Creato da Piazza_delle_Erbe il 30/01/2007

Piazza delle Erbe

... visto dall'alto mi sembrava un paradiso in mezzo a quei sentieri, di tutto mi aspettavo tranne che una spiaggia di carabinieri...

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

FACEBOOK

 
 

AREA PERSONALE

 

 

« lascitigennaio, andiamo, è temp... »

home sweet home

Post n°343 pubblicato il 09 Gennaio 2009 da Piazza_delle_Erbe

Occorrono otto ore di treni, neve, taxi e maledizioni per capire che casa proprio dove non pensavo che fosse. Vista la giornata appena trascorsa decido di rilassarmi e vado a cena fuori. Al tavolo vicino una donna confessa al partner di non bere da una settimana e chiede al cameriere gallette di riso al posto del pane. No, non potrei mai stare con una donna del genere. Con l'indice teso ad arco prendo una piccola briciola dalla tovaglia e la caccio in bocca a denti quasi stretti: ora che ci penso lo stesso identico gesto che faceva da ragazzino il mio amico M., usando lo stesso indice teso ad arco di cui si serviva per sterminare le formiche. Chiss se lo fa ancora, con le briciole e con le formiche, dall'alto della sua attuale carica istituzionale. Sorrido. Bisognerebbe invitarlo a cena, ma per farlo dovrei tornare da dove sono appena arrivato. E io invece ho bisogno di un po' di casa, di questa casa, almeno per questa sera.

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

ULTIME VISITE AL BLOG

jumpynamariomancino.mconfetto1teocolossimarblu76lorenzo205PerturbabiIeBallatadeglimpiccatisara_rollyaldoeugeniozipp82010e_dickinsonumamau0Basta_una_scintillatiz_moz
 

ULTIMI COMMENTI

impossibile dimenticare italiani e americani in...
Inviato da: missmarch
il 12/10/2010 alle 22:00
 
concordo, pero` so` che sei tornato e mi senot...
Inviato da: missmarch
il 12/10/2010 alle 21:57
 
Migrero' pure io prima o poi! ;)
Inviato da: raba_rama
il 01/02/2010 alle 21:46
 
Ci risiamo
Inviato da: keelreturn
il 08/06/2009 alle 10:24
 
Buongiorno. Oh cavolo, una moria senza fine. A dir la...
Inviato da: Toxic_Edition
il 28/01/2009 alle 13:54