Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Marzo 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

FACEBOOK

 
 

I miei Blog Amici

Citazioni nei Blog Amici: 1
 
Creato da: caprone720 il 06/12/2008
malasanità all' istituto oncologico europeo?

Ultimi Commenti

 

 
simocarbo77
simocarbo77 il 12/03/13 alle 10:56 via WEB
La mia esperienza in questa struttura è stata a dir poco disumana. Parlo a voce dei miei familiari e vi racconto la nostra triste storia, sperando che la situazione e l'organizzazione là dentro possa solamente migliorare. A giugno 2008 a mia mamma (allora 55 enne) venne diagnosticato un qualcosa al mediastino, per cui fu operata con biopsia ad ago aspirato. Dopo quasi un mese le dissero che non erano riusciti a vedere niente e che quindi avrebbero dovuto operarla e farle una vera e propria biopsia. La operarono i primi giorni di agosto e verso il 20 la chiamò il dottore che l'aveva operata (in chirurgia toracica) e mia mamma mise il vivavoce, quindi TUTTI sentimmo che era una cosa da niente, circoscritta, e che FORSE avrebbe avuto bisogno di qualche terapia, ma ne avrebbero riparlato a settembre. Verso la fine di agosto mia mamma si sentì male e corsa (dalla provincia di Firenze!!!) a Milano e la visitarono (rullo di tamburi) in sala d'aspetto! "Normale risentimento dell'operazione, Signora non si rpeocupi". Aveva la febbre e un bubbone dove era stata operata. Dopo qualche giorno stava ancora male e si recò là dove in seguito a una tac le dissero che dovevano iniziarle subito immediatamente la chemioterapia e la più forte, in quanto il tumore dalla zona si era espanso e stava andando ai polmoni. La ricoverarono qualche giorno e un giorno (un sabato) lei stava male e suonava il campanello e NON veniva NESSUNO. Tutti suonavano il campanello e c'era una sola infermiera nel reparto!!!! Dopo la chemioterapia altra tac. peggio di così si moriva. La rimandarono e le dissero che poteva tentare con le radio qui... Fece le radio più di un mese a diritto, per poi morire nel modo più atroce a gennaio 2009. Non un numero, ci siamo sentiti trattati peggio di un numero! L'insensibilità dei dottori ha toccato livelli che in nessuna altra clinica (e ne ho girate!) ho conosciuto e credetemi, qualcuno si sarà trovato anche bene, ma sono solamente casi. Mia mamma è morta a 55 anni, nel modo + atroce che io abbia mai visto. Abbiamo speso quanto per comprare una ferrari (e non è un modo di dire) e per avere un trattamento a dir poco PESSIMO. Pure il cibo faceva schifo... Per me, per la mia famiglia, per i nostri conoscenti che hanno visto, lo IEO potrebbe anche chiudere.
 

 
babevr
babevr il 24/09/11 alle 16:49 via WEB
ti ho letto solo oggi ..struggente come una vera storia d'amore senza lieto fine...dal tuo ultimo port sento però la resa che nn penso Stefy volesse anzi credo fermamente volesse che tu continuassi a vivere e a vivere anche per lei e per il vostro amore cosi forte fino alla fine e anche di piu! ti prego reagisci..nn so come tu sia adesso e che cosa pensi ma spero che abbia preso la giusta decisione..nella vita ci saranno altre attaglie perse magari nn a quei livelli spero per te ma dovrai affrontarle come la tua Stefy ha afrontato anche per te la sua bruttissima malattia.... ti sono vicina un'abbraccio .... babe....anche se nn è il mio vero nome...
 

 
segretamente_tua
segretamente_tua il 11/08/10 alle 03:09 via WEB
Potrà sembrarti solo una banale frase fatta ma...nella vita...non bisogna mollare mai! Lo dico x esperienza... Un abbraccio
 

 
caprone720
caprone720 il 01/08/10 alle 20:24 via WEB
ti.ringrazio.....si.....dobbiamo x forza crederci.....altrimenti è finita.......un abbraccio
 

 
fischiopoco
fischiopoco il 01/08/10 alle 18:11 via WEB
son capitata qui per caso... e per un lungo interminabile minuto...ho trovato qui sensazioni ed emozioni che ho vissuto purtroppo anche io. il tempo nn è un gran dottore...vero, solo l'amore lo è...solo quello ci permette di continuare a vivere, e sento che tu vivi,perchè hai amato tanto e ami ancora. ti auguro di ritrovare anche la serenità, come lo auguro a me ogni giorno di questa interminabile vita. quante volte ho desiderato che finisse in un istante...troppe volte. ma poi qlcuno mi dava la forza di continuare,e deve essere così, la vita è ancora piena di cose belle....crediamoci. un sorriso e un abbraccio. K
 

 
moras88
moras88 il 23/07/10 alle 23:09 via WEB
ciao
 

 
stefydoc1
stefydoc1 il 16/06/10 alle 01:32 via WEB
ti ho letto non ho parole
 

 
stefydoc1
stefydoc1 il 16/06/10 alle 01:23 via WEB
ti ho letto non ho parole
 

 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Lucia il 25/04/10 alle 00:05 via WEB
F. il mio commento x sbaglio l'ho messo al post n°9. Bacio
 

 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Lucia il 24/04/10 alle 23:48 via WEB
Ciao caro F. (rispetto il tuo desiderio di anonimato), puoi immaginare chi sono, non conoscevo cosi' nel dettaglio la tua storia e devo dire che sono rimasta senza parole... e sono anche un po' scioccata x non parlare dei brividi che stanno percorrendo il mio corpo dalla rabbia e dalla commozione x quello che avete e continui tu a soffrire, anche se fai di tutto x non darlo a vedere... Scrivimi sulla mia email. Un abbraccio
 
 
« Precedenti Successivi »
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

s.leporeemailafavv.corradoromanolittledoryALESSANDRA_PACINIclaudia.alpolisilvanabiondoozasanmax_ingdirectlittlegabrydaniela.arcellalux65osandra1971Vitogiannaautobong.laura
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom