Creato da Grisha il 27/12/2005
Solo Me Stesso
 

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Giugno 2018 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 2
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

GrishaLadama.dei.velenizanzibardgl13massimocoppaIrrequietaDnaar75chiaracomeilsole1Terzo_Blog.GiuswoodenshipKuroinamida80Nuvola_volachiarasanyciavarello1978LolieMiuzip50nero78
 

Ultimi commenti

Dio Esiste!
Inviato da: Grisha
il 12/06/2012 alle 20:06
 
Tutte Sciocchezze,o non era niente vero,alla fine...
Inviato da: Grisha
il 16/03/2011 alle 22:52
 
L'amore,quello vero,supera qualsiasi tempesta.
Inviato da: Grisha
il 16/03/2011 alle 22:48
 
ti amo!
Inviato da: pasticciona76
il 30/07/2009 alle 19:19
 
...Ma se ogni giorno, ogni ora senti che a me sei...
Inviato da: pasticciona76
il 17/05/2009 alle 19:41
 
 

Chi puņ scrivere sul blog

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

commento di Caterina Rossi

Post n°238 pubblicato il 14 Giugno 2018 da Grisha

 

https://www.facebook.com/KATYquellake/posts/10216540537449768   

 

"La leggenda vuole che un giorno la verità e la menzogna si siano incrociate.

-Buongiorno. Disse la menzogna.
-Buongiorno. Rispose la verità.
-Bella giornata. Disse la menzogna.
Quindi la verità si sporse per vedere se era vero. Lo era.
-Bella giornata. Disse allora la verità.
-Il lago è ancora più bello. Rispose la menzogna.
La verità guardò verso il lago e vide che la menzogna diceva il vero e annuì.
La menzogna disse: 
-L'acqua è ancora più bella. Nuotiamo.
La verità sfiorò l'acqua con le dita ed era davvero bella e si fidò della menzogna.

Entrambe si spogliarono e nuotarono tranquille.
Qualche tempo dopo la menzogna uscì, si vestì con gli abiti della verità e se ne andò.
La verità, incapace di vestire i panni della menzogna, cominciò a camminare senza vestiti e tutti erano inorriditi nel vederla così.

Questo è il modo in cui ancora oggi le persone preferiscono accettare la menzogna camuffata come verità e non la nuda verità. "

Dipinto di Jean-Léon Gerôme 
"La verità che esce dal pozzo"  

 

L'immagine può contenere: 1 persona, spazio all'aperto

 
 
 

.

Post n°237 pubblicato il 14 Giugno 2018 da Grisha

 

 

https://www.youtube.com/watch?v=bFMUZQD7rRU  

 

https://www.youtube.com/watch?v=kHxPPwNySzw   

 

https://www.youtube.com/watch?v=HUQAsKAxRZQ&list=PLjZNRm6pX5ND1LNYpPryo7B_4HOcjRMXf 

 
 
 

L W

Post n°236 pubblicato il 30 Maggio 2018 da Grisha

“I limiti del mio linguaggio significano i limiti del mio mondo”  Ludwing Wittgenstein 

 

Non è l'uomo che serve alle lingue, ma le lingue servano all'uomo.  L'uomo è però un animale sociale, un soggetto ed oggetto nelle relazioni, un soggetto diale (biunivoco) sociale sempre, una licenza poetica, come ogni possibile proprietà di linquaggio, è bene quando stanno nei contesti, ma soprattutto quando si considera che gli uomini sono cmq storia del linguaggio. (Gregorio)  https://blog.libero.it/SuperPiu/13690557.html  

 
 
 

mondo di una volta.

Post n°235 pubblicato il 22 Maggio 2018 da Grisha

 

 

https://www.youtube.com/watch?v=dDnGsroP3O0  

 

 

 

 

 

 
 
 

White Sunset

Post n°234 pubblicato il 21 Maggio 2018 da Grisha

Nessun testo alternativo automatico disponibile. 

Sunsations

 
 
 
Successivi »