Creato da Nekrophiliac il 21/02/2005

DARK REALMS V2

So, I've decided to take my work back underground. To stop it falling into the wrong hands.

 

 

« Messaggio #121Messaggio #123 »

Post N° 122

Post n°122 pubblicato il 25 Dicembre 2008 da Nekrophiliac
 
Foto di Nekrophiliac

GUI BORATTO: CHROMOPHOBIA (2007)

Label: Kompakt 
Genre: Electronic 
Style: IDM, Tech House, Minimal

L'architetto brasiliano, che in passato ha collaborato tanto con Manu Chao che con Pato Banton, ha dato alle stampe il suo primo album per l’etichetta tedesca Kompakt. Inutile dilungarsi sul livello di pulizia di suono e sulla coerenza di stesura, perché Chromophobia un lavoro assolutamente perfetto, ed oltre ad essere un piacere per le orecchie, da non sottovalutare è quella “non-banalità” musicale che lo differenzia dalla mole spropositata di insulse produzioni che costantemente affollano lo sproporzionato mercato odierno. Gui Boratto, che negli ultimi due anni ha animato con i suoi sets le discoteche di mezzo mondo, è fra i pochi in grado di coniugare il “mood” caldo della sua terra con le algide ritmiche minimali in costante evoluzione.

Tracklisting:

01 Scene 1 (3:55)
02 Mr. Decay (6:58)
03 Terminal (5:56)
04 Gate 7 (6:40)
05 Shebang (7:27)
06 Chromophobia (7:11)
07 The Blessing (5:39)
08 Malá Strana (2:30)
09 Acróstico (4:25)
10 Xilo (3:54)
11 Beautiful Life (8:30)


 
12 Hera (3:58)
13 The Verdict (3:36)

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Giugno 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30