Opus Alchemica

La Grande Opera

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

TAG

 

FACEBOOK

 
 

OPUS NIGREDO

Stati d'animo:

Formazione:

Divinità interiore:

Creatività:

 

 

Grande Opera passo 1

Post n°35 pubblicato il 12 Agosto 2010 da opus_nigredo
 
Tag: Nigredo

I grandi cambiamenti sociali o personali partono tutti da qualcuno che ad un certo momento ha tirato un forte sospiro ed ha cercato di modificare qualcosa che premeva sul petto.

Spero che sia il giusto passo per il completamento della Grande Opera.

 
 
 

Il lago mosso.

Post n°34 pubblicato il 08 Marzo 2010 da opus_nigredo
 
Tag: Nigredo

La cosa più difficile è educare il pensiero e le azioni alla semplicità e alla limpidezza.
Ritrovare la fiducia quando è stata minata in profondità.
E' un lago in cui è stato smosso il fondo, ci vuole la calma di stare seduti sul margine e aspettare che le acque si calmino, ma con la mano, nervosa cerco di fermare le increspature e ne creo di nuove.

Avere una sfera di cristallo, saper vedere il futuro. Potersi vedere dall'esterno. Saper allontanare con un gesto sicuro le azioni che già abbiamo la certezza essere sbagliate. Ma la solitudine fa paura.

 
 
 

Primavera

Post n°33 pubblicato il 25 Febbraio 2010 da opus_nigredo
 
Tag: Nigredo

Spesso la primavera è solo una stagione che rimane esterna.

 
 
 

Cauda Pavonis

Post n°32 pubblicato il 07 Aprile 2009 da opus_nigredo

Credevo si fosse cancellato l'account.

Avevo rivoluzioni da scrivere qui, capire la fase. Adesso non lo so più, forse i buoni principi, le buone idee sono sempre frutto di un periodo felice della vita. Adesso non so mettere ordine nella testa. Una cauda pavonis nella provetta, non distinguo la mia fase.

 
 
 

Giustificazioni

Post n°31 pubblicato il 06 Dicembre 2008 da opus_nigredo
 
Tag: Nigredo

Non è il momento adatto per comportarsi male,
mi sento in colpa e mi sta venendo donata la spinta per agire.
Tutto si muove per farmi andare in questa direzione.
Tutto si muove per annientare i miei sensi di colpa.

 
 
 

Dentro

Post n°30 pubblicato il 30 Ottobre 2008 da opus_nigredo
 
Tag: Nigredo

Piccolo esserino che mi starà sempre vicino.
Finchè la mia mente sarà presente, tu sarai con me.

Indifeso,
Fatto di pensieri
leggeri come piume,
pesanti come sassi.

Porti le mie forme.
Trasporti le mie convinzioni.

Giochi di arabeschi,
o ti purifichi in essenzialità.
Io posso darti la vita,
Io capisco i tuoi richiami.

Nessuno fa parte di questo universo,
ed io non sarò mai completamente sola.

 
 
 

Piena rivoluzione

Post n°29 pubblicato il 02 Ottobre 2008 da opus_nigredo
 

Di solito è spia di qualcosa che non va,
ed io sto cercando di levare le erbacce dalle pietre del mio castello
e mettere più malta lì dove erano presenti delle crepe.

Evoco le mie paure,
mi immergo nei miei limiti,
ciò che dovrei evitare, invece lo affronto.

Mi metto alla prova
e mi trovo più debole di quello che credevo.
Le erbacce hanno messo radici molto in profondità,
più di quanto immaginassi.

L’importante è provare,
è la partenza.
Una volta che si è individuato il problema,
è come averlo risolto in parte.

 
 
 

In extremis

Post n°28 pubblicato il 11 Luglio 2008 da opus_nigredo
 

Mi ero collegata con l'intento di copiare i miei post e chiudere il BLog, tanto non ho niente da scriverci in questo periodo, e sono talmente abituata a trasporre i miei stati d'animo in altre forme che  essere schietti non mi sfoga quasi più.

Scrivo e disegno e i miei personaggi si vendicano al posto mio, o subiscono come subisco io;
Pure le mie letture sono specchio e medicina dei miei stati d'animo.

Questo BLog è inutile.

Ma poi ricopiando i testi fuori da internet e rileggendo ho deciso di lasciarlo vivere. Perchè è profondamente terapeutico ripercorrere le linee che ho scritto, fungono da promemoria quando mi dimentico che qualcuno mi ha fatto soffrire, o che io ho fatto soffrire qualcuno.

Come i miei sciocchi piangistei adolescenziali, uguali a mille, vuoti, ipocriti, benchè mi definissi nemica acerrima dell'ipocrisia. Magari mi piaceva questa parola altisonante, magari faceva figo scrivere "Io odio l'ipocrisia", tanto da non rendermi a conto che ero più ipocrita della media che invece non sente il bisogno di fare campagne per un mondo più vero.

Il mondo non è falso, non è brutto, non è triste, non è ingiusto. E' così e basta.
Forse sono le persone che lo abitano a dover portare questi aggettivi.

Anche questa è banale ipocrisia.

 
 
 

Fiato trattenuto.

Post n°27 pubblicato il 23 Aprile 2008 da opus_nigredo
 
Tag: Nigredo

Sono la tua cattiva coscienza.
Mi piacerebbe vederti sanguinare, farti vergognare di te, che invece ti nascondi dietro questo mantello di piume di pavone, che apri all’occorrenza.
Per far meravigliare.
Per stupire.

Ma è una meraviglia ed uno stupore di cose già viste, di cose già sentite.

Scrivi ciò che si vuole leggere. Parli di ciò che si vuol sentire. Ti comporti per come va comportato.

Io riconosco il tuo tanfo di qui. Le tue piume sono grigie, più di grigie di quanto siano mai state.

 Noioso leggerti, e vederti. Mi trattengo dal comunicartelo, perché voglio aumentare la distanza, tralascio la giustizia e la vendetta che tanto desidero di vederti piangere e farti soffrire.

 
 
 

Con dedica

Post n°26 pubblicato il 14 Aprile 2008 da opus_nigredo
 

(Per M.P. M.)

A volte capita di ritrovare certi fantasmi del passato. Fantasmi che hanno reso diversa la tua vita, stelle polari che hanno fatto sì che tu stravolgessi la tua strada.

Un desiderio di ambizione, di volere qualcosa di più, l’insegnamento di leggere tra le righe sempre. Di vedere la bellezza ovunque anche quando è difficile, anche quando è mascherata, anche quando un’ingiustizia l’ha resa  diversa.

La vita è immeritata nella maggior parte dei casi.

Io vorrei tanto essere in grado di non sprecare la mia. In onore di quella stella più luminosa delle altre che ho avuto la fortuna che illuminasse il mio cammino, e che non ha forse mai avuto il giusto posto nel cielo.

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: opus_nigredo
Data di creazione: 15/08/2007
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

gsebaTuxiaMarciaSaint_Justpaoloproietti.rnkVerginefolle1979classe3a1997alessiozanardideacostaAljseagaaaa0leo.veneziavoglisP0lverelaura_2010raupaz