Creato da lammvarg il 03/05/2007
Prove tecniche di ricostruzione sinaptica

Pending questions

Di solito in questo spazio metto le domande fatte sul blog ancora in attesa di risposta. Al momento non c'è nulla. Vuol forse dire che tutte le domande hanno una risposta? No...

 

Ghiaccio

immagine 
 

Tag

 

Ultimi commenti

Salve a tutti! Venerdì dovrò fare gli esami del sangue...e...
Inviato da: germana_cdb
il 14/03/2012 alle 23:32
 
Dove sei?
Inviato da: molinaro
il 12/10/2009 alle 11:38
 
nn mi arrendo lo sai.....:-)
Inviato da: lucrezya62
il 29/07/2009 alle 11:29
 
????? Un caro saluto!
Inviato da: atapo
il 24/07/2009 alle 16:39
 
..
Inviato da: lucrezya62
il 03/07/2009 alle 09:28
 
 

Salire

immagine
 
Citazioni nei Blog Amici: 19
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Parole sante

 

Ultime visite al Blog

greatkingrat0sciarra_danielaflora.formisanoE03koscka0bernardettamaggiomarinaobongsaveriobitettialessandro.marino88nomore.norlessmartin501harlei1966alessandromoroni62chicchi953falkoinvolo
 

Qua la mano

 

Archivio messaggi

 
 << Agosto 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

Dall'alto

immagine
 

FACEBOOK

 
 

Area personale

 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

« La bellezza e gli anni c...Humour gay che mi lascia... »

Sul filo del rasoio

Post n°94 pubblicato il 22 Maggio 2008 da lammvarg
 

A volte ci chiediamo come persone possano aver retto dal punto di vista nervoso in situazioni estreme. In guerra, in circostanze di grave pericolo, di povertà e sporcizia indicibili e così via. Tutte situazioni che faremmo fatica a sostenere anche solo un istante. Chi è stato rapinato sa ad esempio l'effetto che fa in quel momento la scarica di adrenalina, e si chiede come mai si potrebbe reggere prolungando situazioni del genere.

Non so se sia una fortuna o meno, ma evidentemente le capacità di adattamento dell'essere umano sono notevoli. Non dico che ci si abitua a tutto, ma a molto si può fare l'abitudine. Per molti versi, si fa il callo anche a stare sul filo del rasoio. L'unico problema è che poi l'eccesso di calma impedisca che scattino campanelli di allarme, e si rischia di andare davvero a sbattere. E, forse, di passare per insensibili ("
ehi, ma cos'hai nel sangue, poliuretano?"). A me è successo...

Infine va detto che per quanto si sia capaci di reggere in situazioni critiche, esiste sempre una circostanza che non sei preparato a sostenere col sorriso sulle labbra.

Qualcosa di fronte alla quale vorresti scappare da te stesso, fare un bagno tonificante nell'azoto liquido, andare su Marte in bicicletta...

E anche questo mi è successo, accidenti!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/defragmental/trackback.php?msg=4744717

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
massimiliano.pro
massimiliano.pro il 23/05/08 alle 20:30 via WEB
ed ora come va?
(Rispondi)
 
 
lammvarg
lammvarg il 26/05/08 alle 11:44 via WEB
Hai una domanda di riserva?
(Rispondi)
 
Stefy14
Stefy14 il 25/05/08 alle 14:50 via WEB
E magari ci hai pure provato a sorridere, per non far vedere cosa provi... ma ti è uscito un ghigno che del sorriso non aveva nulla. A me è successo, e ancora me lo ricordo. Buona fine domenica, Stefi
(Rispondi)
 
 
lammvarg
lammvarg il 26/05/08 alle 11:45 via WEB
Brava, proprio così...
(Rispondi)
 
atapo
atapo il 29/05/08 alle 18:34 via WEB
Attento! Più si "regge" a lungo in situazioni estreme...Più si rischia di "crollare" quando queste finiscono! Cerca di condividere con altri i tuoi problemi, se puoi... Auguri!
(Rispondi)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.