Creato da Nekrophiliac il 21/02/2005

DARK REALMS V2

So, I've decided to take my work back underground. To stop it falling into the wrong hands.

 

 

« Messaggio #124Messaggio #126 »

Post N° 125

Post n°125 pubblicato il 25 Dicembre 2008 da Nekrophiliac
 

UNDERWORLD: OBLIVION WITH BELLS (2007)

Label: Different, Play It Again Sam 
Genre: Electronic 
Style: Progressive House, IDM, Tech House, Ambient 

Lo scorso autunno, lo storico duo inglese – autentico pioniere della scena elettronica europea, ha finalmente pubblicato il suo quinto studio-album della sua più che decennale carriera. Sapientemente anticipato dal singolo Crocodile, Oblivion With Bells segna un cambio di rotta rispetto a un singolo quale Born Slippy, poiché mette in scena atmosfere tanto distese quanto ipnotiche. Dopodichè, basta ascoltare Boy, Boy, Boy per stravolgersi mediante uno straordinario tappeto d’archi iniziale, in stile Apparat. Nella costante ricerca d’un suono di meno impatto – non a caso, decisamente “ambient” – l’eclettico progetto convince per la ferma serietà d’intenti ma, soprattutto, per l’innata ispirazione di Karl Hyde e Rick Smith. Bentornati, Underworld!

Tracklisting:

01 Crocodile (6:30)



02 Beautiful Burnout (8:09)



03 Holding The Moth (5:29)
04 To Heal (2:36)
05 Ring Road (4:31)



06 Glam Bucket (5:45)
07 Boy, Boy, Boy (6:05)



08 Cuddle Bunny vs The Celtic Villages (2:22)
09 Faxed Invitation (4:44)
10 Good Morning Cockerel (2:28)
11 Best Mamgu Ever (8:45)

Commenti al Post:
Nessun commento
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Giugno 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30