Creato da Narcysse il 06/10/2009

Narc¥sse

¥

 

Madre

Post n°1015 pubblicato il 23 Agosto 2019 da Narcysse

 

Guido Reni

 

 

Madre...

Mi hai insegnato a guardare i piedi
sotto di me, appena avanti a me

Ad occuparmi dell'equilibrio
allargando ampie le braccia

Ad accogliere l'aria, il respiro
degli uomini...

Mi hai insegnato ad ascoltare
prima di gridare forte

che primo fra tutti sono io
che prima fra tutti è una poltrona

Comoda dimora
delle tue stanche gambe

Negli ultimi giorni

Non hai mai tenuto niente per te
se non il tuo silenzio

Ogni cosa è solo un passaggio
ad ogni giorno un alba arriva

Ed io l'ho avuta...
Nel tuo sorriso ogni volta

Accogliendomi...
Nella tua sofferenza di madre

Riposa ora


 

balmohrea | the winter

 
 
 
Successivi »