Creato da jordi_1960 il 17/04/2011

dal profondo

silenzi d'amore

d

un domani

senza dir nulla a nessuno

ma ne andro' in silenzio

come sono arrivato

lasciando

le mie parole impresse

in quel cielo

dove ho sempre creduto

che la vita sia

la forma migliore

del cuore

e con un bacio salutero'

quel sole

che mi scaldera'

anche nel buio

il cuore

 jordi_1960

 

h

c'e' sempre

un fiore

una chiave

e il battito

di un cuore

per poter

descriver l'amore

jordi_1960

 

v

la mia vera identita'la si puo' vedere

nelle nuvole dei pensieri che riempiono

gli occhi, la mia vera identita' e' quella

che scrive nella realta' di un mondo

strano con pochi sentimenti nelle persone,

la mia vera identita' la conosce solo Lei

e' stretta nelle braccia calde del Suo cuore

riposa tranquillamente scrivendo

quello che l'anima sussurra

con la voce del cuore

jordi_1960


 

k

essere anime perse nei

vicoli del cuore,

e camminando

troveremo la luce che splendera'

nella piazza infinita

delle parole

gli occhi si apriranno

e vedranno il Suo viso

sorridere e

splendere tra i raggi del sole

e in quell'istante

un solo bacio varra'

piu' di mille parole

jordi_1960


 

oo

allunga le mani e mi tiene il viso

stanco, e' come la luce

che vien dal cielo in un paradiso

sempre sereno, vien dal cuore

un gesto sincero  che si fonde

dentro nel pensiero di qualcosa,

di unico raro e piu' vero,

ecco servito a tutti gli umani

l'Amor piu' dolce e sincero

jordi_1960

 

come quando era bambina

il ruscello scorre li' accanto leggero

a quelle mura in pietra immerse

nella natura,a volte di primo mattino

si ferma con i piedi nell'acqua

come quando era bambina,

muove le mani cercando qualcosa

o forse disegna col pensiero

quelle parole che scenderanno

a valle dentro il ruscello che

diventera' un fiume, gettandosi

nel mare, dove quelle parole

potranno brillare al chiaror della luna

che leggendole le illluminera'

una a una

jordi_1960

 

oo

prese un foglio

chiuse gli occhi

e disegno'

quello che

la passione

gli suggeri'

col cuore

senti la sua mano

nell'anima come il sorriso

che vedeva

oltre quel disegno

della sua passione

jordi_1960

 

k

la si puo' vedere seduta

sul pendio della collina

a Lei cara guardare

il tramonto ascoltando

i rumori della natura,

la si puo' vedere dentro

il Suo soffice maglione

di lana parlare con i Suoi

pensieri accarezzando l'erba

come fosse il Suo cuore,

la si puo' vedere sempre

cosi' come la vedo io

dolcemente nella luce

del tramonto con un bacio

nel cuore

kiss baby

jordi_1960

 

 

s

sfioro le sue labbra

guardando la sua

armoniosa bellezza,

sono come petali

di rosa, appoggiata dolcemente

al cuscino mi faccio

leggermente vicino,

mi rannicchio

accanto al Suo cuore

e gli dono

un pensiero d'amore

jordi_1960

 

00

trova un colore

che non ci sia

nel suo cuore

forse vedrai

il suo viso

ma' nei suoi colori

saprai

quanto son dolci

le parole che

escon dal suo cuore

jordi_1960

 

d

son pieni di colori i Suoi

pensieri, sia quelli di oggi

che quelli di ieri, il grigio

appena si vede e si perde

nel tempo, a colori son sicuro

siano i Suoi sorrisi

che volan tra le braccia

del sole da' cui risplende

la luce del Suo cuore

jordi_1960

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

 

j

Post n°9651 pubblicato il 21 Luglio 2019 da jordi_1960
 
Tag: poesie

j

immenso e'

il suo saper amare

mentre nessuno

riesce ad ascoltare

lei continua

per la sua strada

con un sorriso

a sperare

che ci sia

un mondo

un domani

in cui sperare

jordi_1960

 
 
 

j

Post n°9650 pubblicato il 21 Luglio 2019 da jordi_1960
 

j

strano da tanti anni

vedo persone partire

per le agognate vacanze

sorridenti e per niente pensierose,

ritornare a casa e prendere

due strade diverse

"alla ricerca della liberta'"

dicono in coro

e poi un domani

li rincontri insieme ancora

ma' sulla pelle i segni

dei dolori di quella liberta'

data da un colpo di sole

che ha ferito il loro cuore

ora l'avrann ricucito

ma' quei punti

doleranno sempre

ma' avrann forse rinforzato l'amore

jordi_1960

 
 
 

j

Post n°9649 pubblicato il 21 Luglio 2019 da jordi_1960
 
Tag: poesie

j

ricordati come

e saprai sempre

il perche',

di un lungo respiro

quando ascolti una canzone,

di un brivido intenso

quando pensi d'aver visto

una persona,

di un tremito

dentro nel cuore

quando ti ricorderai

delle sue parole,

ricordati e dona un sorriso

in quel cielo che e' parte

del tuo cuore e del tuo viso

jordi_1960

 
 
 

j

Post n°9648 pubblicato il 19 Luglio 2019 da jordi_1960
 
Tag: poesie

j

antico e' il bacio

che ti fa' sorridere

il cuore

togliendoti il respiro

e le parole,

antico e' il suo dolce fare

che con sincerita'

riesce ancor oggi

a far innamorare

jordi_1960

 
 
 

j

Post n°9647 pubblicato il 18 Luglio 2019 da jordi_1960
 
Tag: poesie

j

quando dira'

d'esser tranquilla

dentro di se'

il mare sara' in burrasca

una carezza

e un sorriso

calmeranno le onde

ascoltando le sue parole

soffiate dal vento

si fermera' girandosi

donera' il suo sguardo

oramai tranquillo

come il suo cuore

attraverso il suo viso

jordi_1960

 
 
 

j

Post n°9646 pubblicato il 18 Luglio 2019 da jordi_1960
 
Tag: poesie

j

se i pensieri

prenderebbero forma

con le nuvole e il sole

a cosa servirebbero

le parole? semplice

ad accompagnare

il cuore tra le braccia

di un eterno attimo

d'amore

jordi_1960

 
 
 

j

Post n°9645 pubblicato il 17 Luglio 2019 da jordi_1960
 

y

se i miei ricordi

potessero parlare

forse due vite

potrebbero forse bastare,

quindi e' meglio tacere

e lasciar spazio

al noto dire

che al cuore

nessuno mai

nel profondo

del proprio dire

potra' mai mentire

jordi_1960

 
 
 

j

Post n°9644 pubblicato il 17 Luglio 2019 da jordi_1960
 
Tag: poesie

j

lunghi capelli

e occhi da perdersi dentro

senza mai ritrovar la strada

neanche con il navigatore,

dove un suo battito

vale piu' di mille parole

forse tutto e' piu' semplice

di quanto sia, infatti

e' notte e i sogni comandano

la via, poi accade qualcosa di strano

un bip due o anche tre

gia' e' la sveglia

e l'uomo ritorna normale

jordi_1960

 
 
 

j

Post n°9643 pubblicato il 16 Luglio 2019 da jordi_1960
 
Tag: poesie

j

la magia della notte

nel silenzio rotto solamente

dal battito unito all'unisono

al respiro

e capir che gli attimi

accendono quella passione

che in questo mondo marcio

puo' solamente far del bene

al cuore

jordi_1960

 
 
 

j

Post n°9642 pubblicato il 14 Luglio 2019 da jordi_1960
 
Tag: poesie

j

nella sera

che s'allunga

sulla citta'

due ombre

dicon di un amore eterno

invidiato dalle persone

che non credono

al proprio cuore

alle proprie parole

jordi_1960

 
 
 
Successivi »
 

f

stanco

e' il riposo

che prende

un uomo

dal tempo

passato,

dolci son le braccia

che accolgono il suo respiro

perche' sanno

che il suo cuore

e' vivo,

i momenti

son carezze

eterne nel cuore

dove le parole

descrivon l'amore

jordi_1960


 

h

 

ogni giorno

si  scrive

il libro della

propria vita

e rileggerlo

e' sempre

un'emozione

che si porta

per sempre

nel cuore

jordi_1960


 

oo

se le parole

si unissero

in un unico tempo

l'anima e il cuore

prenderebbero forma

come un disegno

di un sospiro

d'amore

jordi_1960

 

oo

attraverso l'anima

osserva il suo cuore

che come il vento

diventa un bacio

vellutato come le parole

che le escon dal cuore

jordi_1960

 

nel suo cuore

nella tranquillita' esprime

il Suo pensiero, nei colori

dei fiori c'e' la Sua passione

unica come la voce

del Suo cuore

jordi_1960

 

xoxo

come ali di farfalla

trovare la via

nei pensieri del cuore

donando amore

con le parole

per un eterno

sogno che culli

il respiro

come un bacio

d'amore

jordi_1960

 

g

prende una piuma

diventa pensiero

gli soffia col cuore

un sospiro d'amore

jordi_1960

 

oo

 il tempo

 richiede sempre

pensiero

mentre il cuore

vola lontano

in un cielo sereno

jordi_1960

 

 

sotto

sotto il vestito

un battito, un cuore

dolce e gentile

che non proferisce

mai parole, segnato dai

sentimenti guarda

il cielo con una lacrima

e un sorriso, che diventan

la via nascosta

dentro un bosco infinito

di parole che proteggon

il battito del cuore

jordi_1960

 

d

i suoi lunghi capelli

sono come le sue parole

li accarezzi

non sono lisci ma' mossi

come i suoi pensieri

fermi e fieri

e poi li osservi

e capisci che tanto

del suo cuore

in quelle lunghe onde

che in silenzio se ascolti

parlan d'amore

jordi_1960

 

j

esiste un luogo dove nessuno

sa' dove mi trovo,

dentro nell'anima

nelle braccia del cuore

c'e' un grande silenzio

che mi dona calore,

tra i libri che guardan il mio fare

la mente vola come una barca

nello sconfinato mare,

cosi' semplicemente vorrei restare

ma' sempre devo andare,

anche se poi devo ritornare,

in quell'immenso mare

dove la mia anima

mi insegna sempre

la storia del verbo Amare

jordi_1960

 

oo

la semplicita'

e' la parte

migliore

delle persone

che nel silenzio

del mondo

si sfiorano il cuore

con un abbraccio

nell'anima

con la dolcezza

di un sospiro

senza parole

jordi_1960


 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom