utilità

un pò di tutto

 

TAG

 

AREA PERSONALE

 
Citazioni nei Blog Amici: 54
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            
 
 

 

« CALCIO GRATIS IN STREAMINGVELOCIZZARE WINDOWS »

COMPUTER LENTO?

Post n°4 pubblicato il 13 Novembre 2009 da carmelaperri2009
 
Foto di carmelaperri2009

(ecco le probabili cause)

I problemi inerenti alla “lentezza” del nostro

computer,il più delle volte possono essere

risolti velocemente ,almeno quando sono

dovuti ad una scarsa (o del tutto assente)

manutenzione del computer stesso.

1)PROGRAMMI IN AVVIO AUTOMATICO

Cominciamo a vedere quali sono i programmi che si avviano

automaticamente all’avvio di windows.Per fare ciò,andiamo su

start-esegui e nella finestra che si aprirà scriviamo msconfig,

poi clicchiamo su ok


Nella prossima finestra che si aprirà scegliamo l’opzione “avvio”

e comparirà l’elenco di tutti i programmi che si avviano in

automatico all’avvio di windows.


Tutti i programmi con la spunta sono quelli che si avviano

automaticamente all’avvio di windows,ed è chiaro che più sono,

più il sistema operativo rallenterà,quindi a questo punto è

opportuno togliere la spunta da tutti quelli che non sono

fondamentali per il pc(chiaramente lasciando antivirus e

programmi per la protezione).Fatto ciò,cliccate su “applica”

e riavviate il computer.

2)PULITURA DISCO

Questa procedura elimina tutti i file temporanei che accumuliamo durante

la navigazione in internet e libera spazio prezioso sul computer.A questa

utility si accede da start-programmi-accessori-utilità di sistema-pulitura disco,

ma io consiglio di farla con un programma gratuito,”ccleaner”intanto perché 

 libera molto più spazio trovando file che la “pulitura disco” non trova,poi perché

comprende anche una sezione che trova “problemi di registro”riparandoli,

il che rientra nel nostro lavoro di manutenzione.

Ccleaner si può scaricare da qui

 http://www.ccleaner.com/download/builds 

Una volta installato e  avviato il programma,vi troverete davanti questa

 schermata

 

Cliccate su Avvia pulizia e aspettate che la barra

verde in alto raggiunga il 100% per sapere quanto

spazio avrete liberato.

 


 

 

 

3)RIPARARE ERRORI DI REGISTRO

Fatto ciò,cliccate su “Registro”,poi su “Trova problemi”

 


Aspettate che la barra verde un alto raggiunga il 100% per sapere

 quanti e quali problemi ha trovato,poi cliccate su “ripara selezionati”


A questo punto si aprirà una finestra che vi chiederà se volete

 effettuare il backup prima di riparare(io scelgo di non farlo)potete

farlo o non farlo,dopodiché scegliete ripara


Adesso consiglierei,se ha trovato molti problemi,di ripetere

l’operazione “trova problemi” per assicurarci di averli

 effettivamente corretti tutti.

4)DEFRAMMENTAZIONE DEL HARD DISK

La deframmentazione dell’hard disk(o degli hard disk) se ne usate più di uno,

è una utility che viene spesso sottovalutata.Forse perché non si tiene conto

del fatto che ogni volta che installiamo un programma,o aggiungiamo musica

o film o altro al nostro computer,ognuno di questi file è frammentato in

 tantissimi altri piccoli file che vengono sistemati “a caso” all’interno dell’hard

disk ;di conseguenza ogni volta che “richiamiamo”uno di questi brani,o programmi

,i file devono essere “cercati” per essere ricomposti.

Con la Deframmentrazione noi mettiamo ordine.

(Il procedimento è illustrato con windows xp,ma credo sia simile anche con vista).

All’unità di deframmentazione si accede da START-TUTTI I PROGRAMMI-

ACCESSORI-UTILITA’ DI SISTEMA-UTILITA’ DI DEFRAMMENTAZIONE DISCHI.

 

 


 

Evidenziate (C) o il disco rigido che volete

deframmentare cliccandoci una volta,poi cliccate su

Deframmenta.Dopo un pò di tempo vi apparirà una

 schermata come questa


 

 

Nella quale i file di colore rosso sono quelli che

devono essere de frammentati,quelli verdi i file

fissi,quelli blu i file “ordinati” e lo spazio bianco

 è lo spazio libero.Riducete pure ad icona e fate

altro,perché se vedete molti file “rossi”ci vorrà un

po’ di tempo  XD

5)ANTISPYWARE

In ultimo(ma non per ultimo) fate una scansione

con un buon antispyware,se ne trovano di ottimi

 gratuiti sul web.Posto comunque  un link per i

“pigroni” che non hanno voglia di andarselo a cercare(ihihih…)

Super antispyware free edition

http://www.superantispyware. com/download.html

 Fare tutto ciò periodicamente è buona prassi per mantenere

un computer sano ed efficiente.

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: carmelaperri2009
Data di creazione: 01/11/2009
 

ULTIMI COMMENTI

ULTIME VISITE AL BLOG

carla.cintoiforddissechefinferlo10redpcredblak0miamitantoelah700ilcoloreametistastano.maurizioa.bifulcoacastello_nicepuntoluce79g.baci37babolbabolduilio.zini
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom