Creato da spazio.mediateca il 17/09/2007

SpazioMediateca

spazio web mediateca

 

 

« Messaggio #1. »

Spazio Mediateca

Post n°2 pubblicato il 25 Gennaio 2008 da spazio.mediateca

redazione Testata Giornalistica de "L'Osservatorio" - "The Observatory" www.OsservatoriosullaGiustizia.it

Civitanova Marche 17 Settembre 2007 - Da oggi lo Spazio Mediateca, oltre ad essere presente nell'apposita pagina web dell'Osservatorio sulla Giustizia, è disponibile anche on line sul portale dei Blog Libero. Chiunque vorrà inviare suggerimenti, commenti o altro materiale potrà farlo, oltre che lasciando un post o un messaggio su questo blog, anche all'e.mail spazio.mediateca@libero.it - Tel.: 338-4036060.

Un saluto dal Direttore responsabile

Prof. Amedeo Recchi

__________________

Armando Ginesi è il primo membro del Comitato Scientifico dello Spazio Mediateca

Civitanova 1° Ottobre 2007 - Il noto critco d'arte Armando Ginesi è il primo membro del Comitato Scientifico dello Spazio Mediateca. Già Professore ordinario dell'Accademia d'Arte di Macerata, Ginesi è famoso per aver organizzato varie mostre e curato pubblicazioni del settore. Ha ricevuto, inoltre, la medaglia d'oro dell'Ordine dei Giornalisti. E' Console Onorario della Russia nelle Marche. Nelle foto: sopra, Fabio Sturani (Sindaco di Ancona) e Ginesi (entrambi a destra in piedi), durante la firma degli atti inerenti l'apertura del Consolato Russo nelle Marche, nella città capoluogo di Regione Ancona; sotto, Armando Ginesi con il vice direttore del TG5 Mediaset Andrea Pamparana nel recente convegno tenutosi al Lido Cluana di Civitanova Marche.

***

Tra gli altri membri del Comutato Scientifico dello "Spazio Mediateca" ci sono anche giovani studenti provenienti dall'ex URSS, tra cui la bella "miss" Iryna Zayats proveniente da Kiev, studentessa in Economia e Commercio ad Ancona (foto). Sono, altresì, presenti anche funzionari addetti allo Stato Civile per le problematiche affrontate tra le legislazioni nazionali ed internazionali sul territorio: Dott. Saverio Comodo dell'Ufficio Anagrafe - Stato Civile del Comune di Civitanova Marche.

***

Altri membri del Comitato Scientifico:

Andrea Monaldo Carradori, di origine recanatese, è impegnato, soprattutto nel campo della musica liturgica e corale fin da piccolo. Per questo motivo è stato sempre inserito nella vita ecclesiale diocesana con incarichi di carattere liturgico e di responsabilità in settori giovanili. Il Vescovo di Macerata, il compianto Mons. Tarcisio Carboni, lo volle Padre Sinodale nel Sinodo Diocesano membro della Commissione Liturgica. E' stato anche fondatore dei Pueri Cantores di Tolentino, gruppo riconosciuto specificatamente dal Vescovo attuale Mons. Luigi Conti. Per l'attività svolta a favore della coralità locale, del recupero e dello studio degli antichi Organi, alcuni dei quali salvati da sicura distruzione, e della valorizzazione delle tradizioni della sua gente, ha ricevuto numerosi attestati di riconoscenza da Enti pubblici ed istituzioni culturali. E' attualmente Maestro della Schola Cantorum "Giuseppe Bezzi" della Basilica di San Nicola, fondata nel 1901, dopo aver ricoperto analogo incarico nelle Cattedrali di Tolentino, prima, e di Macerata, poi. Ha fondato e diretto per molti anni l'Associazione Culturale e Concertistica "Domenico Silverj" di Tolentino, ideando pure la rassegna concertistica "I Cortili d'Estate" nelle ville e nei palazzi patrizi della Regione. E' Socio Fondatore dell'Associazione Culturale "Bichi Reina Leopardi Dittajuti". Nel 1989 Carradori ha dato vita nelle Marche alle celebrazioni commemorative del martirio di Luigi XVI, della moglie Maria Antonietta e dei Martiri della Vandea, organizzando pure le celebrazioni regionali per ricordare la gloriosa Insorgenza marchigiana. L'opera intrapresa da Carradori, a favore delle tradizioni locali, ha accellerato il ritorno nelle Marche del Sovrano Militare Ordine di Malta che, attualmente, vanta ben tre delegazioni (nella foto: il Maestro Carradori riceve la benedizione eucaristica insieme ai Cavalieri di Malta in una recente funzione religiosa). Collabora con Comuni ed Enti pubblici e privati per iniziative culturali e concertistiche. E' stato fra i fondatori dell'Orchestra Filarmonica Marchigiana. Ha pubblicato per Case editrici e per Enti pubblici e privati numerosi ed apprezzati studi sulle antiche realtà corali e liturgiche e sugli Organi antichi delle Marche. E', soprattutto, amico dei giovani che amano la Liturgia ed il canto sacro. A livello nazionale Carradori collabora con Associazioni che si battono per la valorizzazione ed il recupero della tradizione latino-gregoriana liturgica. Anche la neo Dottoressa Silvia Laurenzi tra i membri del Comitato Scientifico! Ecco pubblicata la sua e.mail del 24 ottobre 2007, contestualmente all'evento organizzato dal Consolato Russo nelle Marche all'Hotel Federico II a Jesi (Ancona) per la promozione della Banca Russa sul territorio: "Con estremo piacere ho accettato la prestigiosa nomina di membro del Comitato Scientifico dello spazio Mediateca. Mi auguro che tutte le Personalità di cui ne fanno parte, si attivino per lo sviluppo delle Categorie più deboli o svantaggiate nello studio e nell'ingresso nel mondo del lavoro. Oggi ho saputo dell'importante convegno della Banca Russa promosso dal Console Onorario di Ancona. Sarebbe pertanto opportuno rilanciare il cosiddetto "microcredito"." L'intervento della Dottoressa Laurenzi ci sembra davvero importante. In effetti, il "microcredito" ha aiutato in passato molte categorie "deboli" per entrare nel mondo del lavoro, e prima, nella condizione minima per poter portare avanti gli studi. Ci auguriamo una intesa con il Console della Russia che (si legga più sopra) è il primo Membro del Comitato Scientifico dello Spazio Mediateca. (nelle foto: la Dottoressa Silvia Laurenzi durante la cerimonia a Palazzo Sforza per la consegna degli attestati di laurea, e la copertina della Tesi di Laurea sui rapporti comerciali tra Italia e Russia).

***

Ultimi Eventi segnalati:

"Vita Vita" - la "Notte Bianca" più "In" della Riviera Adriatica

___________________

Innovazioni informatiche

Conferenza stampa di presentazione iniziative per il miglioramento dell'usability nell'information & communication technology. Alla presenza dei due assessori competenti Marinelli per la Cultura e Marzetti per l'Informatica, il responsabile Marco Pandolfi ha illustrato l'innovazione che verrà introdotta nello Spazio Mediateca presso la Biblioteca Municipale di Civitanova Marche. In particolare verrà istallato un "programma aperto" cosiddetto OpenSource con il quale si controlleranno gli accessi e si proteggerà la navigazione anche sulla base delle disposizioni sulla sicurezza della Legge Pisanu. L'innovazione si applicherà alla navigazione gratuita sia sulle postazioni fisse sia sul Wireless per i computer portatili. Il progetto si chiama "CMRadius" ed è stato sviluppato dal "CMLug" una associazione giovanile specializzata nel settore. Si prevedono anche appositi corsi gratuiti sia per il personale dipendente del Comune che per i cittadini per apprendere la modalità di utilizzazione dei sistemi internet. I corsi si terranno presso la Biblioteca Comunale tutti i Martedì dal 2 ottobre al 20 novembre dalle 21.15 alle 23.30. Nelle foto: sopra l'Ing. Marco Pandolfi - responsabile Comunale all'Informatica e al C.E.D. con l'Assessore alla Cultura e Vice Sindaco Erminio Marinelli, nella foto sotto: Pandolfi con l'Assessore delegato all'Informatica Sergio Marzetti e il presidente dell'associazione CMLug Alfredo Morresi - Alla conferenza era presente anche il Prof. Amedeo Recchi, Direttore responsabile Spazio Mediateca.

***

Partita la prima lezione "Open Source"

sopra: Adriano Gasparri illustra la prima lezione con le slide

sotto: il pubblico e i membri dell'Associazione CMLug, tra cui in prima fila Alfredo Morresi (t-shirt gialla)

***

Tra le varie personalità invitate al Comitato Scientifico dello "Spazio Mediateca" c'è anche Vittorio Sgarbi!

ecco il testo della lettera aperta

a: assessore.sgarbi@comune.milano.it
da: Amedeo Recchi - "Spazio Mediateca"

Caro Vittorio,
sto promovendo lo sviluppo culturale giovanile per le categorie svantaggiate. Non più il mio vecchio progetto di "Parco scientifico e tecnologico" di cui ebbi modo di parlarti informalmente lasciandoti una piccola illustrazione a termine di una seduta consiliare aperta quando eri Sindaco di San Severino. Il "nuovo" progetto prevede sempre un laterale coinvolgimento dell'Università, ma si muove autonomamente grazie all'apporto volontario e intellettuale di singole personalità e studenti. Il progetto si chiama "Spazio Mediateca" ed è stato riconosciuto "finanziabile" sulla base della Legge Regionale (Marche) n. 75/97 (ad oggi non abbiamo visto ancora un euro). Il blog è: http://blog.libero.it/SpazioMediateca . Gradirei poterti citare tra le illuminate personalità culturali del Comitato Scientifico. Tengo anche a segnalarti un blog "trasgressivo" ma che unisce gli interessi giovanili universitari per le "goliardate" serali: http://blog.libero.it/GossipNews . Terrei in particolare che tu prendessi visione anche delle interessanti notizie del portale istituzionale dell'Osservatorio sulla Giustizia, in particolare nella pagina web http://www.osservatoriosullagiustizia.it/index.php?option=com_content&task=view&id=76&Itemid=54 che prevede lo sviluppo del wireless nelle città, tra cui il progetto "Milano wi-fi" che vorrei far accogliere anche dal Comune di Civitanova Marche (dove rivesto il ruolo di leadership dei votati della lista Lega Nord: http://www.rete.comune.civitanova.mc.it/elezioni/comunali2007/preferenze.asp?cpa=13&ordine=2 ). Aspetto tue notizie, in particolare una espressa accettazione di membro onorario del Comitato Scientifico dello Spazio Mediateca, al fine di far progredire con più speditezza tutte le varie iniziative e rafforzare l'asse culturale Milano Civitanova Marche (Cerca con Google: "Spazio Mediateca" nel primo link potrai trovare un interessante articolo sulla partecipazione di Marina Berlusconi al Teatro Annibal Caro).
Un caro saluto
Prof. Amedeo Recchi
presidente dell'Osservatorio sulla Giustizia
direttore responsabile Agenzia Giornalistica "L'Osservatorio"
tel. 338 4036060 - e.mail personale amedeorecchi@libero.it

Note: l'e.mail è stata ricevuta e letta dalla Dr.ssa Anna Della Rocca responsabile comunale e assistente dell'Onorevole Assessore Prof. Vittorio Sgarbi (report: Anna.DellaRocca@comune.milano.it received at: 25/10/2007 17.58.11)

***

Ricordati i morti di Torino

13 dicembre 2007 - L'occasione per la presentazione del libro di Giorgio Felicetti, Francesco Niccolini e Andrea Chesi dal titolo "Vita d'Adriano" è servito anche a ricordare le recenti morti degli operai della Thyssen Krupp di Torino. Il libro tratta di vicende di vita collegate alla famosa Industria Metalmeccanica di Civitanova Marche "Società Gestioni Industriali". Presenti, oltre allo scrittore principale Giorgio Felicetti, anche il Presidente della Provincia di Macerata  Giulio Silenzi, l'Assessore provinciale alla cultura Donato Caporalini e il Presidente della Biblioteca Marco Pipponzi.

questo articolo è stato pubblicato sul Corriere Adriatico

Il parere dell'UGL sulla Thyssen

Spazio Mediateca - Sabato 12 gennaio 2008 - In occasione di un corso di aggiornamento sulla contrattualistica della sicurezza organizzato dall'UGL, il responsabile dottor Ubaldo Cerulli (foto) ha rilasciato al Prof. Amedeo Recchi - direttore dell'Agenzia Giornalistica "L'Osservatorio" e presidente dell'Osservatorio sulla Sicurezza - un sintetico e conciso parere tecnico e sociale sulla questione della "ThyssenKrupp" (video sotto). Cerulli, peraltro, ha passato un lungo periodo a Terni come responsabile della Telecom, proponendo anche piani di assorbimento degli esuberi per i lavoratori. Pertanto ha potuto toccare con mano la cruda realtà della pericolosità sociale e tecnica dei metalmeccanici della tristemente famosa industria metallurgica che, nei giorni scorsi, ha registrato la settima vittima a Torino. 

La Banca di Credito Cooperativo di Civitanova Marche per il sociale

21 dicembre 2007 - La BCC Civitanova si conferma come Ente Bancario con una particolare sensibilità sociale. Dovete sapere, infatti, che il computer sui cui lavora il direttore responsabile dello "Spazio Mediateca" (dipartimento dell'Osservatorio sulla Giustizia) è stato co-finanziato con apposita delibera proposta dall'ex Presidente della Banca Credito Cooperativo Cav. Alberto Pistilli. L'indirizzo per l'aiuto alle categorie giovanili viene confermato con la donazione di un altro computer portatile "hp" al nostro brillante Consigliere onorario Dr.ssa Silvia Laurenzi (foto sopra). L'assegnazione del premio è stata ufficializzata durante la Cena di Solidarietà di Domenica scorsa al ristorante Orso, a cui ha partecipato anche il nonno della Laurenzi, Sig. Angelo Baiocco, noto imprenditore della Città alta - fu lui ad ideare e fondare l'emittente televisiva locale "TeleCivitanova" poi trasformatasi nell'attuale Teleatriatica/TV7. L'emittente televisiva locale, prima dell'acquisizione del Dottor Daniele Maria Angelini (nella foto) doveva passare da Baiocco al direttore dello Spazio Mediateca Prof. Amedeo Recchi, con un disegno di ristrutturazione nazionale delle radiofrequenze pensato ed elaborato con le dirigenze politiche e ministeriali (dell'allora PSDI). Purtroppo il progetto ambizioso non è potuto andare avanti, e così, oggi, il Prof. Recchi ha scritto un messaggio augurale al Fondatore dell'emittente, Angelo Baiocco, nel quale si legge: "Caro Angelo, nell'inviarti i miei più sentiti messaggi augurali, ti comunico che il progetto televisivo, seppur con dimensioni economiche ridotte, sta andando avanti con lo Spazio Mediateca" ... e grazie anche alla Banca di Credito Cooperativo di cui Baiocco è "Socio storico"!

link utili "Banche Etiche":

http://osservatoriosullagiustizia.it/index.php?option=com_content&task=view&id=53&Itemid=45 (fondo pagina)

Lo Spazio Mediateca

manda gli Auguri del Presidente Pipponzi col videoclip

Civitanova Marche 15 dicembre 2007 - Da quest'anno, lo "Spazio Mediateca" presso la Biblioteca municipale di Civitanova Marche, ha la possibilità attraverso questo Blog di mandare gli Auguri on line col Videoclip!! L'occasione è stata quella dell'incontro organizzato dalla direttrice della Biblioteca, dottoressa Carla Mascaretti, per l'incontro conviviale con il "Gruppo giovani poeti" e i ballerini di "Danza la Vita". Nel videoclip sotto si può ascoltare il messaggio Augurale per le Festività natalizie "reso verbalmente" dal Presidente della Biblioteca dottor Marco Pipponzi, che ha elogiato il sito del professor Amedeo Recchi, esortando, nel contempo, la lettura (nella foto sopra: gli Auguri di Babbo Natale da Palazzo Sforza; al lato, un momento augurale conviviale nel foyer del Teatro/Biblioteca - sotto il clip del Presidente della Biblioteca).

... agli Auguri del Presidente della Biblioteca si aggiungono, ovviamente, quelli di tutti i Consiglieri onorari del Comitato Scientifico  dello Spazio Mediateca e del suo direttore responsabile

Buon Natale, Buon Anno e Buone Feste!

AUGURI!!!!!

°°°

archivio documenti digitali

Giustizia TV

il canale televisivo dell'Osservatorio Giustizia

inchiesta "Why Not" ... ne parla Vulpio del Corriere della Sera

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/SpazioMediateca/trackback.php?msg=3978699

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Nessun commento
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 2
 

ULTIME VISITE AL BLOG

studiorecchiNaomi15TEQUILA791unosmeraldoalessio.ebastapinocchio34fe.86spazio.mediatecadani.savinizlatanibra73mescalito_tmanuelina4kittichiCASTING.TV.itCUORE_DI_VELLUTO
 

CHI PUŅ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom