradali (il 3 gennaio scorso sulla Palermo-Sciacca, in Sicilia, lei; l'11 febbraio 2007, sulla superstrada Orte-Viterbo, lui).

 I siti in cui i due giovani viterbesi raccontano, dialogano con i visitatori, ricevono e rispondono ai messaggi, mostrano foto e video dei momenti piu' felici della loro esistenza come se fossero ancora vivi, sono stati voluti dai genitori di lei, la madre Lara e il padre Riccardo, e dagli amici di lui. Una ''moda'', quella di far ''vivere'' i defunti sul web, nata negli Usa, esportata dapprima in Asia e poi in Europa, che si sta diffondendo anche in Italia.

 ''Certamente - dice Carlo Galeotti, giornalista, docente universitario, autore di vari saggi sul mondo della rete e di un'inchiesta su 'Sesso non profit in Internet' - si tratta di un nuovo modo di elaborazione del lutto. Di lenimento del grande dolore di chi li ha amato i due ragazzi. Ma, anche se l'idea puo' apparire terribile, i loro siti sembrano andare oltre: li fanno rivivere nel mondo dei bit. Trasformano il loro io incarnato negli atomi in un io addensato in un grumo di bit. Arianna e Andrea sono cosi' diventati due esseri digitali''.

Nel link 'lettere per Ary' (cosi i genitori e gli amici chiamavano Arianna) ogni giorno vengono inviati messaggi, poesie e perfino gli articoli di giornale che parlano di lei. ''Ciao cuginetta - le scrive un cugino -, scusami se finora non ti ho scritto, ma non ho avuto la forza di digitare i miei pensieri e il mio dolore''.

Pensieri e dolore, nella rete, non si manifestano, non si esprimono, si digitano. Ad Arianna e' dedicato anche un blog frequentato da quasi 300 persone e il suo canale su You Tube, dove sono stati inseriti 12 suoi video, e' cliccatissimo. Andrea, oltre a parlare in prima persona con i navigatori, promuove iniziative di beneficenza e mette a disposizione una serie di utility. I messaggi sono ovviamente scritti dai suoi amici, ma per chi legge e' Andrea che parla. ''Per noi - dice uno dei suoi amici - Andrea e' vivo. Nel sito non facciamo altro che riportare i suoi pensieri, che noi conosciamo. Quindi e' lui stesso che parla''

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/NONBEVETE/trackback.php?msg=6393251

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Nessun commento
 
 
 

INFO


Un blog di: suorangy
Data di creazione: 10/01/2008
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: suorangy
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 64
Prov: EE
 

TAG

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 

VIDEO

Basta alcool per le strade 

(Clicca e apri per vederlo)

 

CON LE MIE SORELLE

z

 

CHIEDO SCUSA

Perdonatemi CARI se non sempre posso risponderVi.
Ho solo una cameretta per vivere, per mia scelta, e il pc è un bene di lusso che non posso avere con me.
Quando posso, dietro autorizzazione, uso quello dell'ospedale per connettermi o meglio "lanciare" il mio messaggio..
Grazie per  coloro che mi hanno aiutata e per tutti coloro che lo faranno.

Tutti siete nella mia preghiera. Grazie ancora.

 

DA GAMBHIRA

Per rendere la vita bene spesa

Il giorno più bello ?
OGGI
L’ostacolo più grande ?
LA PAURA
La cosa più facile ?
SBAGLIARSI
L’errore più grande ?
RINUNCIARE
La radice di tutti i mali ?
L’EGOISMO
La distrazione migliore ?
IL LAVORO
La sconfitta peggiore ?
LO SCORAGGIAMENTO
I migliori insegnanti ?
I BAMBINI
Il primo bisogno ?
COMUNICARE
La felicità più grande ?
ESSERE UTILI AGLI ALTRI
Il mistero più grande ?
LA MORTE
Il difetto peggiore ?
IL MALUMORE
La persona più pericolosa ?
QUELLA CHE MENTE
Il sentimento più brutto ?
IL RANCORE
Il regalo più bello ?
IL PERDONO
Quello indispensabile ?
LA FAMIGLIA
La rotta migliore ?
LA VIA GIUSTA
La sensazione più piacevole ?
LA PACE INTERIORE
 

PREMIO 10 E LODE

PREMIO DIECI E LODE

assegnatomi da: "unakmiamix"

con la motivazione:   per la sua missione umanitaria.

**********************************************************************************

 
 

Campagna contro la guida

in stato di ebbrezza

 

AMICIZIA

PREMIO AMICIZIA

"Donatomi da MARTHAKK"

***********************************************

STELLINA DELL'AMICIZIA

*********************

 
pensateci prima di bere

l'indirizzo è sempre quello:
http://blog.libero.it/
Bastaalcool2007 di
nova2007_2007

 pensateci prima di bere

Soprattutto non guidate se avete bevuto.

 

 

DAL BLOG DI NOVA2007 2007

nova2007_2007

Molti hanno finito così la loro breve esistenza.....
io ci ho provato tre volte ma non ci sono riuscita
solo perche' ero troppo ubriaca......
...sono tanti anni che non bevo piu'....fidatevi.....
FORSE....posso darvi una mano

                                          
So bene come si arriva a questo gesto:
ANCHE LA MORTE SEMBRA BELLA IN CONFRONTO
ALLA SOFFERENZA ATTUALE....................



 

MAMMACHIOCCIA

Problemi col cibo?
Bulimia,mangiare
compulsivo?
Non vi preoccupate,
io son qui per
aiutarvi.......
Http://blog.libero.it/
Iotiaiuto2007/
di mammachioccia22007
CLICCA