.Ombrascura.........

ho voglia di confrontarmi e parlare...parlare...parlare

 

EDDIE VEDDER- IN TO THE WILD- LONG NIGHTS

 

TAG

 

AREA PERSONALE

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: ombrascura78
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 44
Prov: VE
 

ULTIME VISITE AL BLOG

rc.lbleelek_endjediva1102mariab.delucaSuamieactarus247pivot1974ombrascura78comandosisnazgiuliana1268un.grido.nellanotteermegliodgl11nicolaalcaroannare38lubopo
 

FACEBOOK

 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 5
 

ULTIMI COMMENTI

Buongiorno e felice natale a te ^_^!!!!!
Inviato da: ombrascura78
il 19/12/2013 alle 17:55
 
Buongiorno e felice giornata .....- 6 a Natale :-)
Inviato da: alive_2012
il 19/12/2013 alle 08:47
 
per quanto può servire, se vuoi parlarne, scrivimi.......
Inviato da: ombrascura78
il 01/10/2013 alle 17:34
 
mio fratello si e'suicidato ho bisogno di capire,...
Inviato da: adele
il 01/10/2013 alle 14:11
 
Grazie mille ^_^!!!
Inviato da: ombrascura78
il 29/09/2013 alle 16:08
 
 
 

 

« …animac'è poco spazio... »

un dono….

Post n°176 pubblicato il 13 Dicembre 2013 da ombrascura78
 

Quanti giorni.... e poi i giorni diventano settimane, mesi, anni..... ore che passano e consumano, disperdendo ricordi, dissipando sensazioni 

è una vita che SENTO:

 

sento.... musica nel cuore....

........................ dolci emozioni sottili....

sento foglie cadere e posarsi a terra, il suono del vento, il peso di ricordi pesanti....

 

sento anime disperate ed altre felici.... sento che il tempo passa, sento la gioia crescere nella consapevolezza di divenire...

sento.... i miei bambini ridere, dolci e delicate notti insonni a fissarli mentre dormono....

sento le responsabilità crescere negli anni, la solitudine del divenir grande...

....vite consumate nell' odio e nell' infelicità, nella tristezza e nella gelosia.... sento il gusto dell' aria piena di pioggia... l' odore dell' asfalto bagnato, di un bagniasciuga d'inverno...

 

....il sale del mare, trasportato dal vento sulla mia pelle...

....la musica della natura che cresce in questo sentiero di vita che percorro.... sento la mano di Dio ogni volta che si appoggia sulla mia spalla,

l' odore acre di una sigaretta o di un fondo di caffè, la mattina....

.... le mie lenzuola pulite, il profumo di panni stesi ad asciugare al sole.... sento il sapore di un abbraccio, il dispiacere di un addio....

....sento crescere il mio corpo, la mia mente concentrata, il sapore di un buon whisky, l' armonia della mia canzone preferita ed il buon gusto di un sigaro fumato, solo, perso nel ricordare.... 

il sudore di una vita passata a lavorare, a faticare,

l' odore di magliette piene di imprecazioni,

lacrime e sangue...

sento il rumore di una lavatrice....del sugo cucinato la domenica mattina ... sento i cori cantati in chiesa da bambino, le risate nella notte durante i campi estivi....

......un arpeggio.........delicato.....leggero......

il peso di una grolla con vino caldo a suggellare un' amicizia,

il sapore del vino caldo pieno del gusto di chiodi di garofano....

sento gli occhi chiudersi....e questa musica..........questa musica...

che ho da sempre con me....

una nenia delicata, che mi culla fin quando da bambino, spaventato la notte, mi giravo e rigiravo nel letto con la paura nel cuore....

sento la Tua voce, sento le Tue mani sul viso, la durezza della Tua pelle......

..... sento la pace, ogni volta che Mi sei vicino... ah ah che regalo Papà, che regalo questa vita ..... una vita meravigliosa.... una gioia inaspettata!.

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/Ombrascura/trackback.php?msg=12561691

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Nessun commento
 
 
 

INFO


Un blog di: ombrascura78
Data di creazione: 15/06/2006
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

AQUILA

                                                                                  ...e mi innalzo, mi elevo affiimmaginenchè le mie emozioni siano portate al limite, mi tendo ascoltando ciò che il mio corpo mi sta dicendo.

Mi libro nell' aria maestosa e fiera controllando il mondo mi spingo al limite, estasiata e sicura, avanzo sentendo mie le correnti.........io sono aquila padrona del cielo, qui vivo io, ascoltando il vento e sorridendo al sole che mi da vita.