Creato da paolof2014 il 13/09/2014
poesia lirica, prosa poetica, prosa, racconti, scritture, soprattutto poesia
 

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Settembre 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            
 
 

FACEBOOK

 
 
 

 

« Autunno guastoDietro a una donna - Vla... »

Bambole

Post n°63 pubblicato il 25 Novembre 2016 da paolof2014


Bambole
 
Vesti l’autunno mammola
Spremi i suoi colori fiochi e vivaci
Tra le foglie rosse e gialle bacche
A terra e i venti della donnola
Che inoltra leggera nei suoi passi
Gli stradiccioli e i sentieri a cogliere
Frutti sradicati tra l’erba circostante i boschi
China e curva sui fiordi rosei traboccanti
Ancora tra le feste e i raduni a luce breve
La rincorsa del vento e nella buona sorte
Di campagna sulle gite e le andaluse uve
A pigiare l’otre e portare acqua sporta
Dai cortili in grembo è la fanciulla coi ricami
Impressi ancora a gambe nude e magliette
Colorate leggere che le scivolano tra i seni
Tiepida e calda di foulard che s’incammina
A braccetto dello spolverino taciturno
Che le offre il braccio alla giostra colorata
Avanzando poi colore arcobaleno dei vestiti lunghi
E scialli e veli attorcigliati ai rami ai fianchi
Donne mirando che giocano morbidamente
Saltando tutte sorridendo  raccogliendo
Cingono Le vesti loro d’ornamenti e sete frivole
Ridenti sagome d’un paesaggio misto di colori
Suadenti di felici autunno porta gli sapori
Stanchi alle vinacce e ai mosti d’uva passata
Fra i boschetti di pendici le castagne gialle
E i daini ruzzolando tra gli avvallamenti poi le corti
Umbre e amene le chiozzotte girano le lingue
E ciarlano di tutto sfilando fra le sagre feste
Dei riporti di niente accontentando vive
Ciocche di mandorle e di noci di ghirlande sono
Appese tra i cuori dolci loro appese bambole
Di bimbi e bimbe tante femmine camminano
Giocando tra gli spazi e i cantoni e correndo l’aria
Serale diviene mattutina portano gerle e acqua
Sopra i capi e il dolce cibo dei raccolti funghi
Tra le vesti i cuori allegri giocolieri mamme
Nutrimenti terre delle scale sandali fra
Strade chiocciole di carrozzine dondolano
Bimbi eterni  e tutto pare lieve discorrendo
E lento al suono dolce delle ore tra le sponde
Delle case e i rami melarance d’agrumeti
Chicchi melograni rossi curando grevi
Stille d’acqua e cieli lungo l’aria delle vie città
E morbida la terra asciutta ancora beve
Mentre io esco per il buio alle sei della mattina
E le prime facce e i bar giù aperti sono gentili
E giovani sorridono, mentre il collo a scrivere
Mi fa dolore e lieve ho dormito poche ore
E vedo d’un tratto dimenticando il giorno
Fatto di riflessi d’eco soli lampeggianti
Autunno greco d’antifurto e fra mercati punk
Rovistano le foglie ancora estive e sanno di
Calore avido mentre s’affacciano  allegorie immagini
Delle donne in cerca che aspettano e rovistano
Fra i soli che cadono ai tramonti io sono già
Affacciato e vedo quella  mezzaluna limpida
E non è passato il giorno che l’ho già dimenticato
E vedo la luna dal balcone limpida di casa mia e mi compiaccio
Dell’oggi di tutto quel che ho visto e fatto
E i miei pensieri nel giorno tanti che a fermarli qua non posso
Avrebbe senso e non ne ha per il piacere della luce che si oscura

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

cosimawagnerlt8888paolof2014nick957silviaz0chandinkoropige.defalcoflorianaportaamoden0fabio_ottaviEnri1224pavani.stefanoellen_ellen
 

Ultimi commenti

grazie... davvero è molto bella... Ciao.
Inviato da: paolof2014
il 28/01/2017 alle 22:21
 
le ultime righe trovo anch'io che siano piuttosto...
Inviato da: paolof2014
il 28/01/2017 alle 22:17
 
E il sole dalla nera borsa strappato fuori/ Pestò con...
Inviato da: several1
il 28/01/2017 alle 20:57
 
bella davvero ...
Inviato da: several1
il 28/01/2017 alle 20:56
 
 

Chi può scrivere sul blog

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom