Creato da LaParolanellanima il 26/09/2006
PENSIERI DI UN CREDENTE CATTOLICO

Area personale

 
 

Archivio messaggi

 
 
 << Dicembre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 

FACEBOOK

 
 
 

I miei Blog Amici

 

I miei link preferiti

 

Contatta l'autore

 
Nickname: LaParolanellanima
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 47
Prov: TA
 

Cerca in questo Blog

 
  Trova
 

Ecco Dio chi dona ai suoi figli...

 
 

Ultime visite al Blog

 
ester.baxginkgo_1967LaParolanellanimatony.coviello68alemv72ri.cariunamamma1MarquisDeLaPhoenixilaria290878santi1955TheRealSoulManpantouffle2011rbfinancialfelicevacuoeclissi72
 

Luogo x l'anima

 
immagine
 

Chi può scrivere sul blog

 
Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 

 

 
« Gio SP 10 nov 2011Gio SP 12 nov 2011 »

Gio SP 11 nov 2011

Post n°898 pubblicato il 16 Maggio 2012 da LaParolanellanima

GIO SP 11 nov 2011Il Signore ascolta il cuore umile perché è Giustizia. uff1. Se guardiamo la natura con stupore e apertura di animo scopriremo il Creatore perchè la creazione parla. 1. Signore facci vivere nella semplicità del dono di noi stessi. uff2. LectioLiberati dalle nostre preoccupazioni pensiamo al nostro destino eterno. lec. I tempi di Dio non sono i nostri. med.Decidiamoci per Cristo abbandonando tutto: è questione di vita o di morte. med.  É donando la vita che la custodiamo. med. Essere sempre pronti. med. Il cristiano non è un cadavere. med. Diamo importanza a cose inutili. La vita eterna è impprtante. med Si salva chi fa di ogni momento una offerta di sè. med. Entriamo nell'essenza della vita che é l'amore totale che incontra la Croce ma anche la Sua pienezza. med. Signore fa che non ci perdiamo nella custodia di noi stessi tramite l'egoismo perchè è allora che ci perdiamo. ora. Gesù Signore nostra pienezza ora. cont. Vivere l'urgenza del Regno che viene e da costruire, sempre. act. 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog