Creato da peXaro il 09/07/2011

parto da papà

la bibbia del giovane padre

 

 

« Paragrafo 1.1b - Tipi di...Paragrafo 1.1d - Maschio... »

Paragrafo 1.1c - Segreto di Stato Interessante

Post n°9 pubblicato il 08 Settembre 2011 da peXaro

c.        Segreto di Stato interessante

1.1c Alibi

Proprio per via dei problemini suddetti, una buona percentuale delle gravidanze si blocca entro il terzo mese con un aborto spontaneo (mi sembra che si parli del 36,4% del totale ma effettivamente potrei anche essermi inventato il dato per darmi un tono).
Se oltretutto si è alla prima esperienza è anche un evento abbastanza comune perché il corpo deve adattarsi a questa rivoluzione: ha bisogno anche lui di un periodo di “sbagliando s’impara” dopo il quale sarà in grado di sfornare figli anche solo a sentire il nome di George Clooney al ristorante.
Fino ad allora, però, questa fase di rodaggio porta con sé un altro problemino di tipo psicologico: l’OMERTA'.
E’ istintivo: appena la tua compagna saprà di essere incinta, la prima cosa che farà sarà importi di dare l’aspirapolvere in salotto.
La seconda sarà appunto importi il silenzio.
Non bisogna dirlo a nessuno e il suo sarà un ordine inequivocabile:
        “A.
          NE.
          SSU.
          NOOOOoooobruttofigliodiputtana!” (strattonandoti violentemente per il bavero).

E il motivo è duplice.

La prima ragione è che in questo modo, se le cose dovessero purtroppo risolversi con la perdita del feto, si eviteranno momenti spiacevoli o imbarazzanti come le telefonate invadenti di tutti coloro che, avvisati tre mesi prima della lieta novella, esattamente un minuto dopo l’aborto troveranno finalmente il tempo di chiamarti per farti le congratulazioni scusandosi per il ritardo.
Ovviamente, di pari passo con il silenzio, verrà attivata una copertura di alibi a 360 gradi che comprenderà menzogne, scuse e stratagemmi vari per non fare trapelare la verità.
Tutto ciò andrà tessendo attorno a voi un’aberrante distorsione della realtà, il cui risultato ultimo sarà quello di farti passare per un cretino (non che prima le cose andassero meglio…)
Ad esempio le varie visite dal ginecologo diventeranno ufficialmente la visione a rate dell’intera eptalogia di Harry Potter, il tuo personaggio preferito dato che sei rimasto al q.i. di un dodicenne represso; la rinuncia dell’antipasto all’italiana al ristorante diventerà un’attenzione nei tuoi confronti che hai appena iniziato la "dieta della patata" (amara ironia) visto che, infierirà lei, ti stai tramutando in uno dei maiali della maga Circe; le sue insistenti nausee diventeranno una simulata avversione alla tua scarsa igiene corporale; le analisi del sangue resteranno analisi del sangue ma per scongiurare l’HIV che la tua compagna finge di aver contratto a quel quadrangolare di curling in Sud Africa a cui tu non l’hai voluta accompagnare.
Prima o poi, porta pazienza, questi primi tre mesi passeranno e solo allora il vaso di Pandora potrà essere aperto... ma ad una condizione!

Ed è proprio qui infatti che scopri il secondo motivo dell’imposta omertà sull’argomento: in questo modo la tua compagna si ritroverà garantito davanti a sé un esercito infinito di ignari amici, conoscenti, parenti, fornitori, colleghe, rappresentanti, tecnici, commercianti, preti, medici, postini, compagni di scuola, otorinolaringoiatri, commessi, becchini, fiorai, fanti, cavalli e re… da poter avvisare del lieto evento in due giorni nonstop-24oresu24 di telefono-email-fax-piccioneviaggiatore-segnalidifumo-ruttidalbalcone.
E guai a te se lo dici anche solo al gatto!
Passate queste quarantottore di devastante inquinamento acustico, proprio quando le tue orecchie, staccatesi volontariamente dal capo, si saranno imbarcate sul primo volo kamikaze per Milano Marittima, solo allora la tua compagna si sarà scaricata e, totalmente appagata, trascorrerà i restanti sei mesi ad avvisare della bella notizia qualunque sconosciuto le capiterà a tiro nel raggio di due chilometri (tolleranza di +/- 10 micron).

Esempio 1 - dal benzinaio:
            Tu - Mi controlla anche l’acqua? Grazie.
            Lei - Se le porto la vasca in cui voglio partorire, controlla anche quella?

Esempio 2 - Basilica di San Pietro, Santa Messa:
            Il Papa, al microfono - …e tvuuu, dooona, partoriraai neelo dolooore…”
            Lei, al megafono - E se optassi per l’epidurale?”

Insomma, tutti, ma proprio tutti dovranno saperlo.
Quando poi arriverà ad accendere un mutuo per l’acquisto di un radiotelescopio che trasmette nella banda dell'ultravioletto per raggiungere nell'universo altre forme di vita intelligente, forse è giunto il momento di rifugiarti per sempre nel magico mondo di Harry Potter o nel curling sudafricano.
E mi raccomando, portati i profilattici: Hermione non è proprio la santarellina che sembra!
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/PartoDaPapa/trackback.php?msg=10593980

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
kinderella.lilla
kinderella.lilla il 08/09/11 alle 11:51 via WEB
Grande,grande,grande!!!! Ti si legge come un battito d'ali di farfalla :-)))...complimenti.Ciao,buona giornata.Gilda ^_^
 
 
peXaro
peXaro il 08/09/11 alle 11:58 via WEB
Gilda, grazie di cuore. Diciamo che Ŕ un esperimento con un tema leggero e spensierato, proprio come una farfalla! A presto, ok? Lollo
 
   
un_piccolo_sogno17
un_piccolo_sogno17 il 09/06/12 alle 17:22 via WEB
vero,sto leggendo tutto d'un fiato!!;))
 
     
peXaro
peXaro il 11/06/12 alle 09:23 via WEB
Dai, aspetto commenti: negli ultimi mesi ho lasciato un po' perdere la pubblicazione (lavoro, lavoro, lavoro!) ma il tuo entusiasmo potrebbe cambiare le sorti del blog, se accompagnato da forti dosi di adulazione...
 
     
un_piccolo_sogno17
un_piccolo_sogno17 il 12/06/12 alle 22:27 via WEB
hihihi....,appena ce la faccio...ma addirittura??!! ^__^ ciaooo
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

WELCOME!

BENVENUTI NEL MIO LIBRO ONLINE A PUNTATE

Clicca QUI per andare all'inizio del libro.

INDICE

0.1_ Obiettivi

0.2_ Prefazione

0.3_ Prologo: GIORNO ZERO

1   _ Capitolo 1: PRIMA DEL PARTO

1.1_ Previsioni

1.2_ Primi passi

1.3_ Frasi pericolose

1.4_ In ospedale

1.5_ Improbabilità e previsti

 

COUNTDOWN

puntate pubblicate: 19
puntate da pubblicare: 41
ultimo aggiornamento: 03.04. 2012

Gli aggiornamenti vengono pubblicati a ogni morte di Pap...à!

 

NEWS

Ho aggiunto questo box per poter dire la mia senza interferire con lo sviluppo del libro a puntate.

1

Non sono più il ghepardo d'una volta... portate pazienza ma la cadenza settimanale è diventata improponibile.

2

Nel frattempo è uscito anche il secondo numero di "MIKI", il fumetto in cui vesto i panni di soggettista e sceneggiatore. E' una storia che riguarda l'infanzia ma con un taglio decisamente differente: si affronta infatti il tema della pedofilia e le tinte saranno ovviamente più cupe e violente.

Se volete saperne di più: www.mikiworld.it

Intanto eccovi il book-trailer!

Ciao, Lollo

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Febbraio 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29      
 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 22
 

ULTIME VISITE AL BLOG

karen_71m12ps12univalmiriade159prefazione09acer.250misteropaganodony686sbaglisignorarossella1900.rbryseide2010Miele.Speziato0Lunaltat.v.b.90peplau
 

ULTIMI COMMENTI

In furbizia, cari uomini, le donne vi battono alla grande....
Inviato da: cassetta2
il 27/12/2019 alle 11:05
 
ahahah
Inviato da: animaqualunque
il 22/12/2017 alle 11:22
 
Buon compleanno
Inviato da: ninograg1
il 03/11/2016 alle 08:23
 
scusa se mi sono ripetito ma..non ricordavo!!
Inviato da: avvbia
il 03/11/2014 alle 10:50
 
da qui auguri visto che mess. piena e no mail e no foto.....
Inviato da: avvbia
il 03/11/2014 alle 10:49
 
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: peXaro
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
EtÓ: 48
Prov: PS
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963