NottingHill

Un po' di me...

 

DEDICATO A TEDDY E IAIA...

Ogni battito del mio cuore è vostro per l'eternità...

 

NOTTING HILL - LONDON

 

LA VERITÀ, UN ATTIMO O L'ETERNITÀ...

E' successo.
La sottile linea di confine tra ciò che è lecito fare e ciò che è sconveniente solo pensare è perduta.
Non riesco a vederla.

Quel che vedo...anzi no...
quel che sento...
è il tuo Desiderio...grande...vero...eterno

Mi chiedi di giurarti io sia la tua regina per l'eternità.
Come posso non crederci? L'ho fatto.
Ma la verità è durata un attimo...


Ti invidio.
Voglio la tua passione.
Allora mi nutro del tuo Amore...grande,vero,eterno.

Lento,caldo,umido.
Mi sembra tutto giusto.
Mi sembra tutto Amore.

Non hai trascurato nessuno dei miei sensi.
Non posso dimenticare.
Ecco,
la verità è eterna...
 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 
 
 

 

Post N° 14

Post n°14 pubblicato il 14 Novembre 2007 da nottinghill75

Un piccolo spazio per tutti i navigatori di questo mondo…

Coloro che hanno il coraggio di lasciare aperti  gli argini dei propri  pensieri lasciandoli dirompere

in mare aperto,incapaci di inghiottire in silenzio i ma,i se e soprattutto i perché della propria esistenza… 

Continuate così caro popolo di  temerari “Ulisse”…non so se troverete la vostra Itaca…forse nella realtà,forse nei vostri sogni…ma le vostre peripezie vi porteranno a  conoscere il mondo…

Non abbiate paura di tornare mille volte indietro per imparare ad andare avanti con maggiore convinzione…non fatevi mai una colpa per le sofferenze di chi ha tentato di fermare il vostro cammino…avrebbe patito comunque la sua vigliacca fuga dalla realtà…

Ricordate che Lord Amore si sarebbe armato e  al vostro fianco sarebbe divenuto inseparabile scudo del vostro viaggio…

Avete tutta la mia ammirazione amici miei, sono fiera dei vostri sguardi vigili e bramosi di verità e mai chini né assopiti alla rassegnazione del falso…

Un saluto a tutti voi dalla collina di Notting…

 
 
 

Post N° 13

Post n°13 pubblicato il 07 Novembre 2007 da nottinghill75
Foto di nottinghill75

Sono confusa.

E’ una sensazione spiacevole,quasi fastidiosa

Quel che non sopporto è che sia tu a provocarla.

Smetto. Forse è l’unica soluzione.

Rischio di farti del male, ancora una volta.

Lo giuro,solo sincere e buone erano le mie intenzioni.

Mi sembravi entusiasta di mostrarti nelle tue nuove vesti.

Felice,finalmente libero,guarito.

Ti lasciavo fare.

Volevo esorcizzarli fino a cancellarli,

inesistenti fantasmi che perseguitano la tua mente.

Volevo lasciare spazio al bene.

Bontà di cuore?

No,

le tue paure sono la causa delle mie angosce.

Aiutando te, libero me.

 

Ero certa di essermi avvicinata al tuo cuore.

Riconosciuta,finalmente.

Ne ho sentito il battito...

poi tutto è sparito.

Era ancora ferito.

Non lo avevo capito.

Scusa, ancora una volta.

Ora non so che fare.

Fuggire,significherebbe colpire.

Reagire,significherebbe colpire.

In silenzio ma presente,

oggi io imparo da te.

 

 

 
 
 

Conosci te stesso...

Post n°9 pubblicato il 24 Ottobre 2007 da nottinghill75
 
Foto di nottinghill75

E' mettendoci alla prova che scopriamo chi siamo veramente,

e qual è la persona che desideriamo essere

e ci rendiamo conto che al di là delle abitudini,del nostro piccolo mondo,delle nostre sicurezze

esiste sempre un bivio che decide il nostro domani.

Oltre quel bivio c'è la persona che sei,

se fai sempre marcia indietro non la conoscerai mai.

 
 
 

Una piccola fiaccola...

Post n°8 pubblicato il 23 Ottobre 2007 da nottinghill75
Foto di nottinghill75

Che qualcuno mi derubi di tutto l’amore ricevuto,

mi strappi  di dosso questa pelle ricoperta di bene infinito,

che non merito e che a nessuno più appartiene.

Potrei rinascere,

indossando  le nuove vesti disegnate appositamente per me

elemosinando ogni colore , usando pastelli bianchi e neri.

La mia figura, così tetra, immersa nel freddo e nel buio delle bugie del suo cuore.

La rassegnazione,

potrei credere, anche io, che tutto era finzione.

La verità sta morendo

da sola non posso nulla,

una piccola fiaccola mi basterebbe.

 

E tu,

non amarmi mai in quel modo,

mi perderesti.

 
 
 

E' un giorno come un altro,ma qualcosa sta cambiando

Post n°7 pubblicato il 19 Ottobre 2007 da nottinghill75
 
Foto di nottinghill75

Buonasera a tutti coloro che come me stasera non dormono e lasciano vivere i Se i Ma  e soprattutto i Perchè  di tutta una vita.
Chi come me è divorato dal desiderio di comunicare e di tradurre in parole ogni sussulto del proprio cuore.

Chi  si nutre di emozioni ricercandole disperatamente in ogni dove e maledice l'ombra che si è finta simile a lui solo per stargli accanto e in tutti i modi cerca di  spegnere il suo fuoco e colmare l'immensa  profondità del suo animo.

Ringrazio chi,con una parola, un gesto,uno sguardo in questi giorni mi ha  regalato  un emozione. 

E stasera ringrazio te,amico mio, per questo battito più forte che sei riuscito a provocare.

 Grazie per aver sempre capito,grazie per essere stato sempre presente e soprattutto  grazie di essere tornato te stesso per non perdere me.

"...il mio grido nel tuo grido è un brivido..."

...ti voglio bene

 
 
 
 
 

INFO


Un blog di: nottinghill75
Data di creazione: 12/10/2007
 
 

...

Interminabili labirinti di parole.
E così,
quello che non si poteva dire diventava... puntini sospensivi...
Questo frammento è per te, perchè avrei voluto cancellare tutti quei ... che ogni volta con pazienza e in silenzio coloravi con le verità dell'Amore.
E invece sono arrivata in ritardo e ci hai pensato tu.
Hai voluto dimenticarli,lasciando
 lì  il  vuoto, privo di significato, che la loro infima natura impone.
Hai dato il TUO significato alle mie parole colorando di nero sia il bene che il male.
Senza che mai nulla fosse chiesto.
Io, privata della possibilità di difendermi.
Hai barattato la mia persona e il mio amore per una finta e ingannevole vittoria del tuo orgoglio.
Tu, vittima di una stupida e sterile  rabbia
 che si nutre esclusivamente di un unico errore
dimenticando tristemente il bene dato e ricevuto.
E sia la mancanza del tuo perdono la punizione per l’unico grande sbaglio della mia vita.
Io,colpevole di amare.
Io,colpevole di non aver tradito.
Io che non riesco,
tu che mi hai  amata come nessuno mai  come puoi dimenticare.

 

Find your nout and...

don't EVER let go!

 

QUALCHE RICORDO...

 
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: nottinghill75
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 45
Prov: RM
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

IOangelo_lupoemiliolsknottinghilbangALTERe.pergolinihellawaits86HenryVMilleramina13La_Iaia_88airam172009Alaynasandro.minettinottinghill75cercoilcoraggiocucaio10
 

 
 

UN PRIMO FRAMMENTO...

Era ormai notte fonda ma nulla l’avrebbe allontanata dai suoi pensieri.

Il vortice di emozioni che qualche attimo prima  aveva  assalito il suo  cuore continuava interminabilmente a dar voce  ad una coscienza ormai sepolta come il desiderio di pretendere qualcosa che fosse finalmente suo.

 La fioca luce di un lontano temporale ad intermittenza illuminava l’elegante salone mentre il ritmico dondolio di una tapparella  faceva  da eco all’ involontario battito  del suo affannoso respiro.

L’abitudine di rendere giustizia alla ragione a qualunque costo  non l’aveva mai abbandonata ma questa volta sentiva ogni cosa  sfuggire al suo famigerato autocontrollo, un susseguirsi incessante di sconosciute emozioni  aveva prepotentemente preso il sopravvento  e lei, volutamente, ne era stata vittima.

 Un sordo rumore di  battito di porta e svanisce l’ultima tangibile sensazione di una  lugubre notte.

 Era ormai  qualche mese  che per Sara  l’alba   si presentava come un agognato approdo  ma quella mattina  era  diversa dalle altre.

A volte anche il più audace essere umano si sorprende di quanto sconosciuta sia la propria mente e dei  voli pindarici che essa osa intraprendere.

 “Difficili  risposte a semplici domande: ecco  la  via di fuga del mondo ...” (...continua)

 

I MIEI BLOG AMICI