Creato da peXaro il 09/07/2011

parto da papà

la bibbia del giovane padre

 

 

« Paragrafo 1.1 - PREVISIONIParagrafo 1.1b - Tipi di... »

Paragrafo 1.1a - Misuriamo la gravidanza

Post n°7 pubblicato il 07 Settembre 2011 da peXaro

a.        Misuriamo la gravidanza

1.1a Misuriamo Siccome qui si sta parlando soprattutto di donne, le cose non possono certo essere semplici.
Se ad un uomo chiedi “Tra quanto tempo nascerà tuo figlio?” lui ti risponderà con un secco ed inequivocabile: “Vaffanculo”.
Ma se lo chiedi ad una donna lei ti risponderà così:
Vuoi la risposta in settimane di gestazione, in mesi lunari o in mesi di calendario?”.
Capito? Le donne hanno addirittura tre modi differenti per contare fino a nove!

Una cosa del genere succedeva ai tempi delle medie:
        “Ehi, il tuo di quant’è?”
        “In dita, palmi o monete?”
Il risultato era sempre “trentottocentimetridasopra”, però erano le medie…

La cosa comune a tutti questi metodi è il punto di partenza, ovvero la data X dell’ultima mestruazione.

        Settimane di gestazione
Dalla data X si iniziano a contare le settimane, fregandosene completamente del calendario appeso alla parete; ogni settimana è composta da sette giorni, ogni giorno è composto da ventiquattro ore, ogni ora è composta da due passate di aspirapolvere che dovrai dare in soggiorno.

        Mesi lunari
Ogni quattro settimane di gestazione si chiude un mese lunare: l’effetto principale è che con questo metodo è sempre Febbraio e perde completamente di significato la nota filastrocca!
Ovviamente una gravidanza calcolata in mesi lunari durerà dieci mesi invece dei soliti nove.
        “A che mese sei?”
        “Alla fine del decimo”
        “Dieci mes…a…aiutatemiii, qualcuno la PRENDAAAAA!!!!”

        Mesi di calendario
È il metodo classico: l’unico che conoscevi fino ad ora e quindi il meno usato perché altrimenti noi uomini avremmo potuto avere qualche certezza in più sulla gravidanza.
E questo non deve succedere!

        News
In arrivo dalla Nasa altri eccezionali metodi per misurare la durata della gravidanza:
-         560 passate di aspirapolvere in salotto;
-         3 giorni non consecutivi;
-         in pigne.

Per concludere, la sostanziale differenza tra uomo e donna nel contare i mesi di gravidanza è che le donne contano, a prescindere dal metodo utilizzato, con numerazione crescente (1, 2, 3...) mentre tu ti ritroverai a piangere sul tuo tragico "final countdown" (-9, -8, -7...)

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/PartoDaPapa/trackback.php?msg=10588747

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
zanigio2
zanigio2 il 07/09/11 alle 21:30 via WEB
Adesso capisco perchŔ Dio lascio come ultima fatica la creazione dell' uomo,e poi si ripos˛.
 
 
peXaro
peXaro il 08/09/11 alle 14:53 via WEB
Molto probabilmente si and˛ a nascondere... come dargli torto?
 
serena.gobbo
serena.gobbo il 14/09/11 alle 18:14 via WEB
sei bravo a disegnare! hai un tratto molto personalizzato. e il romanzo a puntate... Ŕ sulla linea dei bestsellers italiani. quando l'hai finito prova a sentire la casa editrice Piemme, ne ha giÓ pubblicati alcuni di questo genere (anche se di argomento diverso). in bocca al lupo.
 
 
peXaro
peXaro il 27/09/11 alle 22:57 via WEB
Ma la Piemme pubblica Geronimo Stilton! Forse dovrei mirare pi¨ in basso. Tipo, che ne so, un blog!:) Grazie Serena e spero a presto
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

WELCOME!

BENVENUTI NEL MIO LIBRO ONLINE A PUNTATE

Clicca QUI per andare all'inizio del libro.

INDICE

0.1_ Obiettivi

0.2_ Prefazione

0.3_ Prologo: GIORNO ZERO

1   _ Capitolo 1: PRIMA DEL PARTO

1.1_ Previsioni

1.2_ Primi passi

1.3_ Frasi pericolose

1.4_ In ospedale

1.5_ Improbabilità e previsti

 

COUNTDOWN

puntate pubblicate: 19
puntate da pubblicare: 41
ultimo aggiornamento: 03.04. 2012

Gli aggiornamenti vengono pubblicati a ogni morte di Pap...à!

 

NEWS

Ho aggiunto questo box per poter dire la mia senza interferire con lo sviluppo del libro a puntate.

1

Non sono più il ghepardo d'una volta... portate pazienza ma la cadenza settimanale è diventata improponibile.

2

Nel frattempo è uscito anche il secondo numero di "MIKI", il fumetto in cui vesto i panni di soggettista e sceneggiatore. E' una storia che riguarda l'infanzia ma con un taglio decisamente differente: si affronta infatti il tema della pedofilia e le tinte saranno ovviamente più cupe e violente.

Se volete saperne di più: www.mikiworld.it

Intanto eccovi il book-trailer!

Ciao, Lollo

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Marzo 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 22
 

ULTIME VISITE AL BLOG

karen_71m12ps12univalmiriade159prefazione09acer.250misteropaganodony686sbaglisignorarossella1900.rbryseide2010Miele.Speziato0Lunaltat.v.b.90peplau
 

ULTIMI COMMENTI

In furbizia, cari uomini, le donne vi battono alla grande....
Inviato da: cassetta2
il 27/12/2019 alle 11:05
 
ahahah
Inviato da: animaqualunque
il 22/12/2017 alle 11:22
 
Buon compleanno
Inviato da: ninograg1
il 03/11/2016 alle 08:23
 
scusa se mi sono ripetito ma..non ricordavo!!
Inviato da: avvbia
il 03/11/2014 alle 10:50
 
da qui auguri visto che mess. piena e no mail e no foto.....
Inviato da: avvbia
il 03/11/2014 alle 10:49
 
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: peXaro
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
EtÓ: 48
Prov: PS
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963