Creato da PRIGNANESE il 01/09/2008

POL.PRIGNANESE

..l'importante è crederci..

 

 

THANKS TO..

Post n°2470 pubblicato il 16 Giugno 2015 da PRIGNANESE

Dire grazie alle volte sembra scontato o una cosa fatta x obbligo più che per vero sentimento..ma è qui su questo blog, che è stata la mia e la ns voce per tutto questo tempo, che voglio provare a rendervi omaggio per quanto meritate e avete fatto..I miei grazie saranno in ordine sparso a testimonianza della loro spontaneità..

Grazie a Gibbo, Tela e Meglioli perchè sono con me dal lontano 2008 e sono i semprepresenti, a testimonianza del fatto che questa squadra avesse l'amicizia come fondamenta questo non rappresenta un caso: due di loro sono stati i miei testimoni di nozze mentre l'altro è, bè l'altro è Tela e se non ce l'hai lo vorresti ogni mattina sul comodino

Grazie a Benna, entrato nel mondo prignanese dopo che il mondo prignanese (cioè io) gli era entrato sulla caviglia l'anno prima, grazie perchè se devo scegliere un capitano di cui andare orgoglioso non ho alcun dubbio

Grazie ai fratelli Zanni, su cui subito avevo dei dubbi dati dalle dicerie..io venivo da Roteglia e loro erano i classici "cerredolesi".. perchè non solo ho cambiato idea su di loro, x loro, oggi, sarei pronto a dare tutto 

Grazie a Bobbi, perchè nonostante i momenti tormentati, ho ancora una sua cintura e un suo portafoglio che mi ricordano quanto bene ci siamo voluti e quanto ancora gliene voglio

Grazie a Vando, perchè ha portato a Prignano la passione per il calcio, quella fatta di partitelle all'ultimo sangue, di racconti legendari, di completini anni 80' che odoravano di football quello vero..un esempio per le generazioni di giovani calciatori

Grazie a Compa, perchè il suo cognome è l'espressione migliore di quello che siamo stati e perchè nonostante la sfiga e tutti i suoi infortuni è stato parte fondamentale del ns progetto ma soprattutto la parte più fica..

Grazie a Donaldo, per essere diventato in fretta il ns CD17, un uomo spogliatoio come pochi, un amico vero..uno che gli chiedi 2 e ti dà 20.

Grazie a Pugna, per essere stato un muro difensivo sempre a protezione del ns gruppo..

Grazie a Speina, vero crack di questi anni, per aver piegato un po' della sua timidezza e aver fatto uscire un po' del suo effetto Magnuss.

Grazie a Tone per aver accettato di vestire la maglia prignanese, nonostante fosse una scelta discussa nelle valli del Rossenna, grazie per essere stato un amico 

Grazie a Biagio e il Biondo che portarono esperienza non solo in campo ma regalorono emozioni anche fuori

Grazie a Bonni, perchè nonostante non sia finita nel migliore dei modi, avrò sempre grande stima di un uomo che di calcio se ne intende poi parecchio..

Grazie a Piccio, cavallo di ritorno dell'ultima stagione ma soprattutto la prima firma alla voce allenatore nel 2008..In pochi avrebbero detto sì vedendoci..

Grazie a Rocca, che ricorderò come il mio ultimo mister, grazie per aver dimostrato di essere una grande persona..nel calcio non è sempre facile trovarne..

Grazie a Favali, o Fanali come piace dire ai direttori di gara, perchè non potevo avere miglior compagno di merende in società, mi ha sempre difeso anche quando forse avevo torto..

grazie alla mia famiglia da mia madre, la tuttofare del campo sportivo, a mio padre, che purtroppo per voi non incontrerete più all'uscita dal campo pronto a leggervi una sfilza di offese, a mia moglie, che mi ha supportato e sopportato in questi anni e l'avrebbe fatto ancora perchè sa quanto sia grande la mia passione per questo sport e per quella che considero la mia squadra

grazie a Fabbri, Igor, Lucazzone, Gabri, Simo Ugolotti perchè sono stati fondamentali per la nascita della squadra, dello spogliatoio e del progetto..progetto che hanno spostato sugli amatori e che dopo qualche anno di contasto è tornato a convivere cordialmente con la terza

grazie a Fabietto che partì con il gruppetto lì sopra ma che solo quest'anno ha lasciato davvero il segno..credo che possa diventare un grande esterno...

grazie a capitan Marza, per essere stato il primo "nongio" a credere nel progetto

grazie a Tenna il portiere per antonomasia della Prignanese, a Cella suo storico secondo ma per noi sempre definito un secondo primo

grazie a German..Genna i love you!!!!

grazie a Mirco perchè "lavora solo lui" e "arrivo lungo" ma che x la causa ha fatto davvero tanto 

grazie a Carlotti, detto anche Bartolo, perchè nonostante qualche piccola eccezione che lo ha rivisto giocare sotto la traversa, a Prignano ha tirato fuori il bomber che era dentro di lui..e solo a Prignano poteva accadere

grazie a Gigi, non tanto per la cremeria , ma per essersi tuffato nel mare prignanese ed esserne diventato un leader, dopo che per convincerlo avevo persino parlato con sua moglie vestito con una divisa imbarazzante a dir poco ai Giochi d'estate

grazie ad Aragones, protagonista assoluto della prima stagione e poi tornato in seguito perchè noi siamo ed eravamo la sua famiglia..grazie per aver portato un po' di sardegna dentro lo spogliatoio

e per chiudere il cerchio dei 4 mori (se consideriamo anche Pitta) grazie anche a Manuel ferraris forse il giocatore più forte passato di qui, anche se di lui ci ricordiamo solo 5 meravigliosi gettoni con la maglia prignanese..

grazie a Catto perchè senza lui non potrei stare e per quelle dichiarazioni strappalacrima che ti fanno capire che anche a 48 anni alla prignanese ti puoi ancora emozionare "Comma at voi bein!"

grazie a Romoli, Caselli, Giova, Comma, Pitta arrivati nell'ultima stagione perchè nonostante i loro impegni lavorativi o extrasensoriali e nonostante i magri risultati, spero siano riusciti a percepire un pizzico dello spirito di questa squadra..

grazie a Tolla e Baro, perchè nonostante i loro tira e molla, quando hanno voluto hanno insegnato calcio e fatto anche divertire..

grazie a Pelle per la sua originale stupidità..impareggiabile..e a Cristiano Dieci per lo stesso motivo..

grazie a Cesco perchè entrato in punta di piedi, ha trovato il suo spazio diventando il cecchino dei calci da fermo

grazie a Lollo per essere stato il centravanti più bello e più forte che si è visto a Prignano (detto dal presidente) 

grazie a Nat per essere stato il centravanti più brutto ma più forte che si è visto a Prignano (detto da me)

grazie a Testa d'asfalto per essere stato il centravanti più brutto ancora ma più furbo che si è visto a Prignano (detto da tutti quelli che hanno versato cash x aiutarlo)

grazie a Tazzio, perchè non dimenticherò mai la sua parlata e quanto ha dato alla causa

grazie a Marco Vernia altro romanorese doc, ti perdono anche se hai mollato senza avvisare perchè meriti tanto

grazie alla strana coppia Piedo&Gabri per le risate che ci siamo fatti

grazie a Buffi per essere stato un punto fermo e, nonstante l'addio un po' tribolato, spero che dentro di lui conservi di Prignano ottimi ricordi

grazie a Cavva per le sue fragole e il suo modo di fare e a Muscolo per i cm...di corsa percorsi sulla fascia a Prignano..ho l'assoluta convinzione che l'anno da noi l'ha fatto maturare molto e di questo ne sono felice..

grazie a questi ultimi 7 perchè non è da tutti farsi 80km per venire a fare allenamento o a giocare la domenica..

grazie a Checco perche' 11 metri sopra il cielo e potevamo raccontare un'altra storia ma grazie perchè cmq ne abbiamo raccontate tante altre insieme

grazie a Chicco Bondi, per aver detto sì l'anno della seconda nonostante Pescarola non faccia rima con Prignano..

grazie agli accompagnatori della domenica da Palacio a Marco, da Peci a Corra grazie perchè avevamo una squadra affiatata e sempre presente

grazie al pres. perchè nonostante avessimo due visioni completamente diverse di come intndere il calcio sia a livello di gestione sia a livello di tattica ci siamo impegnati a lavorare nel profondo rispetto dei ruoli

grazie infinite davvero a tutti voi anche a chi ho dimenticato e anche ai ns avversari storici con cui abbiamo battagliato domenica dopo domenica..

grazie davvero..sarete sempre la mia famiglia anche se sparsa nel mondo..X ME avrete sempre un pezzetto della maglia della Prignanese tatuata addosso..che è sempre meglio dei dragoni egiziani di Gibbo..

Buona vita a tutti e FINO ALLA FINE ALè CATTOZZI ALè....ALè CATTOZZI ALèèèèèèèè..ALè CATTOZZI ALèèèèè..ALè CATTOZZI ALè....ALè CATTOZZI ALèèèèèè..ALè CATTOZZI ALèèèèèèèèèè..

 
 
 

ARRIVA IL MIO MOMENTO..

Post n°2469 pubblicato il 16 Giugno 2015 da PRIGNANESE

Arrivano momenti in cui è necessario fermarsi un attimo a riflettere..riflettere su quanto fatto in questi anni, riflettere se e come poter proseguire un’avventura tanto bella quanto faticosa. Durante quest’ultimo anno ho pensato molto, fin troppo forse e ho capito che dopo 7 anni là davani a tirare la carretta forse sono arrivato a fine corsa..Ho cercato di portare a Prignano una certa filosofia di calcio aiutato anche dall’arrivo di un grande mister come Daniele Zanni, ho amato alla follia questo gruppo, il ns spogliatoio, le ns mille avventure ma negli ultimi anni tutto è diventato più difficile, più difficile trovare gente disponibile a venire a Prignano, più difficile coinvolgere tutti nel mondo prignanese x diversi motivi..l’età del gruppo storico si è alzata, qualcuno fa lavori che portano a stare fuori, qualcuno ha messo su famiglia, tutte cose che fanno parte della normalità (in fondo è la vita) ma che, se non c’è un dietro di gioventù, se non c’è un’altra mia estate passata a convincere (rompendo i maroni fino all’impossibile) giocatori nuovi a far parte del progetto, mi portano a credere di aver raggiunto il limite..lavorare nel calcio in montagna senza poter spendere soldi in giocatori non è facile, io non possiedo né un macello né una ceramica quindi ho fatto sempre tutto per passione e per gloria, ma si sa la Gloria pur essendo una bella figa è quella lì..la realtà è che ho avuto solo la fortuna di avere un gruppo di persone al mio fianco a cui devo tanto se non tutto..persone che si sono rese disponibili, che hanno accettato il rischio, che hanno collaborato a costruire quella che ho sempre definito una piccola isola felice..Niente pressioni  ma tanta voglia di stare insieme..L’ho sempre sostenuto: a Prignano la squadra non la fa il presidente, la società, la fanno i giocatori e finchè siamo riusciti a remare tutti allo stesso modo il giochino ha funzionato alla perfezione poi però passano gli anni, qualcuno deve lasciare, qualcuno stacca e qualcuno inizia a sentire il peso dei remi mentre prima manco se ne accorgeva..e così si arriva davanti all’epilogo finale, il mio e credo quello del mio gruppo storico, quel gruppo che ha dato battaglia sui campi di Modena e provincia e senza dimenticare quelli di Reggio..già perché in 7 anni non avremo vinto niente ma 2 spareggi promozione e una seconda categoria sono un bottino niente male x un gruppo che al max guadagnava una pacca sulla spalla..e cmq forse x gli almanacchi non avremo vinto niente ma x me abbiamo vinto la partita più grande..la vittoria più importante è quella di aver mostrato al mondo un calcio sano fatto di amici, dove anche il più restio si è arreso e ne ha voluto far parte a tutti i costi..quanti di voi mi han  detto “vengo però se mi chiama una seconda a dicembre vado” oppure “dai vengo a provare e vediamo” e poi sono diventate colonne di uno spogliatoio unito e forte????La mia vittoria più grande è questa, essere partiti quasi x scommessa e grazie a voi aver creato un gioiellino di cui esser fiero..un gioiellino che poteva brillare ancor più forte se il destino ci avesse dato una mano..ripenso al rigore di Checco contro la PGS (sarebbe stata 2°diretta al ns secondo anno di attività), ripenso alla battaglia col Real Modena prima e con la San Francesco dopo e quello spareggio perso ai rigori dopo esser stati avanti 2-0 fino all’84’ e ripenso al 91’minuto della partita col Ramiseto quando da playout sicuri e meritati abbiamo dovuto salutare la seconda categoria perché qualcuno (così si dice)ha fatto il furbo..la categoria ci avrebbe sicuramente aiutato rendendo più appetibile la ns piazza e rendendo meno difficoltosa la ricerca estiva di nuovi giocatori funzionali al progetto..ciònonostante non ho rimpianti, ma al max molti pianti alle spalle, di gioia e anche di amarezza e ho anche milioni di ricordi, di immagini che ho salvato nella mia testolina e che ogni tanto andrò a ritirare fuori per emozionarmi un po’..solo l’altro giorno ho riletto il blog dall’inizio alla fine e vi assicuro che è stato divertente ripercorrere passo passo quello che abbiamo fatto insieme..A Prignano lascio il cuore, dopo averci lasciato negli anni il fegato, i polmoni, le gambe e anche i piedi che, ahimè, sono e rimangono quelli lì..ma spero che qualcuno possa prendere il mio posto e ripartire con un progetto nuovo forse più improntato sui ragazzi di Prignano e continuare a esportare il marchio prignanese nel mondo..io rimarrò nella storia come giocatore e come dirigente e con me il mio blog, le mie tante parole e i miei 200 pagelloni..così come ognuno di voi, dall’ultimo dei dirigenti al giocatore con più minutaggio, perché ognuno di voi ha scritto almeno una pagina di questa stupenda favola..Una favola iniziata a Pievepelago con un gol di Gibbo e finita a Prignano con un gol di Telani, guarda caso due che, come me, sono qui da 7 anni..

 
 
 

PRIGNANO SABBIADORO vs RICCIONE: Il Pagellone

Post n°2468 pubblicato il 08 Giugno 2015 da PRIGNANESE

BENNA 8: Si regala un weekend vecchio stile, con i soliti cambi di voce e l'immancabile parlata impastata..impastata come la colazione che regala all'hotel..MULINO BIANCO

CASEL I segni della domenica sono lo specchio molesto di UN WEEKEND ANDATO IN FUMO

CATTO 10: Qui c'è da stendere il tappeto rosso..Senza dubbio l'uomo in più del weekend..E allora lasciaci gridare "NOI SENZA TE NON SAPPIAM STAREEEEE"

CIPPO 1-2-3-4-5..Per l'ultima volta a capo della truppa si occupa come sempre della regia del weekend e nonostante qualche intoppo iniziale tutto va secondo copione. Ha l'onore di sostituire Donaldo alla guida.."Cippo ma la sesta l'hai vista???" E' TEMPO DI CAMBIARE

COMMA 7,5: Esordio nella formazione Riccionese col solito apporto di sostanza e stile..Le ore piccole gli donano anche una dormita in abito formale..PROPRIO UNA CAMICIA COI BAFFI

FABIO 7: Alza il livello di bellezza al tavolo ma l'Emilia-ROMANIA non è terra fertile..I limoni costano..I meloni pure..OCCHIO ALLA SPESA

GIBBO 7: Come lo scorso anno da Lele in poi la sua serata diventa magica..Si spinge fino a una segreta Dark room..DELFINO CURIOSO

MEGLIO 2 buste da (8 porzioni) per 180 g complessivi di preparato..Mescolare il contenuto di una busta in un pentolino con il latte aggiunto poco alla volta, ottenendo una crema senza grumi.Portare ad ebollizione e far bollire per 3 minuti a fuoco medio continuando a mescolare.Versare la crema in uno stampo (o 4 stampini).Conservare in frigorifero il prodotto pronto per il consumo. Ecco la ricetta x il vs BUDINO

ROMO 8: Incoronato nuovo re del calcio tennis regala a Europcar la sua mastercard e un supertavolo ai propri compagni..MONARCHIA ASSOLUTA

TELA 8: Si deve arrendere anche quest'anno al calcio tennis, la sabbia non è la sua superficie..Ma non è da questi particolari che si giudica un giocatore..Un giocatore lo vedi dal coraggio (fare l'alba con Benna è roba x pochi), dall'altruismo (OFFRO IO..)e dalla fantasia (cucinare la colazione in hotel non è da tutti)..il Tellis spacca..CRACK-O

MR.ROCCA 500 volte grazie..SPONSOR UFFICIALE UEFA CHAMPIONS LEAGUE

..CARLOTTI, GIOVA, SPINA, MIRCO, CESCO, PUGNA..

 
 
 

PRIGNANO SABBIADORO vs RICCIONE 2015: Atto finale

Post n°2467 pubblicato il 08 Giugno 2015 da PRIGNANESE

Il mattino riporta i segni della notte soprattutto per Caselli e ci mostra immagini incredibili..

C'è chi ha dormito in camicia, chi senza nulla (ma abbiamo voluto preservarvi da questo orendo spettacolo), chi ha dormito nel sarcofago..ma armati di occhiali da sole e rimessi insieme i cocci ognuno è riuscito ad alzarsi e a buttare tutto, persino i ricordi, in valigia..Caricato lo Scudo urgeva riempire anche lo stomaco mentre per Benna urgeva di più godersi la motoGp..Per far contenti l'uno e l'altro abbiamo fatto 8 km a piedi sotto un sole bollente x farci pelare da un risto-bar sulla spiaggia..Da bravi polli ma cotti al punto giusto abbiamo poi pensato che fosse venuta l'ora di salutare la riviera romagnola e siamo partiti sulla via di casa..

Qualcuno al volante..

qualcuno nel mondo dei sogni..

 

 
 
 

PRIGNANO SABBIADORO vs RICCIONE 2015: II Atto (secondo tempo)

Post n°2466 pubblicato il 08 Giugno 2015 da PRIGNANESE

Il secondo tempo di sabato inizia con una bella notizia proveniente da casa..Il paccaro Carlotti paga il suo debito (scommessa persa con Comma e doppietta nell'ultima di campionato) consegnando a Gibbo&Fabio una bottiglia di Vodka presa direttamente da "MADRE RUSSIA".

Al loro arrivo i due prignanesi DOC, ultimi arrivati, per la regola del campari, sono costretti a pagare il doppio giro di aperitivi che ci concediamo nel locale più in di viale Dante..

Dopo l'ottimo riscaldamento via al match vero nella tradizionale location DA LELE..

Da Lele inizia un turbillon di immagini sfuocate e vaghi ricordi, tra profumi di Ribolla gialla, cori che si alzano in cielo "alè Cattozzi alè", Cruditè, antipasti fredi e cozze..e a proposito di cozze Mimì e Lulù, la signorina Silvani ("fantocciuino?!?"), kg di paccheri, una grigliata strepitosa ma lo stomaco ormai pieno, il giro di vodka KREMLIN, un altro po' di vino per non lasciarlo lì (sembra o no la pubblicità del cinque stelle sammontana?!?!)..e poi il conto: 670 euro ben spesi..soprattutto perchè a offrire è la cassa delle multe..(grande mister!!!!!!!)

Usciti da Lele, dopo un veloce pit-stop in hotel, tutti e dico tutti sul tipico tassi rizzonese che non so come, tiene sempre più persone di quelle che può portare, direzione Villa delle Rose. Il locale al ns arrivo è murato di gente all'esterno e murato di gente all'interno ma noi abbiamo Mr.Romoli che con due chiamate ci permette un'entrata secondaria ma soprattutto ci aveva già preparato un tavolo sulla pista centrale di fianco a nientepopodimenoche a lui..

Tra litri di GreyGoose e Angelinaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa la serata prende forma..

La Prignanese sale in cattedra e Cippo sul cubo..

 

..e in un batter di ciglio, ecco l'alba e il sole e noi ancora lì a ballare 

Il sole alto ci accompagna nel viaggio in taxi più molesto della storia con uno "stupefacente" e incontenibile Caselli che si prende ahilui le stupefacenti reazioni del Benna..

e Fu sera e fu mattina..fu molto mattina..SECONDO GIORNO

 
 
 

PRIGNANO SABBIADORO vs RICCIONE 2015: II Atto (primo tempo)

Post n°2465 pubblicato il 08 Giugno 2015 da PRIGNANESE

L'alba del giorno dopo si apre con chi fa colazione per poi provare a riposare almeno qualche ora, e con chi FA la colazione..già perchè la coppia Tela-Benna si fionda in cucina e si sfida alla "Prova dei cuochi"..La signora Clerici dell'Hostel non può che assecondarli e i ns eroi si ritrovano così ad infornare cornetti e a preparare la colazione per tutti gli ospiti dell'albergo ma poi anche per loro è tempo di relax..

La mattina del sabato sembra sempre x citare un altro film "L'alba dei morti viventi"..Il solo Cippo pur privo degli occhi ("quegli occhi lì dove li hai lasciati???") fa vita da spiaggia con la Gazza e la cremina abbronzante in attesa di tutti i "walking dead"..Riunito il gruppo, infatti, è già ora di pranzo che come da tradizione nel bagno 119 ci vede assoluti protagonisti al ristorante della spiaggia "La bussola".

Il titolare si ricorda persino di noi..come scordarsi d'altronde di un gruppo di ragazzi che si siedono alle 13.30 e si alzano da tavola alle 16 passate?!? Dopo pranzo è il momento dei tradizionali usi e costumi riccionesi: gli addii al celibato e nubilato sono un clichè di questa città e la vittima prescelta è sempre lui..Papà Catto!!!

Spalmata la crema si va a sudare nella Beach Arena con le sfide di calcio tennis più agguerrite di tutti i tempi..Il re del calcio tennis Tela è costretto a cedere lo scettro a un sorprendente Romoli, in stato di grazia..

Prima di lasciare la spiaggia c'è tempo per il bagnetto e per lo sbarco del primo naufrago del sabato..

FINE PRIMO TEMPO..

 
 
 

PRIGNANO SABBIADORO vs RICCIONE 2015: I Atto

Post n°2464 pubblicato il 04 Giugno 2015 da PRIGNANESE

tutte le FOTO del weekend sono già DISPONIBILI nella ns FOTOGALLERY

Ed eccoci qui a raccontarvi l'ultimo passaggio di questa infinita stagione, l'immancabile sfida per uomini veri sulla riviera romagnola..Partenza prevista venerdì 29 maggio per le 20.00 ma qualche problemino di noleggio pulmino e soprattutto le tempistiche di cambio di Catto ritardano il tutto di mezzora..Nell'attesa che tutto il gruppo arrivi in Bar Centro comincia il carburamento tra champagnini e spritz..

Formazione annunciata confermata da mr.Rocca: alla guida della squadra parte Cippo (vietata la guida al Benna), fra i pali un grande e intramontabile Catto, il muro difensivo Romoli a protezione del poker d'assi che da metà-banco in su presenta Comma-Tela-Benna-Meglio. Dopo il saluto a qualche curioso rotegliese è ora di andare ..RICCIONE ci aspetta!!!!!

Classico carico dei viveri freschi a Casa Telani e via lisci lisci fino a Modena sud dove ad attenderci c'è il cartello più amato dagli italiani "CODE FINO A CASTEL S.PIETRO"..Ma "checcefrega della fila noi c'avemo Cattoss" ma soprattutto noi c'avenmo litri e litri di birra e vodka lemon per placare la sete..smollata un po' la fila inizia il "tuttibar" negli autogrill per ovvi bisogni vescicali ma soprattutto x tentare la fortuna..di 7 gratta e vinci però prendiamo si e no 10 euro..Il viaggio diventa sempre più avvincente anche se qualcuno sente già il bisogno di riposarsi..

Dopo il riposino e qualche km tra storie, urla, schiamazzi, telefonate ai paccari ecco finalmente comparire il cartello tanto atteso..

In pochi minuti il gruppo raggiunge l'hotel..l'Hostel è lì ad attendere solo noi e uno su tutti "Benni Benassi"..Fatte le camere e messo la muta serale prima di iniziare il primo set sulle spiagge foto di squadra x i giornalisti

La Prignanese si tuffa nei locali riccionesi ed è subito un tripudio..

sulla ns strada incontriamo vip come JACK LA FURIA (Club Dogo)

..squadre di volley statunitensi, tanti coca&whiskey e una ragazza golosa di budino..

Fino all'alba la squadra resta in campo senza risparmiare energie ma la stanchezza proprio all'ultimo si fa sentire regalandoci la foto più bella del weekend..

E fu sera e fu mattina..Primo giorno

 
 
 

LISTA CONVOCATI PER PRIGNANO SABBIADORO vs RICCIONE

Post n°2463 pubblicato il 28 Maggio 2015 da PRIGNANESE

Formazione ufficiale:

  • CATTO
  • MEGLIO
  • CIPPO
  • TELA
  • BENNA
  • COMMA
  • ROMO
  • CASEL

A disposizione da sabato:

  • GIBBO
  • FABIO
  • CARLOTTI
  • MIRCO
  • CESCO
  • LOLLO
  • SPINA?
  • PUGNA?

Allenatore: MR.ROCCATAGLIATA

 
 
 

VERSO PRIGNANO SABBIADORO vs RICCIONE

Post n°2462 pubblicato il 28 Maggio 2015 da PRIGNANESE

PRIGNANO SABBIADORO: La formazione estiva vedrà fra i pali dal primo minuto Catto Cattoss..Sarà lui l'uomo d'esperienza a guidare la squadra che da metàBANCO in su schiererà un poker d'assi: Benna-Tela-Comma-Meglio..neanche il Barca fa così paura.

RICCIONE: Due le new entry di quest'anno, l'Hostel Hotel e Villa delle Rose..Per il resto tutti i locali a disposizione per rendere indimenticabile questo weekend. Comprato anche il sole per l'evento.

- Arbitra il Sig.Marcello Tusco di Udine

QUOTE BWIN

Planet of the apes: 0,1

METEO RICCIONE 

29.05.2015

Sereno. Vento da Est-Sud-Est con intensità di 12 km/h. Raffiche fino a 14 km/h. Temperatura minima di 11 °C e massima di 25 °C. 

30.05.2015

Nuvolosità scarsa. Vento da Est-Nord-Est con intensità di 4 km/h. Raffiche fino a 18 km/h. Temperature comprese tra 14°C e 27°C 

31.05.2015

Nubi sparse. Vento di Tramontana con intensità di 8 km/h. Raffiche fino a 18 km/h. Temperatura minima di 16 °C e massima di 24 °C

 
 
 

PRIGNANO SABBIADORO vs RICCIONE 2015: indirizzi utili

Post n°2461 pubblicato il 27 Maggio 2015 da PRIGNANESE

HOSTEL HOTELViale Giovanni Boccaccio, 17, Riccione RN - Tel. 0541 646524

RISTORANTE PIZZERIA DA LELEViale Gabriele D'Annunzio, 94c - 47838 Riccione (RN) - Tel. 0541 644124

VILLA DELLE ROSE, Via Camilluccia, 16  47843 Misano Adriatico Rimini

QUESTURA, Via Quattro Novembre 40 Rimini 0541-436111

PRONTO SOCCORSO - Ospedale Ceccarini Via Formia Riccione

 
 
 

PRIGNANO SABBIADORO vs RICCIONE 2015: il programma

Post n°2460 pubblicato il 27 Maggio 2015 da PRIGNANESE

VENERDI' 1° GIUGNO

- ORE 18.30 Tela e Benna sono già a bere in Bar Centro

- ORE 19.00 Ritrovo in Bar Centro per tutti gli altri

- ORE 19.02 Aperitivo no stop mentre si aspetta tutti

- ORE 20.00 Orario stabilito della partenza che non rispetteremo mai

- ORE 20.30 Tappa d'obbligo a Sassuolo City

- ORE 22.30 Orario d'arrivo previsto all'Hostel Hotel

- ORE 23.58 Orario d'arrivo probabile all'Hostel Hotel.

- ORE 00.00 Serata libera in centro a Riccione.

SABATO 2 GIUGNO

- ORE 9.00 Sveglia. (ahahahahaahahahahah)

- ORE 10.30 Colazione (per chi ce la fa..)

- ORE 10.35 Torneo di Beach Volley e/o calcio tennis

- ORE 12.30/13.00 Pranzo se ne abbiamo le forze

- ORE 14.30 Arrivo probabile del resto della truppa 

- ORE 15.00 Vita da spiaggia 

- ORE 19.30 Doccia collettiva..

- ORE 21.30 Cena di pesce al ristorante DA LELE

- ORE 01.00 Tavolo a Villa delle Rose

DOMENICA 3 GIUGNO

- ORE 9.00 Sveglia (ahahahahahahaha)

- ORE 10.00 Valutazione meteorologica e riunione per decidere l'orario di ritorno

 
 
 

LO JUNIOR ALZA LA COPPA

Post n°2459 pubblicato il 25 Maggio 2015 da PRIGNANESE

Dopo aver perso sul fotofinish il primo posto e dopo aver perso ai supplementari il pass per la seconda lo scorso anno i ragazzi di Fiorano non hanno invece sprecato l'ultima chance della stagione per salire in seconda. Sul neutro di Spilamberto con le reti di Barillà ed Aragona i fioranesi hanno avuto la meglio su La Miccia, che per il secondo anno consecutivo arriva a 90' dalla promozione ma vede sempre esultare gli avversari. 

 
 
 

I VERDETTI DELLA STAGIONE

Post n°2458 pubblicato il 18 Maggio 2015 da PRIGNANESE

Dopo aver tributato i giusti meriti ai campioni del ns girone è giusto fare i complimenti alle due finaliste di Coppa, Junior Fiorano e La Miccia, che si giocheranno la seconda categoria in uno scontro all'ultimo sangue in partita secca. Questo a dimostrazione che il giorne A di Modena continua ad avere qualcosa in più..in bocca al lupo e che vinca il migliore! Allargando un po' gli orizzonti la seconda categoria ha visto trionfare due vecchie conoscenze della Prignanese, la Flos nel girone G e il Levizzano nel girone E..girone E che ha visto una storica retrocessione del Roteglia, che torna in terza dopo quasi 13 anni e una storica salvezza per i cugini del Real Dragone. Salvo il Cerredolo, in I non riesce ad andare il Baiso di mr.Baroni, che esce sconfitto nel match palyoff 4-3 dal Boca Barco.

 
 
 

WAITING FOR RICCIONE

Post n°2457 pubblicato il 12 Maggio 2015 da PRIGNANESE

Con l'estate che inizia a far capolino e i mille interrogativi che riguardano il futuro della ns squadra per ora c'è una sola certezza..Il weekend marittimo..Già perchè in questi 7 anni nel bene e nel male, sia dopo grandi cavalcate o dopo stagioni anomale questo gruppo ha sempre voluto salutare l'anno festeggiando insieme in Riviera..senza pensieri o rimpianti o strani grilli nella testa..L'appuntamento di quest'anno è fissato per il 30-31 maggio con rientro il 1°giugno. A breve vi verrà indicata la location del ritiro e tutti gli indirizzi utili alle famiglie a casa in caso di smarrimento.

 
 
 

IL PAGELLONE

Post n°2456 pubblicato il 28 Aprile 2015 da PRIGNANESE

FAVALI  7--: Veste i guantoni del supereroe per contrastare l’epidemia di portieri e dimostra di essere un ottimo d.g. anche fra i pali..Una sola indecisione ma perdonabile, c’era un uomo in più in barriera   TAGLIATEL(L)A

FABIO 6,5: Il giocatore che ha mostrato maggiore crescita durante quest’anno..Giocasse al Palermo Zamparini chiederebbe 40 mln..DY(o)BALA

ROMOLI 6: Più interessato al derby della mole che alla partita, fa il compitino. Per Piccinini la sua sarebbe una SCIABOLATA CLASSICA

GIOVA 7: Altra prestazione solida del centralone sassolese che si mangia gli attaccanti avversari in un HAPPY MEAL

PUGNA 5,5: Carlotti per festeggiare si propone di offrire una boccia di bianco ma lui preferisce il rosso per uscire di testa prima. ROBA FORTE

CASEL 6: Due tunnel pronti via x mostrare grande serenità..Stranamente molto rilassato, a volte un po’ troppo..GIMME HOPE JOHANNA

MIRCO 6,5: Seconda prestazione consecutiva all’altezza delle sue potenzialità. Non si risparmia, corre, si inserisce..UOMO OVUNQUE

TELA 6/7: Primo tempo in cui vegeta sulla stessa zolla..poi però decide la partita dalla sua zolla preferita..palla nell’angolo GIOCO, PARTITA, INCONTRO

BENNA 7: Vero mattatore di giornata. Trova spazi immensi e immenso amore (degli avversari) tra le linee nei giardini di marzo..o di aprile..o di tutti i mesi che volete..SENZA FINE

LOLLO 6: Parte bene e sembra la giornata ideale per tornare al gol..ma rimane di nuovo A BOCCA ASCIUTTA

CARLOTTI 8: Nel calcio contano i numeri..In 60’ trova il primo centro ufficiale dal dischetto e la prima doppietta. Ne sentiremo parlare..A Prignano E’ NATA UNA STELLA

CESCO 6: Sale x mettere ordine in mezzo al campo e fare un po’sesso..NINFOMANE

MEGLIO 6: Se c’è da portare a casa il risultato e tenere palla basta puntare tutto sul nostro Big Hero..BAYMAX

SPINA 6: Se la spassa chiacchierando in panchina ma poi entra in partita con lo spirito giusto, dimostrando grande maturità..Adesso non resta che Riccione!!!PRIGNANO SABBIADORO

CIPPO 6: Si mette prima al centro del campo poi al centro della difesa..sempre IN MEZZO AI MARONI

GIBBO 6: Mette corsa sulla fascia dx e prende campo esibendo tutto il suo repertorio di dribbling..oh era una battuta..potete ridere

MR.ROCCA 8: La speranza è che in quest’anno un po’ tribolato due risate almeno se le sia fatte..RIDE BENE CHI RIDE ULTIMO

 
 
 
Successivi »
 

POL.PRIGNANESE

 

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Giugno 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
 
 

PROSSIMI APPUNTAMENTI

 

AREA PERSONALE

 

ULTIME VISITE AL BLOG

pierangelo.lunardisimprojectsally.63generazione30paloungamaemavisbogognoanto.quaresiminmarmerimariuttaQUIRINOPRINCIPEw.tellerirdcdpoliambulatoriomegae.prati
 

ULTIMI COMMENTI

sempre pieni di figa..
Inviato da: PRIGNANESE
il 12/02/2015 alle 15:11
 
ammazza quante ragazze!
Inviato da: alpitone
il 05/02/2015 alle 10:48
 
Saluti
Inviato da: cp2471967
il 11/10/2014 alle 12:08
 
Grandi...complimenti per la sbaraccata di gruppo....ma chi...
Inviato da: guccio1983
il 18/06/2014 alle 17:04
 
grazie rizio..sempre numero 1!!!
Inviato da: PRIGNANESE
il 16/09/2013 alle 14:54
 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 2
 

SPONSORED BY..

topjet

sissi

 promo_logo

POLLINI