Creato da biangege il 29/12/2009

Bian e Gege

I diari di viaggio di due mototuristi

 

1 giugno 2019: dal Monferrato alle Langhe passando per il mare

Tolte sia l'uscita propiziatoria del 1° gennaio che quella marzolina (non documentata) per rifare le foto "storicizzanti" a Carpe Diem, la moto era ferma dalla fine di settembre: ben otto mesi. Le cause? Sia problemi di famiglia sia il clima avverso: l'uno, l'altro o entrambi ci avevano bloccati. Finalmente uno sprazzo nel calendario ci concedeva un sabato di bel tempo libero da impegni, così una veloce chiamata serale ci ha fatto fissare l'appuntamento con Anna e Giuseppe per le 9 del mattino al casello della Milano-Mare, pronti per una scorpacciata di chilometri.

L'idea originaria di uscire a Ovada e raggiungere Acqui Terme percorrendo "al contrario" la SP456 "del Turchino" si infrange contro i portali indicatori della A7 che già da Bereguardo declamano "coda per incidente da Castelnuovo Scrivia a Genova Pra": un conto a spanne ci fa pensare "ma sono 90 km di coda!" e con un senso di compatimento per i sardomobilisti che passeranno la giornata bloccati nell'asfalto svicoliamo sulla A21 per uscire ad Alessandria sud.

Ad Acqui Terme, da cui mancavamo dal 2011 in occasione di un giro simile a questo, è d'obbligo la sosta per caffè+passeggiata e per ammirare la bella edicola neogotica che orna La Bollente, la fonte d'acqua termale a 75° che fuma anche nel caldo di questa bella giornata. In uscita dalla cittadina, una bella vista sugli archi dei resti dell'acquedotto romano.

Peccato non aver avuto la borsa da serbatoio con la cartina infilata, invece della SP334 ci sarebbe stata un'altra strada più "bordata di verde" sull'Atlante TCI per arrivare a Sassello, pazienza. Da qui scendiamo di quota, passando per Forte del Giovo, fino ad arrivare ad Albisola... o  ad Albissola? Le Albisole sono due, una dall'unica "S" (Albisola Superiore, anche se arriva fino al mare) e Albissola Marina dalla doppia "S". Peccato che noi ci fermiamo ad Albisola e che il mosaico del Lungomare degli Artisti sia ad Albissola (Bian ti stai arrugginendo, non hai fatto il pizzino con gli appunti). Il mare c'è lo stesso ma si vede tristemente il porto di Savona (anche da Albissola peraltro) mentre le botteghe delle ceramiche, per cui le Albisole sono famose, sono chiuse: ripartiamo senza troppi indugi.

Superata Savona, la SP29 "del Colle di Cadibona" dagli assurdi doppi limiti (80 km/h automobili, 60 km/h motociclette, accidenti agli spietati su due ruote che hanno causato questo disastro) ci porta a Montezemolo e al suo famoso Bar dei Quattro Venti, punto di aggregazione dei motard piemontesi e liguri (spietati compresi), dove ci fermiamo per il pranzo: consigliamo caldamente il panino con la toma sott'olio e le acciughe al bagnet: lui solo quasi vale il viaggio.

Da Montezemolo parte una delle più belle strade delle Langhe, la SP661 "delle Langhe" appunto, che corre "in langa" (ovvero sui crinali) e regala panorami da ambo i lati e dovizia di curve, passando da caratteristici paesini come Belvedere Langhe (il nome non è casuale) e la bella Dogliani (patria del Dolcetto), da qui deviamo per Barolo (non ha bisogno di presentazioni) per arrivare a La Morra e mostrare agli amici il bellissimo panorama da noi già ammirato nel weekend di Pasqua dal belvedere.

Non andremo a trovare il Cedro del Libano che orna uno dei colli ma dalla terrazza panoramica finalmente riusciamo a individuare la Cappella del Barolo, tuttavia per raggiungerla dovremo affrontare uno sterratino in discesa, per fortuna abbastanza compatto, da cui ne usciamo con molto impolverato onore!

Il ritorno è senza storia, una tirata autostradale da Alba a Milano: all'arrivo totalizzeremo circa 450 km, i nostri amici una cinquantina in più, ci faremo perdonare con un'uscita più leggera.

La galleria fotografica

La mappa

Tutti gli itinerari

 
 
 

25 aprile 2019: il PL di Novara FNM

Post n°246 pubblicato il 25 Aprile 2019 da biangege

 
 
 

20-22 aprile 2019: Pasqua nelle Langhe

Post n°245 pubblicato il 25 Aprile 2019 da biangege

 
 
 

23 marzo 2019: Squadra Rialzo Milano Centrale

Post n°244 pubblicato il 25 Aprile 2019 da biangege

 
 
 

9-10 marzo 2019: la Transiberiana d'Italia

Post n°243 pubblicato il 25 Aprile 2019 da biangege

 
 
 
Successivi »
 
 

ULTIMI COMMENTI

L'uomo avrà pure scoperto il fuoco... ma la donna, ha...
Inviato da: cassetta2
il 09/04/2019 alle 14:55
 
Sohbet Chat Sohbet odaları Sohbet siteleri
Inviato da: sohbet
il 22/02/2019 alle 00:36
 
Sohbet Chat Sohbet odaları Sohbet siteleri
Inviato da: serkan balcı
il 16/10/2017 alle 23:37
 
Ciao Giancarlo, complimenti per il vostro progetto. Avrai...
Inviato da: biangege
il 30/08/2017 alle 14:19
 
Ciao, sono un Chiantigiano di 63 anni e motociclista (mai...
Inviato da: Giancarlo Lanterna
il 24/08/2017 alle 09:31
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

gabri02010biangegetwinlight_dfdaunfioreElemento.Scostanteanna545vita.perezCoralie.frAdanaievi.pizzicassetta2moon_ITheArtIsJapan1apungi1950_2
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Giugno 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK