**TEST**
Creato da La_Guardiana il 08/09/2007

Beth's World

Tutta l’esistenza è cogliere l’attimo che fugge, che non vuol dire inseguire chi non esiste. In quei giorni sabbatici francamente mi convinsi di aver addomesticato le briglie della mia storia, invece stavo solo facendo una pausa, per paura di crescere, perché, alla fine, mi sembrò, così chiaro tutto. Nella vita si può fuggire da un sacco di cose o affrontarle con coraggio.

 

 

« Messaggio #40Messaggio #42 »

Post N° 41

Post n°41 pubblicato il 11 Ottobre 2007 da La_Guardiana
 

Ieri sera ero davvero a terra. Arriva spesso all'improvviso. Così ho capito che non c'è gioia nella mia vita. Mi sono salite lacrime calde agli occhi. Non c'è entusiasmo ed ondeggio sui cuscini di un divano che ha preso la mia forma. Lavoro tutti i giorni. Il mio lavoro mi fa sorridere e dimentico, anzi scordo e mi sento in ferie, quando sono lì in mezzo a quei piccoli ragazzini che giocano a fare i grandi. Ogni anno mi sento sempre un po' più vecchia rispetto a loro.
Quando sto così so che devo fare un numero e chiamare una persona. Non tutti possono capire o sono pronti ad ascoltare un momento di... assenza di gioia, di vita, di stupore. Non è malinconia. Io non ce la faccio sempre a ridere, a fare finta che tutto vada bene. Non ce la faccio sempre ad illudere me stessa di avere la felicità a portata di mano. La voce all'altro capo del filo si è rotta in lacrime silenziose, le ho sentite spesso, le dico sempre che non deve piangere, non deve portare pesi. I suoi come stai mi fanno aprire le mie dighe, perchè con lei non mi devo difendere, non devo dimostrare di essere nulla, posso solo essere me stessa. Lei sa cullarmi. E poi... parlami di te... ho voglia di sapere quel che fai, come vivi, di immaginarti tra le tue cose. Ora so anche come ti chiami. E poi quei nostri "ti voglio bene" detti con un filo di voce e sai che sono veri, mai banali, mai detti tanto per. Ci siamo promesse che ci abbracceremo davvero tra poco perchè ieri con la voce rotta avevamo voglia solo di stare un po' vicine, perchè le anime come noi hanno bisogno di condividersi. Chissà come sarà, ci penso spesso e stanotte ti ho sognata. Sono andata a dormire con la tua voce e con quelle tue parole sullo scordare e dimenticare. Eh già, amica mia, i ricordi, almeno i nostri sono sempre bagnati di lacrime. Le cose cambiano o tutto a volte sembra tornare al punto di partenza. Da ieri sera sono un po' più svuotata, triste, ferita ma tu non c'entri. Non scusarti mai e ricorda che per ogni tua lacrima ci sarà una carezza ad asciugarti il viso e tra i corridoi di quella mostra sarà come esserci sempre conosciute, tu libellula in un giardino, io un elefante in un negozio di cristalli. Ti voglio bene e non scusarti mai con me, sei una delle poche persone al mondo che mi Amano e vogliono quel bene che solo un'amicizia pura sa donare... la tua Amica vicina d'anima.

Commenti al Post:
principessapersiana
principessapersiana il 11/10/07 alle 16:04 via WEB
E giungono ancora le lacrime...per questo scritto...un testamento di affetto, di emozioni, di "parole fatte" vere e generose. Mi batte il cuore nel percorrere queste righe. Epigrafi di ciò che sentiamo in modo profondo. "Io non ce la faccio sempre a ridere, a fare finta che tutto vada bene. Non ce la faccio sempre ad illudere me stessa di avere la felicità a portata di mano."; è questa una delle tue caratteristiche che più apprezzo e nella quale mi riconosco. Sappiamo che il percorso prevede un alfa ed un omega, ma che in esso vi sono anche i ciotoli da saltare, i massi dove sostare, i corsi d'acqua per rigenerarsi, i tranelli dei cacciatori, i sentieri fangosi,...I nostri "ti voglio bene", talvolta timidi e sussurrati, talvolti strozzati in gola, talvolta ben pronunciati,... hanno un valore importante e sono detti con cognizione di causa che parte dal cuore e dalla mente. Un cuore ed una mente che non scorsa, che non dimentica. Scusami se non riesco a darti soluzione o consiglio, quello giusto e meritato,... non riesco neppure a rifugiarmi nel sotterfugio dei luoghi comuni. Scusami ancora per averti detto ciò che non avrei dovuto dire, mi ha pesato molto questa mia leggerezza, già nel momento in cui l'ho pronunciata. Scusa anche per non essere quella donna forte che ti può incoraggiare con la sua testimonianza che tutto passerà...perchè come percepisci e ti lascio percepire "il tempo passa e tu non passi mai", in me non vi è esempio "vincente"... le mie mani sono troppo deboli e poco forti nel voltare la pagina del libro, carta che pesa quanto un macigno,...Ma che elefante, amica mia! Tu hai la grazia di un animale elegante e signorile...(mi hai fatto sorridere!) Ti voglio bene, e desidero per te quello che tu desideri per te stessa. E' ancora e sarà sempre questo il mio augurio*
 
