Creato da beblavigna il 18/09/2007

b&b LA VIGNA

Il b&b la Vigna è situato a Serramezzana (SA), località collinare del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, un parco di mare e di monti. Da Serramezzana è possibile raggiungere la splendida costa di Pollica (Acciaroli e Pioppi), Mezzatorre, Agnone e altre locaità costiere e montane. Info: 346/2223788 - beblavigna@email.it

 

 

b&b La Vigna

Post n°18 pubblicato il 25 Luglio 2010 da beblavigna
 
Foto di beblavigna

Cilento National Park

B&B La Vigna

“La Vigna” bed and breakfast = a friendly and professional service for everyone.

“La Vigna” b&b is in Serramezzana, a small town of the wonderful Cilento National Park. It is only a few kms far away from Cilento coast, that is, the marvellous sea of Acciaroli, Pioppi, Agnone, and Ascea. “La Vigna” b&b is the best place to choose if you want to spend your holidays feeling healthy and refreshed. Furthermore, you will experience it as if suspended between sea and mountain.
“La Vigna” b&b consists of:
- three fine rooms, each one having an ensuite bathroom;
- a wide outside area where you could have breakfast;
- a large hall with TV SAT;
- disabled access
There is no additional charge with regard to other services like the use of hot water or towel and linen change.
“La Vigna” b&b relies on the quality of the services that it offers to its guests as well as a careful attention to every detail. In fact, it aims at fulfilling each one of its guests’ expectations.
“La Vigna” b&b offers to its guests a rich breakfast consisting of the local delicious foods and drinks.

HOW TO REACH SERRAMEZZANA:

FROM THE COAST:
If you come from Naples, take the A3 SA-R.C. motorway;
Come off the motorway at the Battipaglia exit and go on towards Agropoli;
Take the Agropoli exit;
Take the ‘Statale 269’;
Go on towards Santa Maria di Castellabate and Agnone Cilento; then you will find a street with an ‘entry’ sign that will lead you to Serramezzana.

FROM THE HINTERLAND:
If you come from Naples, take the A3 SA-R.C. motorway;
Come off the motorway at the Battipaglia exit and go on towards Vallo della Lucania (‘Statale 18’);
Come off the ‘Statale 18’ at the Prignano Cilento exit;
Follow the street signs that will take you to Serramezzana.

Traduzione a cura della dott.ssa Barra Maria Giovanna, interprete e traduttrice.

 
 
 

IL BED&BREAKFAST LA VIGNA

Foto di beblavigna

VACANZE NEL CILENTO - SERRAMEZZANA

IL B&B LA VIGNA

Il b&b la Vigna è situato a Serramezzana (SA), località collinare del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, un parco di mare e di monti. Da Serramezzana è possibile raggiungere la splendida costa di Pollica (Acciaroli e Pioppi), Mezzatorre, Agnone e Punta Licosa, e allo stesso tempo i monti degli Alburni, del Cervati e del Gelbison. Una terra ricca di storia e cultura: imperdibili i templi di Paestum (32 Km) e i resti delle colonie greche di Elea (Ascea 30 Km circa) che, sebbene scavati solo in parte, testimoniano la grandiosità delle vestigia antiche e costituiscono una ghiotta occasione per spingersi nel profondo sud della nostra regione.

Il b&b "la Vigna" è costituito da tre eleganti camere, due matrimoniali e una singola, ognuna con bagno indipendente, un salotto spazioso dove è possibile vedere la tv e rilassarsi e un gradevole porticato all'esterno dove si può consumare la colazione.

Il b&b "la Vigna", a pochi km dal mare, vi offre il piacere di passare una splendida vacanza in armonia con la natura nello splendido paesaggio della collina cilentana, all'insegna della serenità e tranquillità, lontano dal caos e smog di città.
Gli ospiti, accolti con simpatia e cordialità, non sono condizionati da alcun orario poichè, all'arrivo, riceveranno le chiavi della struttura.

Tariffe: Min 25,00 € - Max 35,00 €.
Bambini gratis fino a 4 anni; da 5 a 8 anni 50%.
I prezzi indicati sono a persona e includono pernottamento e prima colazione.

Da Serramezzana è possibile raggiungere:

Agnone, 6 km
Acciaroli. 10 Km
Palinuro, 52 Km
Camerota, 72 Km
Agropoli, 23 Km
Paestum, 34 Km
S.Maria di Castellabate, 19 Km
Punta Licosa, 20 Km


Per raggiungere Serramezzana è necessario percorrere l'autostrada A3 Salerno - Reggio-Calabria, uscire allo svincolo di Battipaglia (distanza circa 65 Km.), seguire la SS. 18 fino all'altezza del bivio di Rutino, infine seguire le indicazioni per SERRAMEZZANA
per info:
beblavigna@email.it
Tel. 346.2223788

INFO TRASPORTI:

www.cstp.it

www.metrodelmare.com

 
 
 

A sud di Salerno

Post n°16 pubblicato il 13 Gennaio 2008 da beblavigna
Foto di beblavigna

CAMPANIA DA SCOPRIRE..

A sud di Salerno, tra i fiumi Alento e Sele, si estende la "regione" montuosa del Cilento, crocevia, nei secoli, di diversi popoli, tra cui Greci, Lucani, Romani e Goti. Qui, in un ambiente ancora integro - nel quale dai monti Alburni fino alla costa, e' stato istituito il Parco nazionale del Cilento e Vallo di Diano, incluso, dal 1998, nella lista del patrimonio dell'umanita' dell'UNESCO - aree archeologiche di fama mondiale, quali Paestum e Velia, si affiancano a incantevoli borghi e a importanti centri, quali Vallo della Lucania e Padula - quest'ultima, con la grandiosa certosa di S. Lorenzo, di eccezionale valore storico e artistico. In questa nicchia di natura protetta, fra cime elevate e dolci declivi, si possono visitare grotte di grande bellezza, e oasi "popolate" da numerose specie animali - di particolare interesse, l'avifauna, che annovera esemplari di aquila reale, coturnice, gracchio corallino e alpino, picchio nero, sparviere -. Rigogliosa e varia la vegetazione, nella quale si distinguono la rara betulla, il Pino d'Aleppo e fiori preziosi, come la primula di Palinuro, che predilige la costa. Il litorale, dall'aspetto tipicamente mediterraneo, con baie e insenature che si alternano a piccole spiagge sabbiose e a ripidi promontori dalle irte pareti, e' punteggiato di centri di grande suggestione, quali Acciaroli, Palinuro, Marina di Camerota e Policastro.  La gastronomia, caratterizzata da ingredienti semplici e gustosi, vede il trionfo dei prodotti della terra; molto rinomati i dolci (i marroni, i fichi secchi farciti e le crostate di castagne o di mele) e i vini, in particolare il Cilento Rosso e il Castel S. Lorenzo.

 
 
 

Il Cilento

Post n°15 pubblicato il 20 Ottobre 2007 da beblavigna
Foto di beblavigna

Il termine Cilento compare per la prima volta in un documento del 963 a designare le terre site tra il Golfo di Salerno e quello di Policastro.
Nel Medioevo, le coste cilentane rappresentano la soglia del Principato longobardo di Salerno e il confine tra questo ultimo e il dominio bizantino in Calabria. In realtà un limite molto labile, perché la cultura greca - presente nel Cilento fin dall'antichità - continua ad esercitare la sua influenza attraverso il sorgere di numerosi monasteri. Accesso ed uscita, come tutte le porte, il Cilento si configura come il "portale d'ingresso" nell'Occidente latino: luogo d'incontro/scontro.

Ancora oggi, lungo i crinali del fiero paesaggio cilentano, è possibile scorgere i suggestivi segni della storia: gli antichi eremi bizantini o benedettini, le aspre fortezze longobarde e le austere torri normanne. Il Cilento è la mirabile mescolanza di tutti questi elementi etnicamente diversi, l'originale risultato di un'inedita combinazione tra il fecondo riserbo dei luoghi e la spudorata bellezza della natura: un richiamo irresistibile per i conquistatori del passato e per i turisti di oggi.


Ogni paese del Cilento, anche il centro più piccolo, è stato scenario di avvenimenti degni di memoria e conserva nel nome o nei luoghi le tracce dell'illustre passato: Paestum è la celebre pianura dei templi e delle rose dalla doppia fioritura; Capaccio incuriosisce il visitatore con l'evocativo castello della Guerra del Vespro (1282-1302) e ne placa lo spirito con l'amena Chiesa della Madonna del Granato (risalente al X sec.); la fortezza di Castellabate (XII sec.) domina dall'alto il litorale di Santa Maria e di San Marco e l'oasi archeologica-naturalistica di Punta Licosa; Agropoli ricorda col suo castello (su impianto bizantino del VI sec.) la strenua difesa contro i Turchi; verso l'interno, nei pressi di Vallo della Lucania, la badia di S. Maria Odighìtria (X sec.) con la sua capella policroma è uno scorcio d'Oriente; Velia - la leggendaria Elea fondata nel VI sec. a.C. - schiude a mo' di scrigno il suo sito greco-romano, richiamando alla memoria gli antichi fasti della scuola medica e filosofica di Parmenide; il promontorio di Palinuro sembra ancora riecheggiare il mito del nocchiero di Enea; le vestigia del monastero di S. Giovanni a Piro (X sec.) sul Golfo di Policastro chiudono idealmente la galleria storica del Cilento.


Oggi, tutto questo è salvaguardato all'interno del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano e tutelato dall'UNESCO come "Patrimonio Mondiale dell'Umanità".


Il Cilento odierno è straordinariamente dinamico, riversa la sua vivacità in manifestazioni folcloristiche-culturali e in feste di paese eno-gastronomiche, accogliendo calorosamente turisti e visitatori nella cornice naturale di spiagge adamantine, boschi incontaminati e pinete ombrose. Inoltre, i rilievi montuosi che solcano il territorio presentano salubri itinerari ecologici da percorrere a cavallo, in bicicletta o a piedi, godendo la frescura di querce e di pioppi e la vista della fauna locale.
La tradizione culinaria è molto ricca, ma variegata e genuina nel pieno rispetto della dieta mediterranea, e s'ispira al motto "mangiar bene per vivere meglio": la lezione del nutrizionista americano Ancel Keys, vissuto molti anni nel Cilento per studiare le sane abitudini alimentari della popolazione.


In effetti i frutti della terra sono vari e abbondanti, gli orti che occupano i terrazzamenti delle colline producono ogni delizia: rosseggianti vitigni si mescolano al carminio dei melograni, peschi odorosi si alternano a nodosi fichi, uliveti secolari ombreggiano ettari ed ettari di terreno, lucidi pomodori pendono dalla pianta e fagioli, fave, patate e cereali sono già pronti per frugali ma gustose ricette. Anche l'allevamento ha i suoi prodotti di qualità: la mozzarella di bufala campana - affiancata da yogurt e gelati al latte - è famosa nel Mondo: nutriente e leggera. I vini, poi, sono il meglio della cultura enologica della Magna Grecia; lodati fin dall'antichità (Lucilio, Catone, Varrone, Plinio), offrono un'accurata varietà di scelta: rossi, bianchi, rosé, amabili, asciutti, corposi, adatti per accompagnare ogni piatto.


Il Cilento è questo, ma è soprattutto un luogo mentale; vacanza all'insegna della cultura e del sapore in una cornice naturale unica: dura e splendente come un diamante.

 
 
 

Post N° 13

Post n°13 pubblicato il 19 Settembre 2007 da beblavigna
Foto di beblavigna

 
 
 

Post N° 12

Post n°12 pubblicato il 19 Settembre 2007 da beblavigna
Foto di beblavigna

 
 
 

Salotto

Post n°9 pubblicato il 19 Settembre 2007 da beblavigna
Foto di beblavigna

 
 
 

Salotto

Post n°8 pubblicato il 19 Settembre 2007 da beblavigna
Foto di beblavigna

LA SALA DOVE VIENE SERVITA LA COLAZIONE E DOVE E' POSSIBILE RILASSARSI E STARSENE SDRAIATI SUL DIVANO A GUARDARE LA TV OPPURE SVAGARSI UN PO' CON QUALCHE GIOCO DI SOCIETA'

 
 
 

Porticato

Post n°7 pubblicato il 19 Settembre 2007 da beblavigna
Foto di beblavigna

IL PORTICATO DOVE IN ESTATE VIENE SERVITA LA COLAZIONE

 
 
 

Post N° 6

Post n°6 pubblicato il 19 Settembre 2007 da beblavigna
Foto di beblavigna

... UNA DELLE TRE ELEGANTI CAMERE, OGNUNA CON UNO STILE DIFFERENTE

 
 
 

Post N° 5

Post n°5 pubblicato il 19 Settembre 2007 da beblavigna
Foto di beblavigna

UNA DELLE DUE CAMERE MATRIMONIALI

 
 
 

Post N° 4

Post n°4 pubblicato il 19 Settembre 2007 da beblavigna
Foto di beblavigna

L'ALTRA CAMERA MATRIMONIALE

 
 
 

Post N° 3

Post n°3 pubblicato il 19 Settembre 2007 da beblavigna
Foto di beblavigna

IL MARE DI ACCIAROLI, A SOLI 9 KM DA SERRAMEZZANA

 
 
 

Post N° 2

Post n°2 pubblicato il 19 Settembre 2007 da beblavigna
Foto di beblavigna

SERRAMEZZANA

 
 
 

Post N° 1

Post n°1 pubblicato il 19 Settembre 2007 da beblavigna
Foto di beblavigna

MARE DI AGNONE CILENTO (MONTECORICE) appena 6.5 km da Serramezzana

 
 
 

Last Minute

 

B&B Campania

 

bed and breakfast

 

ITALIA-BEDANDBREAKFAST.COM

 

ELENCO B&B E LBERGHI

 
 

Bed and Breakfast Campania

 
Turismo e Vacanze nel Cilento
 

Segnalato da Corrieredeiviaggi.com, portale viaggi strutture turistiche offerte last minute.

 
Bed and breakfast in Italia
 
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2018 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

srl.sdsfedericadzlalletta37tumptumpbattipaglia.giuseppeannamariatorelloenrico.pallonettomattiacardaropoliMari0_0porfirio73misterbrown2009Adelphelacilentanaalexx27annibeblavigna
 

ULTIMI COMMENTI

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2018 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

Image and video hosting by TinyPic