Creato da Io_piccolo_infinito il 14/12/2008

PICCOLO INFINITO

"NOI STESSI SIAMO L'INFINITAMENTE PICCOLO E L'INFINITAMENTE GRANDE E LA VITA CHE LI UNISCE(GIBRAN)Vorrei parlare di tutto ciò che mi piace e che mi và sul momento....senza dare un limite o un' impronta precisa a questo blog....

 

« luci dell'albaPER LA FESTA DI SAN GIUS... »

OHI...OHI CHE MAL DI TESTA!

Post n°548 pubblicato il 18 Marzo 2010 da Io_piccolo_infinito
 

Per il mal di testa

 

" i rimedi della nonna"

Il mal di testa è un problema antico come l'uomo. Anche le cure per contrastarlo, quindi, hanno una lunga storia, tramandata dalle tradizioni popolari. Certo, l'efficacia di questi rimedi non è scientificamente provata, ma il loro vantaggio è di non avere particolari controindicazioni e di poter quindi essere sperimentati liberamente.

 

Si può allora provare ad alleviare il dolore con impacchi di foglie di cavolo fresche o di cipolla o rafano crudi, avvolti in garze e applicati sulla nuca per venti minuti.
Sembra essere efficace anche applicare fette di limone fresco o di patate crude sulle tempie, o frizionare le tempie stesse e la fronte con olio essenziale di menta o di lavanda.
Sollievo dovrebbe offrire anche un pediluvio con un'acqua molto calda, nella quale aggiungere una manciata di sale grosso o un cucchiaio di olio di rosmarino.

 

Lo zenzero, una radice aromatica di origine orientale, è indicato in tutte le sue forme (crudo, come caramella o come preparato per tisane) per combattere il mal di testa. Il peperoncino è un ottimo antidolorifico, così come risultano utili come lenitivi liquirizia, pepe, anice, zafferano e curry. Salutari sono anche le bacche di ginepro, da masticare senza inghiottirle.

Vi sono poi numerose piante medicinali con proprietà analgesiche, note fin dall'antichità.

Il partenio, ad esempio, veniva usato contro i dolori mestruali. I fiori d'arancio e la lavanda hanno proprietà sedative e antispastiche e sono indicate per i mal di testa da stress.
Si possono preparare delle tisane, sciogliendo un cucchiaio di preparato ottenuto dai germogli delle due piante in 200 ml di acqua bollente e lasciando riposare l'infuso per dieci minuti. Lo stesso discorso vale per la menta piperita.

 

OHI....OHI

CHE MAL DI TESTAAAAAAAAAAAA

CIAO

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 

CONTATTA L'AUTORE

Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 121
Prov: FI
 
 

VISITE

 

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

VISITORS DAL 25-02-2013

Flag Counter

 

ULTIME VISITE AL BLOG

paolo.vandinIo_piccolo_infinitoakimdellagiunglaantonionapolitano80ORGOGLIO1980sparusolamassi023cassetta2ormaliberaMiss06marty97dbmaresogno67la.cozzar.summo
 

ULTIMI COMMENTI

A un certo punto finiscono pure i lati verso cui voltarsi...
Inviato da: cassetta2
il 13/04/2021 alle 15:30
 
Ciao Mirella
Inviato da: quarantacost
il 09/12/2020 alle 02:11
 
Ciao Angelo ,dopo tanto tempo, sono di nuovo in Libero ....
Inviato da: lunetta55
il 08/12/2020 alle 21:47
 
Milady buongiorno
Inviato da: AngeloQuaranta
il 08/12/2020 alle 07:50
 
Tanti auguri buone feste Buon natale Infi:)))) io manco da...
Inviato da: SEMPLICE.E.DOLCE
il 23/12/2018 alle 21:13
 
 

AREA PERSONALE

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova