Creato da: pizz2006 il 09/02/2006
politica

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Agosto 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

Ultime visite al Blog

volandfarmmichelina59SdoppiamoCupidosalotto.redazionetomdreamgrechu
 

Chi può scrivere sul blog

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

 
« Dubbiho imparato che...... »

iraq

Post n°15 pubblicato il 08 Giugno 2006 da pizz2006

E' di ieri la notizia che il governo prodi prevede il rientro dei nostri militari in patria entro 5/6 mesi.

dicono ciò per una folle paura della figura che farebbero agli occhi del mondo con un ritiro immediato?

cosa ne pensate??

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/Recriminazioni/trackback.php?msg=1266653

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
lubely
lubely il 11/06/06 alle 22:51 via WEB
Non credo che spostare un tot di soldati e di mezzi sia una cosa che si può fare dal giorno alla notte. Non so se servano davvero 5 o 6 mesi, ma è certo che un bel poò di tempo serve
(Rispondi)
 
PrincessSerenity
PrincessSerenity il 16/06/06 alle 09:07 via WEB
ritirare un contingente nel giro di una settimana è praticamente impossibile. E' ora però che i nostri soldati italiani rientrino in patria, troppe vite sprecate, troppi soldi persi, per un ideale fasullo che accomuna i soldati allo stato: i soldi, non di certo la necessità o il desiderio di portare la democrazia in un paese che non sarà MAI democratico e che di democrazia non vuole nemmeno saperne.
(Rispondi)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.