Creato da barchimede1 il 21/10/2008

Barchimede TransAt

Traversata atlantica Italia Brasile ottobre-novembre 2008

 

« Barchimede galleggia, an...Barchimede è in vendita »

Chiglia recuperata

Post n°109 pubblicato il 24 Gennaio 2009 da barchimede1

Abbiamo recuperato la chiglia, ma che fatica !!

Ieri ci siamo attrezzati meglio e siamo andati sulla secca un paio di ore prima della bassa marea, portandoci 6 bidoni stagni da 200 litri, un palo di legno di carnauba di 6 metri, mentre 2 parabordi e tutte le cime disponibili sul Barchimede erano già là dal tentativo precedente.

All'arrivo sul posto un paio di jangadeiros stavano già prendendosi il materiale... si sa, la legge del mare dice che i relitti sono di chi li trova.
Ma se si dimostra che si sta già lavorando al recupero, allora sono di chi l'ha trovato per primo.
Immediatamente i jangadeiros si sono messi ad aiutarci di buona lena.

Questa disponibilità dei brasiliani mi sorprende sempre.

Alla bassa marea, più vicina alla sizigie, c'erano solo 20 centimetri d'acqua sopra la chiglia.
Imbragato l'oggetto con i cavi d'acciaio delle sartie volanti di rispetto più la cima dell'ancora di speranza e posto il palo di carnauba ben fissato in posizione baricentrica, abbiamo legato i bidoni sul palo, a 2 a 2, legati e imbragati meglio possibile.

Con la bassa marea, sembrava di essere in una laguna calma, senza onde.
Già con un metro di marea in più hanno cominciato ad arrivare piccoli frangenti.
Con un metro e 20 tirando a piedi in 3 persone si riusciva a far scivolare la chiglia, ancora appoggiata sul fondo.
La fatica era notevole e i frangenti erano a dir poco molto preoccupanti, ma a poco a poco siamo riusciti a portarci in una zona più profonda e sicura, dove le onde erano molto più tranquille.

Il problema grosso è che la chiglia pesa più di 1300 chili, quindi tutta la zattera andava a fondo invece di galleggiare.
Abbiamo risolto con l'aiuto di 2 pescherecci locali, che sono riusciti faticosamente a trascinare il convoglio sul fondo del fiume fino al marina, accanto al Barchimede.
Meno male che non si è impigliato in nulla, altrimenti se ne restava sul fondo del fiume.

Oggi mi dedicherò alla pulizia dell'interno della barca e se avanza tempo, a rimettere a bordo qualcosa di ciò che è stato recuperato.

 
Commenta il Post:
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 

L'ITINERARIO


Clicca per ingrandire
(sempre più spannometrico)



 

SLIDE SHOW


Clicca per lo slideshow su flickr


oppure guarda l'album


 

I PROTAGONISTI

Lo skipper Marco Volpe

Raffaella

Daniele

Rodolfo

Samuele (Canarie - Capo Verde)

Fausto
Fausto (Fiumaretta - Canarie)

FAntonio
Antonio (Malaga - Canarie)

Barchimede
La barca
Barchimede è un Wing 34, un progetto di Taddei (il progettista della fortunata serie degli Stag) ed è stata costruita dal cantiere bresciano Petit Bateau. Nella sua prima stagione (1985) ha vinto il campionato italiano di classe Ior con il nome di Lady G e così per tre anni di seguito, successivamente si è ben piazzata in tutte le regate alle quali ha partecipato.

i delfini
 

AREA PERSONALE

 

ALBA SOTTO SPI

 

ULTIMI COMMENTI

Great story with shocking end - congratulation to the...
Inviato da: Peter Lebenyi
il 30/07/2019 alle 17:14
 
Ho letto molto volentieri questo articolo. mi piace il tuo...
Inviato da: diletta.castelli
il 23/10/2016 alle 13:47
 
Molto carino questo post. Ciao da chiocciola
Inviato da: diletta.castelli
il 11/10/2016 alle 14:50
 
Buon viaggio!
Inviato da: Rebuffa17
il 28/06/2012 alle 17:48
 
Ti stimo fratello
Inviato da: Rebuffa17
il 28/06/2012 alle 17:48
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

TAG

 

FACEBOOK

 
 

I MIEI BLOG AMICI

Citazioni nei Blog Amici: 2
 

ULTIME VISITE AL BLOG

mizio.gemaugusto.mengozzifalco9oro8diletta.castellicapitantaverbarchimede1angelocattelanbuffone11deroerLibra.Menteg.prosperini2009gsxpkferx.polomirotorinohenryd
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom