Creato da ilmigliore666 il 19/10/2005

TEAM FOCUS ITALIA

NOTIZIE IMMAGINI E COMMENTI IN TEMPO REALE by ilMigliore

 

« Paolo Giuriato fotografa...il Maga è Prestigioso »

CUSTOZA BIKE VISTA DA DAVANTI

Post n°4461 pubblicato il 27 Settembre 2010 da ilmigliore666



Finale rocambolesco alla Custoza Bike ed ancora una volta è il nostro beniamino Massimiliano ad uscirne con le ossa rotte….
siamo nelle ultime fasi della gara, parte la volata per chi prende per primo la curva che immette sul rettifilo finale, il Miglio la prende in testa ma cade lasciando via libera al terzetto che insegue e vince….

l’Arena titola così il servizio:
Segata sul podio più alto
ringrazia Miglioranzi

e queste sono le parole del Miglio sul finale di gara:

Come ben sapete, neanche ieri è andata come volevo e come vorrebbero i miei tifosi.
Della gara che vi posso dire...Una passeggiata, il percorso è stato reso molto, ma molto semplice con poca, anzi pochissima salita e la mancanza di questa non ha creato la consueta selezione. Penso che sia la prima edizione che arrivano 4 atleti assieme a giocarsi la vittoria finale. Tempo finale attorno all'ora e 36 mi pare.

Sono sempre stato con il primo gruppo e ho controllato la corsa, provando a dare un paio di scossoni nella parte finale della gara. Il primo in un tratto inedito in single track che conoscevo molto bene, avendolo fatto martedì scorso con Telemaco, il secondo in un tratto asfaltato in salita che da Custoza porta a Sommacampagna, ma in entrambi i casi non sono andati a buon fine.

Pertanto siamo arrivati tutti assieme a giocarci la vittoria finale in volta. I soliti scatti e controscatti negl'ultimi km con il quad di granfondo MTB che filmava tutto. Per la cronaca l'arrivo era posizionato all'interno del vialetto sterrato della villa Venier di Sommacampagna, proveniendo da un tratto asfaltato ed in leggera discesa. L'entrata nel vialetto era ad angolo retto a sinistra.
Mi son detto: "Chi entra primo all'ultima curva vince la gara. La volata dev'essere fatta prima di questa curva". Così ho fatto, ma entrando nel pezzo sterrato ad un andatura forse un pò troppo elevata ho perso l'aderenza dietro, ruota che perde aderenza e classica scivolata con il primi 3 che s'involano al traguardo.

 
Commenta il Post:
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 

INFO TEAM FOCUS 2018

DRISS EL GHARBI
sede:
FOCUS ITALIA SERVICE
Via Monte Carega, 13,
San Giovanni Lupatoto VR

045 - 925.06.23
S.G. Lupatoto - VERONA 

 

FOCUS ITALIA GROUP

FOCUS XC ITALY TEAM - IL SITO

PIANETA MTB

 

SOLO BIKE

 

 

GF SOAVE BIKE

LE NEWS

prossimo evento
2018

http://www.soavebike.it/

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

PIZZERIA LA FONTE BIRRIFICIOSCALIGERO

 

GELATERIA VERONA

 

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

SHINY STAT TM