Il guardiano del faro

Post n°2 pubblicato il 08 Settembre 2009 da dedi1971
 

Nei miei sogni c'è un posto dove vorrei vivere per essere a contatto con me stesso...lontano dalle cattiverie e dalle gelosie infondate e a volte morbose della genteche purtroppo a mi circonda,vorrei essere il guardiano di un faro in mezzo la mare,si il mio grande amico d'acqua salata e dolce allo stesso tempo,sempre amico se preso con rispetto ma mortale nemico se preso sottogamba.

Passerei le mie giornate a guardare l'alba e sentire l'odore forte del sale che si impadronisce delle mie narici fino a quando saturo di odori amichevoli ti decidi ad andare dall'altra parte dello scoglio sul quale sei fermo per sentire il respiro.....si il respiro di un amico vecchio e malandato ma sempre in grado di far sentire la sua voce ogni volta che vuole.

Sono convinto che non ci sia un amico migliore di lui che è in grado di ascoltare i tuoi pensieri e al quale non occorrono le falsità ma in cambio chiede solo di essere puri dentro ed onesti con se stessi.

In fondo poi guardare il tramonto che si dissangua all'orizzonte lasciando lo spazio ed il tempo alla luna che rischiara i cuori di sa essere sincero.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

In ricordo di......

Post n°1 pubblicato il 31 Agosto 2009 da dedi1971

E' passato molto tempo dal giorno in cui ti vidi impaurita nelle mani dell'orco che ti tratteneva come la sua magnifica preda,

Ricordo ancora il respiro della paura uscire dalle narici e l'alito caldo in un giorno maledettamente freddo,no,non era freddo fuori ma dentro,dentro al cuore perchè ogni speranza era ormai persa.

Appena mi vedesti ti accorsi che quello che vedevo era l'orrore....si l'orrore che i tuoi occhi castani lasciavano trasparire,quasi a chiedere un aiuto che non pensavi potesse arrivare.

Non era il tempo di morire ma quello di vivere,si vivere con me.

Da quel giorno sono passati ormai tanti anni ma il ricordo non si è mai assopito,anzi,il tempo che ci ha dato la vita è stato poco ma quel poco lo abbiamo vissuto intensamente,giorno per giorno,ora per ora....abbiamo condiviso le gioie e i dolori,la fatica ed il riposo,poi la mano del destino ti ha portato via con se.

Ma il destino ha portato via la tua vita,ma io tengo per me la cosa più preziosa....il ricordo e l'amore che nessuna mano potrà mai afferrrare

Con affetto D.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Settembre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

Ultime visite al Blog

Eleonor90ladestracalolziommara59percasopoetessaapple_loveis76mariposamexzarggcamorepassione918dedi1971to_revivedurandotbacteriumLaFrymarubi73Bombon79
 

Ultimi commenti

Chi puņ scrivere sul blog

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom