LUCI NOTTURNE

fan's blog di DAVIDE PIZZAGALLI

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

FACEBOOK

 
 

AREA PERSONALE

 

I MIEI LINK PREFERITI

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 3
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

 

« un'estate piena di LUCI...

Sospiri trattenuti......

Post n°6 pubblicato il 26 Luglio 2008 da lucapaloma

".....I tuoi capelli neri...

 nel buio mi guardavi. però tu non mi vedevi...... sentivi i miei sospiri trattenuti..... e tu chissà cosa credevi?!

E tu..... e tu......

che cercavi il sole in ogni storia mia..... che aspettavi sveglia quando ero via........  e tu...." Bellissima questa canzone di Anna Oxa, si intitola Elena......

stupenda... mi ricorda per qualche motivo il racconto "il primo albero di natale" di Luci notturne magari per i capelli corvino della protagonista o per la figura di due donne un pò ambigua.... Ascoltatela se avete tempo e ditemi cosa pensate della mia associazione con luci notturne di Davide Pizzagalli

 
Rispondi al commento:
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 27/07/08 alle 02:28 via WEB
Chissà se resterò come ora tu mi vedi tu che mi guardi oggi come mi hai visto ieri hai conosciuto gli attimi segreti da bambina che per sentirsi donna si dipingeva gli occhi anticipandosi il destino. E ti ricordi quando mi accarezzavo i seni le lacrime di gioia e i miei capelli neri nel buio mi guardavi però tu non mi vedevi sentivi i miei sospiri trattenuti e tu chissà cosa credevi. E tu e tu che cercavi il sole in ogni storia mia che aspettavi sveglia quando ero via e tu e tu e tu e tu senza un uomo accanto a farti compagnia tu sei sempre qui con me, per me. Chissà se sei d'accordo su queste calze nere oppure sei gelosa di chi può volermi bene per me sei sempre il pozzo dove attingere un sorriso la dolce tenerezza che spunta da una ruga dipinta sul tuo viso... E tu e tu che cercavi il sole in ogni storia mia per smaltire il freddo della nostalgia e tu e tu e tu e tu che sei stata padre e madre insieme tu sei rimasta qui con me, per me...Tu Bellissima questa canzone... il pezzo più bello e quello delle calze nere.... cmq sono due sorelle le protagoniste....
 
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 
 
 

INFO


Un blog di: lucapaloma
Data di creazione: 01/06/2008
 

Davide Pizzagalli è nato a Lecco nel 1987. Luci notturne è la sua prima esperienza letteraria...

 

ULTIMI COMMENTI

Felice Giorno.
Inviato da: JuventinoaVita
il 05/11/2008 alle 09:17
 
salve...ma davide e luca dove sono finiti? ah, grazie...
Inviato da: sangueedanima
il 30/09/2008 alle 16:02
 
Sembra che l'amore per la mamma sia un punto di...
Inviato da: Guerrino35
il 30/07/2008 alle 10:20
 
Il rosso dell'autunno di domani è un titolo orribile!...
Inviato da: Anonimo
il 29/07/2008 alle 17:49
 
Non capisco perr quale motivo nel libro luci notturne ogni...
Inviato da: Anonimo
il 29/07/2008 alle 17:27
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

pa.ro.lebal_zacossimorakaty67mingino.50WIDE_REDbeppesmartunamamma1sagredo58estremalatitudineJuventinoaVitapepguaristaewfalco58dglsimpatic89