 
La_Guardiana
La_Guardiana il 13/10/07 alle 16:19 via WEB
se mi chiedi ancora scusa mi faccio sei ore di treno e prima di abbracciarti ti do un morso!!! :) Hai fatto bene ad aprirmi gli occhi, nel mio cammino ho bisogno di capire e ci sono fatti che vanno conosciuti! il mio silenzio sarà prezioso, non preoccuparti. Non vedo l'ora che tu sia vicino a me. Visto quanto sono brutta??? ti voglio bene amica mia...tanto tanto tanto tanto tanto tanto tanto tantoooooooooooo :))))) A presto!
 
vivere_con_te
vivere_con_te il 11/10/07 alle 18:35 via WEB
Certe Amicizie sincere sono meglio di intrecci di mani e e anelli... in bocca al lupo Sorè e andrà sempre meglio credendo ok? Un abbraccio!
 
 
La_Guardiana
La_Guardiana il 13/10/07 alle 16:21 via WEB
Fratè da quanto tempo non mi dicevi una cosa carinaaaa prrrr :)))) Nonostante quel che si dice io so essere una buona amica e sono fortunata perchè ho delle validissime amiche al mio fianco! :) Io credo, credo sempre, nonostante tutto e soprattutto TUTTI. Ti abbraccio anche io! :)
 
marte_leso
marte_leso il 11/10/07 alle 18:40 via WEB
Bellissima testimonianza di affetto,non è facile trovare persone con le quali puoi dare sfogo al tuo io piu scomodo.Tienila stretta,è pura gemma ciò che hai tra le mani,io non ho avuto la stessa fortuna,quindi apprezzo ancor di piu. Vorrei poterti dire che domani sarà migliore,ma non si vive domani, prima c'è l'oggi. Ti lascio un piccolo gesto della mia vicinanza con queste poche frasi. Un abbraccio
 
 
La_Guardiana
La_Guardiana il 13/10/07 alle 16:22 via WEB
la fortuna dell'amicizia si costruisce giorno dopo giorno caro Marte, senza giochi e con la sincerità. Io ti lascio questa ricetta, so che la userai nel migliore dei modi! Un abbraccio anche a te!
 
CornFlakes_Girl
CornFlakes_Girl il 11/10/07 alle 20:40 via WEB
Questo post è indescrivibile. Non voglio lasciare qui aprola senza senso solo per farti vedere che sono passata...Venog a dirtelo da un'altra parte, quel che penso. T'abbraccio però ;)
 
 
La_Guardiana
La_Guardiana il 13/10/07 alle 16:24 via WEB
Ci siamo già dette tutto, certe persone dovrebbero fa cap e mur... e tu sai a cosa mi riferisco. Nel mio giardino già ci sei, in casa già ci sei stata e ci sarai presto...piccola pausa questa tra le mie scartoffie...oggi c'è pure il sole, uff! T'amo... e ti abbraccio! :)
 
kolysofia
kolysofia il 12/10/07 alle 09:04 via WEB
Con questo post non posso scherzare! :( Buongiorno patata...
 
 
La_Guardiana
La_Guardiana il 13/10/07 alle 16:30 via WEB
e per fortuna che non scherzi sulle mie disgrazie...grazie per quel come stai...sei un adorabile antipatico e sai che tvb :) Buon sabato Demi! :)
 
white_ladybird
white_ladybird il 12/10/07 alle 17:34 via WEB
... fortunatamente .. ancora .. esistono cuori sinceri capaci di amare con il cuore gli affetti preziosi della vita ..
 
 
La_Guardiana
La_Guardiana il 13/10/07 alle 16:31 via WEB
mi hai fatto un gran complimento!!! :) un bacio
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

X TE...IL CIELO HA UNA PORTA SOLA


 

IL MIO SOGNO SEI TU...

Chiudi gli occhi e seguimi!
voglio mostrarti notti infinite
paesaggi incantati, stelle sconosciute
e farti dimenticare per sempre
i timori del risveglio.
non c'è niente che possa svanire con l'alba
e non mi cercare lontano.
questo mondo è già dentro di te
sorridigli!

Grazie Amore...

 

ULTIME VISITE AL BLOG

giuseppemarchese1948mariomancino.mmassicarrozzatoblankshineobelixdgl16mistretta.annadesyblackalinamarlanimavolaLa_GuardianaCrepuscolandoazzanitaBambina_nello_Spaziostrong_passionmattomatto76
 

LA MIA COMPAGNA DI VIAGGIO!!!

 

 

Tiriamo i nostri dadi amica mia...
La nostra mano sarà vincente...

 

IL MIO FILM E LA MIA ISOLA

 

VELLUTO DI CUORE MI VEDE COSÌ

Onda e flusso del mare turchino, musica di intense emozioni, voce famigliare, naufraga e viaggiatrice delle acque interiori, briciola fragile e pane caldo, filo di preziosi minerali e perle da custodire nello scrigno, suono libero e sincero, cuore sensibile ed amica che non scorda, anima etnica ed eclettica, salsedine e sabbia di caldi sentimenti e sensazioni...

 

CONTIAMOCI!

website counter
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 24
 
 

POST DEDICATI A ME!

CONSAPEVOLEZZE

"...forse sono i nostri errori a determinare il nostro destino. Senza quelli che senso avrebbe la nostra vita... Probabilmente se non cambiassimo mai strada non potremmo innamorarci, avere un figlio, essere cio' che siamo....del resto le stagioni cambiano, e così pure le città. La gente entra nella tua vita e poi ne esce, ma è confortante sapere che coloro che ami rimangono per sempre impressi nel tuo cuore."

 

L'UNICA REGINA!!!

 

LA GUARDIANA

Quando io svegliandomi al mattino entravi
nella costituzione dei pensieri
che in fraseggio infinito compitavano
gli enigmi da risolvere, i sacrifici e i doni
che avrei deposto sulla soglia stretta
del tuo così diversamente ingombro
mattino di fretta e di faccende, da cui
usciva, senza che mai davvero io
la vedessi, quel solito rumore
di porta che si chiude, disperando
di me ostinata artefice di deluse chiavi,
cercavo la mia perduta grazia, quell'infanzia
che in armonia cedevole ascoltava.
Ero colpevole. Di non saper raggiungere
per troppa mira la chiusa morbidezza
del tuo cuore: passando per la mente,
sì, con le parole, le valorose mie nobili
scudiere, cui avevo sempre dato
immenso credito - che a loro era passata
la gloria delle chiavi. E adesso che cos'erano
se non le vuote prove di un avvocato
che voglia impratichirsi del mestiere?
Un'impotente e macchinosa avvocatura
per rendermi ai tuoi occhi, e ai miei,
meno colpevole. Di non saper trovare
la porta che non c'era, quella sognata porta
che ti chiudeva centuplicata in bene,
che anche tu, guardiana stanca, sapevi
che non c'era, ma che anche tu sognavi
sperando che le chiavi, la faticosa
virtù delle mie chiavi facesse esistere
quello che non c'era, che se io avessi inventato
il suono giusto, il giusto combinarsi
di parole, fossi riuscita nella
descrizione, saremmo entrate in due
in quell'invenzione. Per poi scoprire
che il piacere non ha porte e che
se mai l'avesse stanno aperte, che
potevamo allora rimanere fuori
sfornite e arrese tutte e due alla pari
giocando io alla porta tu alle chiavi.

(P. Cavalli)

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.