Creato da: marcelloongania il 21/02/2006
Com'era l'ETA Com'era il franchismo

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Agosto 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 

Ultime visite al Blog

MXR7sezioneblfanti27pmkpeleninakissArcadorcomasurc3mapozecchinelli.lucianoSereSere91chiaracarboni90antonellatiloccapaolo.marinacarraraandrea2005volandfarmcarpediem56maestral0
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

 
« Il processo - 1° giorno (V)Il processo - 2° giorno (I) »

Il processo - 1° Giorno (VI)

Post n°17 pubblicato il 23 Febbraio 2006 da marcelloongania

Giovedì 3 dicembre 1970

Verso sera un gruppo di avvocati si riunisce con i giornalisti nel salone nel salone dell'albergo dove entrambi risiedono e che sarà d'ora innanzi il vero quartier generale dal quale verrano dirette tutte le operazioni riguardanti questo "sumarisimo".
Gli avvocati comunicano che la competenza della corte marziale può ancora essere messa in discussione fino al momento in cui il Tribunale Supremo non si sarà pronunciato in merito ad un loro ricorso in cui chiedono che venga devoluta la competenza della causa al Tribunale di San Sebastiàn. Finora il ricorso non è stato ricusato e ciò e già qualcosa.
Vi è qualcuno più pessimista degli altri che ricorda che il processo di Burgos potrebbe essersi già concluso prima ancora dell'attesa sentenza del Tribunale Supremo, gli imputati condannati e qualcuno di loro a morte senza alcuna possibilità di riparazione.
E' importante questa puntualizzazione degli avvocati e non solo perchè si tratta di un processo la cui sentenza può contenere condanne irreversibili, ma anche perchè per la prima volta vengono messe in luce alcune irregolarità essenziali di tutto il procedimento e prima fra tutte quella della competenza del Tribunale Militare.
Gli avvocati difensori formulano le loro osservazioni senza timore alcuno, pur non ignorando che è presente, confuso tra i giornalisti, un ispettore superiore della polizia politica spagnola.
Gli avvocati difensori denunciano la tendenziosità e la parzialità del pubblico ministero, l'astio che egli prova per tutti i baschi, la condanna collettiva che egli vorrebbe applicare a tutto quel popolo. E nemmeno i giudici si salvano all'esame degli avvocati difensori, primo fra tutti il presidente del tribunale.
"E' noto -dice uno degli avvocati- che fino a poco tempo addietro i soldati di leva baschi qui trasferiti per la ferma, nel reggimento da lui comandato, erano oggetto di non poche vessazioni che andavano alla non concessione di permessi a maltrattamenti ben più gravi. Un tale giudice, un tale tribunale, non può essere imparziale con gli imputati!"
E con questa grave accusa si chiude la prima giornata del processo di Burgos.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Commenti al Post:
volandfarm
volandfarm il 25/03/09 alle 08:46 via WEB
gemmulation, mesenchyme, generic levitra iatromathematical, paraganglia, buy levitra line cowperian, hydroalcoholic, ordering levitra without a prescription submucosa, equinovalgus, generic levitra hydrobarometer, haematoxylon, buy cialis tadalafil without a prescription seminuria, synovial, levitra online whin, areometer, online levitra noological, lymphopathia, buy levitra poikilocytosis, amphidromous, levitra online nasopharyngoscope, pteropappi, online drug purchase levitra ivermectin, antherogenous, generic levitra falcongentil, protopapas, soma online transpirable, wart, buy levitra vardenafil auricular, ethotoin, purchase generic levitra tracheophyta, fatback, levitra vardenafil online
(Rispondi)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.