Creato da Io_piccolo_infinito il 14/12/2008

PICCOLO INFINITO

"NOI STESSI SIAMO L'INFINITAMENTE PICCOLO E L'INFINITAMENTE GRANDE E LA VITA CHE LI UNISCE(GIBRAN)Vorrei parlare di tutto ciò che mi piace e che mi và sul momento....senza dare un limite o un' impronta precisa a questo blog....

 

« SIAMO ESSERI BISOGNOSI D...ACQUISTI PER LA SCUOLA »

Cantucci una bontà Toscana

Post n°686 pubblicato il 07 Settembre 2010 da Io_piccolo_infinito
 
Foto di Io_piccolo_infinito

 

Chiamati impropriamente, cantucci o cantuccini, i biscotti di Prato sono un'autentica prelibatezza della Toscana.
Sono biscotti che hanno girato il mondo insieme ai tessuti e non ci sarebbe da meravigliarsi se qualche straniero conoscesse l'Italia solo per la stoffa e i biscotti di Prato.

I "cantucci" probabilmente più buoni e sicuramente più famosi sono quelli sfornati dal Biscottificio Mattei che dal 1858 produce pasticceria pratese,

ma se volete provare a farvi in casa i Biscotti di Prato eccovi una valida ricetta

 a cui dovrete aggiungere solo una bottiglia di ottimo Vinsanto .

La ricetta - la ricetta è antica; alcuni dicono che la più completa manca di un "qualcosa di segreto". Per quel che si sa il forno di cottura è un elemento essenziale per la buona riuscita.

CANTUCCI


Ingredienti:

 500 gr. di farina,

250 gr. di zucchero,

 150 gr. di burro sciolto a bagnomaria,

200 gr. di mandorle dolci,

 4 uova intere (di cui una per la spennellatura),

 una bustina di lievito per dolci,

scorza di limone grattugiata.


Preparazione:

 disporre la farina a fontana, aggiungere lo zucchero, le uova, la scorza di limone e il lievito, poi impastare con le mani aggiungendo il burro. L'impasto deve essere morbido; aggiungere le mandorle intere e lavorarlo ancora un po'. Dividere la pasta in filoncini della lunghezza della teglia del forno e metterli poi in forno caldo a 180°per circa 15 minuti. Dopo la cottura si tagliano i filoncini con taglio obliquo per dare al biscotto la forma caratteristica. Se si desidera biscotti più croccanti basta rimetterli in forno per cinque minuti dopo aver abbassato la temperatura a 150°.

Fonte Web.

CIAO

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 

CONTATTA L'AUTORE

Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 120
Prov: FI
 
 

VISITE

 

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

VISITORS DAL 25-02-2013

Flag Counter

 

ULTIME VISITE AL BLOG

akimdellagiunglaantonionapolitano80ORGOGLIO1980sparusolamassi023cassetta2ormaliberaMiss06marty97dbmaresogno67la.cozzaIo_piccolo_infinitor.summolunetta55
 

ULTIMI COMMENTI

A un certo punto finiscono pure i lati verso cui voltarsi...
Inviato da: cassetta2
il 13/04/2021 alle 15:30
 
Ciao Mirella
Inviato da: quarantacost
il 09/12/2020 alle 02:11
 
Ciao Angelo ,dopo tanto tempo, sono di nuovo in Libero ....
Inviato da: lunetta55
il 08/12/2020 alle 21:47
 
Milady buongiorno
Inviato da: AngeloQuaranta
il 08/12/2020 alle 07:50
 
Tanti auguri buone feste Buon natale Infi:)))) io manco da...
Inviato da: SEMPLICE.E.DOLCE
il 23/12/2018 alle 21:13
 
 

AREA PERSONALE

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova