Creato da Blackmoore il 10/12/2008

Totally Black

- white inside -

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

ULTIMI COMMENTI

SENTI MIMETICO <7b> LA STANZA RECLAMA IL SUO...
Inviato da: MakingMusic
il 08/11/2011 alle 19:13
 
Rispondo ad una parola che hai usato..mi appartiene..lo...
Inviato da: mira703
il 16/10/2011 alle 14:17
 
E' colpa del caldo. (commento sui generis per non...
Inviato da: nientepvt
il 25/08/2011 alle 14:53
 
ti lovvo :) questa è una...
Inviato da: lara382
il 03/08/2011 alle 02:00
 
cito; " La perversione non esiste, è unicamente uno...
Inviato da: nientepvt
il 24/07/2011 alle 15:02
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

I MIEI BLOG AMICI

 

FACEBOOK

 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

I MIEI LINK PREFERITI

 

 

« cartolina estivaMattinata di ordinaria follia »

PERVERSIONE E NEGAZIONE

Post n°60 pubblicato il 22 Luglio 2011 da Blackmoore

....... continuo di Moralità e Amoralità
http://blog.libero.it/blackmoore/9247635.html

Risulta sempre arduo intrattenersi in ragionamenti che possano graffiare l'altrui moralità e suscettibilità.
Comincio nel dire che etimologicamente il termine perversione diriva dal latino "perversum" che sta ad indicare un comportamento o una idealizzazione non conforme alle norme ideologiche sociali.

Nel linguaggio moderno, però, il suo significato è stato sempre piu' associato ad accezioni inerenti la sfera sessuale.

Se ci soffermiamo ad osservare la società umana e impossibile non rendersi conto che ognuno di noi vive in un microcosmo dove ci è imposto di allinearci ad uno stereotipo comportamentale mentre al contempo la "diversità" di personaggi di successo viene sottolineata, esaltata ed in alcuni casi idolatrata.

Questo modello di Società porta l'uomo ad agire su due livelli inconsci: La coscienza stabilizzata, che ci protende verso il bisogno di affermazione personale, tangibile, e la coscienza illusoria, che ci consola e ci rende tollerabili gli insuccessi.

Reatà condivisa la prima, individuale la seconda.

Il tutto riporta al "velo di Maya", percezione o astrazione?

Io osservo la chat da anni e con molto interesse, e per questo confesso che sorrido continuamente nel vedere come i comportamenti siano tutti molto simili. La ricerca continua dell'originalità altro non è conformarsi alla massa.

Illusione.

In qualunque ambito si voglia applicare il termine perversione o devianza, si scende nel personale, nel giudizio e nel pregiudizio atto ad affondare l'altro per la propria connotabile esaltazione.
 
Qualsiasi comportamento umano, non danneggiando il prossimo, atto solo al proprio avvicinarsi al piacere (Freud) non può e non deve essere ritenuto perverso.

La perversione non esiste, è unicamente uno stratagemma umano per indicare ciò che è moralmente scorretto nel microcosmo ma che ci attrae a livello universale.

Negare la propria natura, negare per principio, negare  per istituzione, negare se stessi, negare negare negare  e rinnegare la nostra umana fallibilità e diversità  .......................................... questa è la vera unica grande perversione che io conosca.

Black

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

CONTATTA L'AUTORE

Nickname:
Se copi, violi le regole della Community Sesso:
Età:
Prov:
 

ULTIME VISITE AL BLOG

donatella.locurcioaderonpbarile0venusgirl750Blackmoooooresterlizinalucia.pappagallo1aaaa12errepimPuddina4.0sergio70dgl0luca1911ale.saraFlores.DelAlmaleffettochefai
 

CON I MIEI AUGURI

PER COLORO
CHE
NON CONOSCONO BENE
LA LINGUA ITALIANA

http://www.dizionario-italiano.it/

 
Citazioni nei Blog Amici: 8
 

AREA PERSONALE