Creato da LaParolanellanima il 26/09/2006
PENSIERI DI UN CREDENTE CATTOLICO

Area personale

 
 

Archivio messaggi

 
 
 << Dicembre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 

FACEBOOK

 
 
 

I miei Blog Amici

 

I miei link preferiti

 

Contatta l'autore

 
Nickname: LaParolanellanima
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 47
Prov: TA
 

Cerca in questo Blog

 
  Trova
 

Ecco Dio chi dona ai suoi figli...

 
 

Ultime visite al Blog

 
ester.baxginkgo_1967LaParolanellanimatony.coviello68alemv72ri.cariunamamma1MarquisDeLaPhoenixilaria290878santi1955TheRealSoulManpantouffle2011rbfinancialfelicevacuoeclissi72
 

Luogo x l'anima

 
immagine
 

Chi può scrivere sul blog

 
Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 

 

 
« Gio SP 7 nov 2011Gio SP 9 nov 2011 »

Gio SP 8 nov 2011

Post n°895 pubblicato il 16 Maggio 2012 da LaParolanellanima

GIP SP 8 nov 2011Solo il Sigmore ci salva dal fuoco ma dobbiamo rimanere fedeli. uff1. Il Signore è paziente con noi e aspetta la nostra conversione ma noi apptofittiamo del tempo sulla terra per cambiare. uff2. LectioIl nostro servizio sia senza utile perchè la nostra ricompensa è il Cielo. lec. Noi siamo il luogo dove mettiamo al centro l'altro senza intetessi. med.  Purtroppo spesso siamo solo un impedimento alla Grazia di Dio. med. È Lui che agisce in noi per questo ogni nostra azione di bene è gratuita. med. Senza Dio non possiamo fare niente. med. Per noi il mondo sia sempre un soggetto da amare e non un oggetta da sfruttare. med. Amare non graxie a noi stessi perchè non è possibile ma si ama solo nella somiglianza a Dio che ama tramite noi. med. Solo in Cristo noi viviamo ed amiamo. med. Essere servi vuol dire guardare al Cielo facendo morire le opere della terra. med. Amiamo senza sperare alcun utile sulla terra ma pronti a subire persecuzioni. med. Fare il compito assegnatoci dalla Divina Provvidenza. med. Segni di contraddizione e quindi di salvezza. med. Morire ogni giorno per causa di servizio. med. Martiri che seminano silenziosamente la salvezza nella storia. med. Siamo servi se accettando la nostra vocazione compiamo ció che Dio vuole. med. È proprio quando la nostra vita diventa a nostro avviso senza senso cioè ci sembra inutile , è proprio allora che siamo offerta pura perchè offriamo la nosrtra vita e basta senza la superbia di offrire il npstro io. med. Il massimo del servizio a Dio è servirLo nella nostra nullità cioè quando arriviamo a non poter fare neanche le Sue opere per è solo allora che siamo noi stessi la Sua opera. med. Il vero servo è colui che non arriva più a fregiarsi che compie le opere di Dio. med. Signore facci entrare nel servizio senza utile. ora. Signore Gesù nostro servo. cont. Fare senza ricompensa perchè la ricompensa è il Signore. act. 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog