Un blog creato da dammiltuoaiuto il 19/08/2007

ZORRO E' VIVO

ZORRO HA BISOGNO DI TE LA SUA SPADA E' IL TUO CLICK RACCOGLIE INGIUSTIZIE NELLA RETE DAMMI IL TUO AIUTO

 
 
 
 
 
 
<a href="http://www.bannerpromotion.it/go.php?m=13911" mce_href="http://www.bannerpromotion.it/go.php?m=13911"><img alt="Clicca qui!" border="0" src="http://www.bannerpromotion.it/show.php?m=13911&amp;g=1&amp;t=image" mce_src="http://www.bannerpromotion.it/show.php?m=13911&amp;g=1&amp;t=image" width=468 height=60></a>
Iscriviti subito a BannerPromotion.it
 
 
 
 
 
 
 

I MIEI LINK PREFERITI

- ZORRO DALLE PARTE DEGLI ANIMALI
- NO ALLE BOMBE NUCLEARI IN ITALIA FIRMA QUI
- VEDI IL TELEGIORNALE SKY
- GUANTANAMO LO SCANDALO AMERICANO LA MORTE DEL DIRITTO
- GUANTANAMO DOCUMENTARIO AMERICANO
- IL METEO SU SKY
- TELEZERO LA TIVU CHE FAI TU
- QUESTA E' LA SANITA' AMERICANA
- ECCO CHI E' BERLUSCONI
- LE DONNE DI ZORRO
- ECCO COME HA FATTO I SULDI BUSH
- IL FILM 9/11 E' IN INGLESE
- IO CI SARO'
- IL V DAY
- BEPPE GRILLO AL PARLAMENTO EUROPEO
- IL V DAY APPARTIENE A TUTTI NOI
- VEDI SAT2000
- WEB TV
- TUTTO LO SPERPERO IN ITALIA
- passo doppio di zorro
- zorro banderas canzone
- IL FILM DI ZORRO
- LA SIGLA DEL FILM CON BANDERAS
- LASIGLA IN ITALIANO DI ZORRO
- IL DUELLO DI ZORRO CON CATRINA
- LA MURICA DI ZORRO
- LA SIGLA DI ZORRO IN ITALIANO
- IL TRAILER DI ZORRO
- ZORRO SARA' V DAY LA SIGLA
- le danze spagnole del ciclone
- LA DONNA DI ZORRO NEL CICLONE
- ZORRO E' CONTRO LA CACCIA FIRMA
- VIDEO INTEGRALE V DAY
- ZORRO E' PER LA PACE
- IL VIDEO INTEGRALE DEL V-DAY A BOLOGNA
- tg RAI 3
- FIRMA QUI PER LIBERARE Aung San Suu Kyi
- GUARDA IL FILM SU GESU'
- C'ERA UNA VOLTA
- ANNO ZERO
- W L'ITALIA
- SCRIVI AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA
- foto di pescara
- AIUTIAMO QUESTE PERSONE CON IL MICROPROGETTO
- IN DIRETTA DALLA BIRMANIA
- FIRMA PER ABITI PULITI
- MOSAICO DI PACE SCRIVI AD ALEX ZANOTELLI
- FIRMA LE PETIZIONI URGENTI
- FIRMA QUI PER SALVARE CARLO PARLANTI
- FRIMA QUI PER AIUTARE KASSIM
- AIUTIACI A SALVARE I TIBETANI
- TIBET LIBERO NOTIZIE E FOTO
- belusconi e la mafia
- nonvilonza
 
 
 
 
 
 
 

AREA PERSONALE

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

FACEBOOK

 
 
 
 
 
 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 12
 
 
 
 
 
 
 

ZORRO DENCE

 
 
 
 
 
 
 

AUNG SAN SUU KYI, BIRMANIA,

 
 
 
 
 
 
 

AUNG SAN SUU KYI, INTERVISTA

 
 
 
 
 
 
 

AUNG SAN SUU KYI 2 INTERVISTA

 
 
 
 
 
 
 

JEM CARRY PARLA DI AUNG SAN SUU KYI

 
 
 
 
 
 
 

DOCUMENTARIO MUSICALE AUNG SAN SUU KYI

 
 
 
 
 
 
 

BONO PARLA DIAUNG SAN SUU KYI

 
 
 
 
 
 
 

I REM FOR ANGUN

 
 
 
 
 
 
 

INTEVISTA 3 AD ANGUN

 
 
 
 
 
 
 

AUNG SAN SUU KYI

 
 
 
 
 
 
 

MONACI PROTESTANO ZORRO E' CON LORO

 
 
 
 
 
 
 

NO AL MASSACRO BIRMANO

 
 
 
 
 
 
 

ECCCO LA FIDE CHE DEVONO FARE I SOLDATI

immagine 

 
 
 
 
 
 
 
 

LA LADY E IL GENERALE

 
 
 
 
 
 
 

 

 
« L'NDULTO QUOTIDIANOinternet   controllata? »

Nucleare  No Grazie

Post n°373 pubblicato il 30 Maggio 2008 da dammiltuoaiuto
 

La cosa che piu' mi infastidisce sapete qual è? che non dicono: scegliamo la fonte di energia piu' conveniente, sicura, rinnovabile, per avere il 50% di rinnovabili nei prossimi vent'anni. no. dicono: facciamo il nucleare. e basta.
che gliene frega di cosa dice un premio nobel come rubbia, che poi hanno esiliato in spagna? che gliene frega che in svezia hanno avuto il nucleare per 50anni ed oggi lo stanno smantellando perché è una tecnologia obsoleta e non sicura?e poi ti vengono a dire: "chi dice NO al nucleare lo fa su posizioni ideologiche." Calibano dovrebbe guardarsi allo specchio: la posizione ideologica è la loro. dicono sì al nucleare a prescindere. perché è pericoloso (si puo' giocare sulla paura delle persone, sulle prossime crisi), concentra la fornitura di energia nelle mani di un oligopolio, è costosissimo (fa gli interessi dei costruttori di centrali, senza dubbio). E' vero che nessuno arriva a coprire il fabbisogno energetico totale, con il rinnovabile. Ma ci manca poco. L'islanda, ad esempio, è già a quota 99%.
La Svezia conta di arrivarci entro pochi anni. Se ha messo in programma un progetto di queste proporzioni, significa che SI PUO'. E lo ha fatto smantellando il nucleare!!!Dal 2007 in Spagna, per i palazzi di nuova costruzione e per edifici ristrutturati, saranno obbligatori i pannelli solari termici. È quanto prevede il nuovo Codice tecnico di edificabilità (Cte) entrato in vigore a fine settembre: le abitazioni dovranno essere dotate di pannelli solari termici per produrre dal 30 al 70% di acqua calda, mentre gli edifici pubblici, i complessi industriali e i centri commerciali saranno tenuti a installare anche i pannelli solari fotovoltaici per la produzione di elettricità.
"Queste misure energetiche permetteranno un risparmio energetico compreso tra il 30 e il 40%, così come una riduzione di emissioni di C02 dal 40 al 55% per ogni palazzo", ha detto il ministro dell'Ambiente Cristina Narbona durante l'inaugurazione di un seminario sul Cte.
Il ministro per le politiche abitative, Maria Antonia Trujillo, ha assicurato che le nuove norme rappresenteranno un aumento del costo della casa di solo l'1%, contrariamente a quanto dice l'Associazione dei promotori immobiliari di Madrid, che stima un aumento del costo pari al 12%.

Dire che le scorie sono gestibili è un po' un azzardo. Ricordo di aver letto un intervento di Rubbia a proposito. 250000 anni di pericolosità non sono pochi nemmeno per i tempi geologici. Terremoti, eruzioni, scoinvolgimenti climatici possono mettere in serio pericolo l'integrità dei contenitori e l'isolamento dei siti di stoccaggio. Se nel 16025 a.D. un sito di stoccaggio, anticamente in un deserto contamina le nuove falde acquifere della zona? E' un po' un lavarsene le mani, che siano i nostri nipoti ad occuparsene.
Chiaramente, se i gas serra non rendono invivibile il pianeta prima del 16025 a.D.
 E' una buffonata comunque credere che miglioreremo il problema gas serra. Quando faremo 4 centrali nucleari, per rispondere al fabbisogno energetico avremo costruito altre 40 centrali a carbone. Viviamo in un modello economico ecologicamente insostenibile. Niente può crescere indefinitivamente. L'unica speranza è nella fusione entro il 2050, o crack totale a mio parere, non so se economico o ambientale, ma qualcosa prima o poi salta.

ECCO  GLI ULTIMI INCIDENTI

 

2006
-Oskarshamn (Svezia). Corto circuito nell’impianto elettrico della centrale a 250 km da Stoccolma per cui 2 dei 4 generatori di riserva non sono stati in grado di accendersi. Vengono testate tutte le centrali nucleari del Paese e quella di Forsmark viene spenta

2006
-Kozlodui, Bulgaria. Intercettato un livello di radioattivita’ 20 volte superiore ai limiti consentiti: falla in una tubazione ad alta pressione. La centrale, che sorge nei pressi del Danubio, scampa a una gravissima avaria. Secondo la stampa locale la direzione cerca di nascondere l’accaduto e di minimizzarlo nel rapporto all’Agenzia nazionale dell’Energia Atomica

2007
-Scoppia un incendio nella centrale nucleare di Krummel, vicino ad Amburgo. Le fiamme raggiungono la struttura che ospita il reattore e si ferma l’impianto. In pochi mesi avarie anche nelle centrali di Forsmark, Ringhals e Brunsbuttel.
L'impianto di Kruemmel e’ il piu’ soggetto a piccoli incidenti e dovrebbe essere spento al piu’ tardi nel 2015.
-La centrale nucleare di Kashiwazaki-Kariwa, la piu’ grande del mondo che fornisce elettricita’ a 20 milioni di abitanti, e’ chiusa per i danni del terremoto che ha provocato un grosso incendio in un trasformatore elettrico, la fuoriuscita di 1.200 litri di acqua radioattiva che si riversano nel Mar del Giappone e una cinquantina di altri incidenti. Si teme che la faglia sismica attiva passi proprio sotto la centrale.
Siviglia. La Spagna si appresta ad avviare la produzione del più grande complesso di centrali solari termodinamiche d’Europa nel sito di Sanlucar La Mayor, vicino a Siviglia, per ridurre, grazie al contributo del sole dell’Andalusia, la dipendenza dal petrolio. «In Andalusia ci sono 320 giorni di sole all’anno», assicura il professor Valeriano Ruiz, direttore del laboratorio di termodinamica dell’università di Siviglia, lamentandosi della pioggia che scende a dirotto proprio nel giorno dellla visita dei giornalisti alla centrale. La prima centrale di questo complesso è già stata completata e dovrebbe essere inaugurata prima della fine dell’anno. La sua potenza installata è di 11 megawatt, un po’ di più rispetto a quella di Pocking, in Germania che con 10 Mw, sarà ancora per poco tempo la prima centrale a produzione di energia solare europea. Ma a Sanlucar La Mayor è prevista la costruzione totale di otto centrali per portare la potenza complessiva a 302 Mw da qui al 2010. Al completamento dei lavori, questo centro sarà capace di fornire energia a 180 mila utenti, l’equivalente di una città come Siviglia.

L'UNICA   SPERANZA   PER  CHIUDERE  LA BOCCA AI NUCLEARISTI  E' UN NUOVO REFERENDUM  CHE  FACCIANO DECIDERE  AGLI ITALIANI

Petizione Contro il Nucleare

Il nucleare di terza generazione (quello disponibile oggi) non è sicuro e non è economicamente conveniente.

Non è sicuro per il problema delle scorie radioattive e per le connessioni con le sue applicazioni dal punto di vista militare.

Non è economico perchè l’uranio è un combustibile fossile di cui l’Italia non è ricca e che subirà un picco come quello petrolifero. Il nucleare non è rinnovabile. E l’Italia rimarrebbe dipendente da altri paesi.

C’e’ una petizione qui. Io l’ho firmata.

Chiunque vinca queste elezioni truccate non deve percorrere la strada del nucleare ma quella del solare termodinaco e del geotermico.

Date un occhio a questo video .

Firma  anche qui

http://petizioni.tiscali.it/noalnuclearesiallenergiasolare

http://www.legambiente.eu/documenti/2006/0120_cambiodiclima_2006/petizione.php

 

NO BOMBE NUCLEARI IN  ITALIA

http://www.ipetitions.com/petition/stopbombnuclearitaly/

http://ideenergia.blogspot.com/2008/05/il-sole-nel-bicchiere.html
Il NO al nucleare è un valore innato in tutte le persone di buonsenso e di onestà intellettuale.
Chi è a favore deficita in una delle due.

- Spendere miliardi di euro per arrivare a coprire fra 15/20 anni il 15% del fabbisogno è pura follia.
Il 15% è facilmente raggiungibile prima entro tale data semplicemente con risparmio-solare-eolico e con investimenti immensamente inferiori.
- Chi dice che l'energia da nucleare costa poco mente allegramente perchè non considera gli enormi costi di dismissione e gestione scorie.
- Il nucleare NON è una fonte rinnovabile e investire ingenti risorse, tempo e rischi in quella direzione, nelle condizioni in cui il pianeta si trova, è pura follia.
- L'uranio come il petrolio si esaurisce ma soprattutto aumenterà il prezzo. Quanto? credo che nemmeno il piu' grande economista saprà cosa costerà fra 10, 20 anni. Perchè i costi saranno interdipendenti uranio-petrolio-gas e sappiamo quante fluttuazioni si hanno in base a eventi imprevedibili.
- I fautori, tra l'altro, dicono che è per le emissioni di CO2. Lestofanti! quale CO2? Quella che producete con la fungaia di inceneritori? E' il colmo, faccio le centrali nucleari per contrastare l'aumento di CO2 che produco con inceneritori. Che intelligenti! E poi le alternative (risparmio-eolico-solare) non hanno emissioni CO2!
- Se si investisse solo il 10% del badget per nucleare schizzeremmo in avanti sul know-how tecnologico, abbassando costi e aumentando rendimenti di solare, ecc.
Date un'occhiata:
http://futuroprossimo.blogosfere.it/2008/04/una-nuova-tecnologia-promette-pannelli-solari-lowcost-entro-un-anno.html
oppure
http://www.rinnovabili.it/xcpv-la-nuova-tecnologia-fotovoltaica-low-cost-701074
Ci saranno progressi che nemmeno immaginiamo su questo settore. E come al solito noi resteremo ancora indietro.
Come adesso adremmo ad elemosinare tecnologia nucleare in giro, fra 10 anni, quando sarà piu' chiaro il fallimento nucleare, andremo ad elemosinare tecnologia solare!

 

 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/dammiltuoaiuto/trackback.php?msg=4798251

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Williams_Sindrome
Williams_Sindrome il 16/06/08 alle 08:55 via WEB
Ciao Zorro, ho messo sul mio blog la petizione contro il nucleare, se ti va di firmarla e magari linkarla sul tuo blog segnalandola anche ai tuoi amici, te ne sarei infinitamente grato. Buon inizio settimana. Lello
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 
 
 
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 
 
 
 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

ugobinottocamilla865gatteomarcarninaimdgl1pietroonevittorio.stoppacito7carinciMarco_De_Biasiogichiariluca.bgio14veamandaclark82diletta.castellimarcomig
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
 
 
 
 
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

CHI MI HA VISITATO

 
 
 
 
 
 
 

SCRIVI A ZORRO

 
 
 
 
 
 
 

CHI MI VISITA

 
 
 
 
 
 
 

LA VITA E' BELLA

 
 
 
 
 
 
 

BENIGNI PARLA DELL'OLOCAUSTO

 
 
 
 
 
 
 

LA MUSICA DI ZORRO

 
 
 
 
 
 
 

COME ERI BELLA BENAZIR

 
 
 
 
 
 
 

LA SUGLA DEL SITO