Creato da laila08 il 14/05/2009

PETALI SPARSI

Raccolta di frasi e poesie che in qualche modo mi rispechiano.

 

 

Collana Flowers

Post n°58 pubblicato il 02 Giugno 2014 da laila08
 

 

collana flowers

 
 
 

Orecchini all'uncinetto con cuore in argento

Post n°57 pubblicato il 02 Giugno 2014 da laila08
 

 

orecchini all'uncinetto

 
 
 

.

Post n°56 pubblicato il 20 Febbraio 2013 da laila08
 

Io sono strana, ci vuole tempo sia per conoscermi che per capirmi,

e solitamente le persone non hanno tempo.

 
 
 

.

Post n°55 pubblicato il 20 Febbraio 2013 da laila08
 
Tag: bene, muro, sopra

 

Ho costruito un muro non per tener fuori qualcuno,

ma per vedere chi mi vuole così bene da salirci sopra.

 
 
 

.

Post n°54 pubblicato il 20 Febbraio 2013 da laila08
 
Tag: donna

Le donne sono un sesso affascinante e caparbio.

Ogni donna è una ribelle;

di solito insorge violentemente contro se stessa.

Oscar Wilde
 
 
 

.

Post n°53 pubblicato il 20 Febbraio 2013 da laila08
 

 

Prendete la vita con leggerezza,

che leggerezza non è superficialità,

ma planare sulle cose dall’alto,

non avere macigni sul cuore.

 
 
 

.

Post n°50 pubblicato il 17 Febbraio 2013 da laila08

 

Hai mai desiderato addormentarti,

per svegliarti solo mille anni dopo.

Non so se hai mai pensato che vorresti non essere al mondo;

o non renderti conto di essere vivo.
Ecco perché sto cercando di non pensare.

Voglio solo che ogni cosa smetta di girare.

 
 
 

.

Post n°49 pubblicato il 24 Ottobre 2012 da laila08

“Nella vita ci sono giorni pieni di vento e pieni di rabbia,

ci sono giorni pieni di pioggia e pieni di dolore,

ci sono giorni pieni di lacrime;

ma poi ci sono giorni pieni d’amore

che ci danno il coraggio di andare avanti per tutti gli altri giorni.”

 
 
 

.

Post n°48 pubblicato il 24 Ottobre 2012 da laila08

È così buio qui,
giù in fondo ai pensieri.
È come se il silenzio
rispondesse al silenzio,
domandandogli, perché?…
Perché la strada non si mostra?
Perché questa notte densa
cola sui miei occhi impedendomi di vedere?
Il sonno addensa,
e parole svaniscono…
non restano che i raggi di un sole feroce,
una luce che smorza,
un fremito fugace,
un calore attaccato alla pelle…
è l’ora in cui s’incontrano le fate,
è il tempo in cui lascerò la mia volontà vagare,
è ciò che appare e scompare,
e si muta in speranza ogni ombra…
in un abisso di luce stellare.”

Paolo Coruzzi

 
 
 

.

Post n°47 pubblicato il 24 Ottobre 2012 da laila08

"Gli erano entrate negli occhi,

quelle due immagini,

come l’istantanea percezione

di una felicità assoluta e incondizionata.

Se le sarebbe portate dietro per sempre.

Perché è così che ti frega, la vita.

Ti piglia quando hai ancora l’anima addormentata

e ti semina dentro un’immagine,

o un odore, o un suono

che poi non te lo togli più."

 
 
 

.

Post n°46 pubblicato il 24 Ottobre 2012 da laila08

" Ho avuto desideri, ma mi è stata negata la ragione di averli.Per ogni cosa ho esitazione, spesso senza sapere perché.. Non ho mai avuto l’ arte di vivere in maniera attiva. Ho sempre sbagliato i gesti che nessuno sbaglia. Ho sempre fatto il possibile per tentare di fare quello che tutti sanno fare. Voglio sempre ottenere ciò che gli altri riescono a ottenere senza volerlo. Fra me e la vita ci sono sempre stati dei vetri opachi… Non ho mai saputo se era eccessiva la mia sensibilità per la mia intelligenza o la mia intelligenza per la mia sensibilità. Ho tardato sempre. Non so per quale delle due ho tardato: forse per entrambe, o per l’ una o per l’ altra. O forse la terza ha tardato."

 
 
 

.

Post n°45 pubblicato il 14 Ottobre 2012 da laila08

 

"Nessuna relazione è una perdita di tempo.

Se non ti ha portato quello che vuoi,

ti ha insegnato quello che non vuoi."

 
 
 

Noi donne

Post n°44 pubblicato il 06 Ottobre 2012 da laila08

"Noi donne impieghiamo mesi a decidere di decidere,

ma un istante ad agire,

senza guardarci indietro,

senza bisogno di un altro istante ancora."

 
 
 

.

Post n°43 pubblicato il 21 Settembre 2012 da laila08

"‘Se amate qualcuno per la sua bellezza, non è amore ma desiderio; se amate qualcuno per la sua intelligenza non è amore ma ammirazione; se amate qualcuno per la sua ricchezza non è amore ma interesse.. Ma se amate qualcuno e non sapete il perché, quello è amore’"

 
 
 

Io

Post n°42 pubblicato il 15 Settembre 2012 da laila08

"Io non sono per niente una persona facile. Io non sono di quelle spigliate che fanno colpo subito, io ho bisogno di essere scavata. Io sono i sorrisi semplici, sono le battute stupide, sono i capelli sempre fuori posto e gli occhi lucidi per niente. Sono tante cose, davvero. Solo che non lo do a vedere, e forse sbaglio. Sbaglio perchè al giorno d’oggi piacciono di più le persone che saltano subito fuori, mentre quelle come me restano in un angolo. Soltanto che io non voglio essere come loro, proprio non ce la faccio. Io devo essere me."

 
 
 

Io

Post n°41 pubblicato il 15 Settembre 2012 da laila08

"Io, penso che si veda, sono la persona meno sociale che ci sia. Non so tenere i rapporti, non so telefonare, invitare, ricambiare gli inviti, curare le amicizie. Mi scoccio subito. Mi accendo di curiosità e innamoramenti improvvisi, e allora divento amabile, ma dura poco. Mi annoio in fretta, e torno a chiudermi nei miei pensieri."

 
 
 

.

Post n°40 pubblicato il 15 Settembre 2012 da laila08

Degli amori mancati per un soffio non ne parla mai nessuno. Nessuno capisce che non sempre si continua a vivere come prima se pure il proiettile ti schiva e cambia traiettoria, che ciò che ferisce a volte non è mai accaduto, non sempre è il prodotto di una fine. È solo troppo difficile da raccontare per essere credibile e così diventa un segreto che muore con te.

 
 
 

.

Post n°39 pubblicato il 15 Settembre 2012 da laila08

Mi piacciono le donne che sanno le cose e sanno quando non dirle, perché in quel momento è poco importante.
Mi piacciono le donne che sanno conoscersi e conoscerti senza sbatterti in faccia anche le presunzioni della verità.
Quelle che decidono che quello che sono è più importante di quel che tu vorresti fargli credere …che sia, e invertono il senso di marcia alla tua corsa, abbassando lo sguardo con quell’umile sicurezza, e per questo ti ci siedi accanto.
Quelle che quando le guardi negli occhi ti fanno capire che sei ancora vivo. Quelle che sai che le devi proteggere e in un ossimoro ti fanno sentire al sicuro.
Quelle che anche quando non ci sono ci sono, perché anche lo sbatter d’ali di una farfalla lontana ti si posa sulla schiena, alleggerendo la fatica di un attimo.
Mi piacciono le donne che quando ti ammali di silenzi ti curano le parole e ti fanno uscire le nuvole dall’alito, insieme alle bugie e ai sensi di colpa, t’insegnano una lingua nuova. Mi piacciono le donne che fanno uso di stupefacenti emotivi senza mai aver assunto sostanze tossiche.
Quelle che ti scippano il tempo senza che te ne accorgi e se te ne accorgi ti prendono in giro dolcemente da farsi regalare un altro giro sulla luna.
Quelle che non sono nobili o snob ma che hanno l’eccellenza blu della modestia nel sangue, arrivano nei bassifondi a prendersi la tua vita. Quelle che non vanno controcorrente perché fa moda ma hanno la moda nel respiro e l’anima vintage.
Quelle che hanno gli occhi come un caleidoscopio e in tutta quella confusione riesci a guardarci dentro e scorgerci la coccinella del futuro. Quelle che ti sfiniscono perché gli piace fare l’amore e senti che il momento del loro orgasmo mentale è quando vieni tu, e poi ti chiedono di restare. E ti fanno sentire come un animale libero tu e la tua liquida indecenza sul loro corpo, rinato dalle tue spasmodiche emozioni.
Quelle che non sanno cucinare ma ti montano l’anima chiara e fanno dolce il tuo sorriso dopo uno scuro pomeriggio.
Quelle imperfette che sanno rendere perfetto il volo delle tue imperfezioni. Quelle che lasciano che a parlare sia il tuo respiro.
Quelle che non ti prestano il loro corpo e ti regalano e ti scopano l’anima.
Quelle che gli tocchi un punto che non ha mai toccato nessuno, con la punta estrema dei tuoi pensieri, dei tuoi sogni, dei tuoi sbagli arrugginiti con il tetano fra la polvere e tu gli piaci così, non ti vogliono cambiare. Quelle che giocano la tua partita pur continuando a giocare anche la loro.
Quelle che quando gli sposti i capelli dal viso ti si apre il sipario sul mondo e spalancano i tuoi limiti come finestre sull’infinito.Quelle che sono così belle che non ti vergogni a tenergli la mano mentre cammini per strada, perché ti camminano già nude nei labirinti dell’anima.
Quelle che giocano con i tuoi battiti ma non con il tuo cuore. Quelle che ti sembrano comete, come te.

 
 
 

L'amore

Post n°37 pubblicato il 11 Settembre 2012 da laila08
 

"L’amore è un mistero. Perche’ ci innamoriamo? E’ un grande furore che ci placa di tutti i nostri tormenti. E’ una grande pena che ci guarisce da tutte le guerre. L’innamorato è uno strano guerriero che sorride e vuole bene agli altri. L’innamorato fa sblocciare tutte le rose del mondo, ma gli altri le calpestano per un impulso improvviso di bruciante gelosia."

 
 
 

.

Post n°36 pubblicato il 04 Settembre 2012 da laila08
 

La felicità è dentro noi, come un bambino, aspetta di venire alla vita e godere della luce del mondo e, se stanca, riposare all'ombra di una quercia; la vogliamo, la sentiamo muoversi dentro, dobbiamo solo partorirla. Tra il dolore del passato, le doglie di preparazione ed attesa, le grida dei ricordi che riecheggiano nella memoria, lo sforzo di perseverare nonostante tutto per poi avvolgerla in un abbraccio fusionale. Vorremmo tanto che durante il faticoso travaglio ci fosse qualcuno a stringerci la mano, infonderci coraggio ed asciugare il sudore dalla fronte, ma se la felicità scalcia impaziente, non aspetta nessuno, viene al mondo da sola, tossisce, starnutisce e piange, è il suo saluto alla nuova vita! È fragile, dobbiamo proteggerla per poi mettersi in piedi da sola ed andare libera alla conquista di ogni sogno.

 
 
 
Successivi »
 

IO

li, ferma, immobile,

lo sguardo perso nel vuoto,

le braccia cadenti sul corpo rigido

come una statua, non mi riconosco,

forse non sono io,eppure l'immagine

che vedo mi somiglia, sembra che

la mia anima sia fuoriuscita da me,

in cerca di qualcosa che la

facia stare bene, guarda lontano,

oltre l'orizzonte, forse l'ha trovata,

no,

era solo il riflesso dei suoi desideri,

continua a cercare,non si arrende,

ma presto o tardi dovrà tornare nel mio corpo,

dovrà affrontare la realtà,

dovrà vivere per sempre nel rimpianto

di ciò che non potrà mai avere!

 

 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 

ULTIME VISITE AL BLOG

laila08dolcelunatica.rNickfury77con_leggerezzaiolanda_deangelisRiccardoPennamano.83msadoroilmaredinvern0spagnolo551yachtclublakegrenda2009il_pabloManutella77mauropellerito
 

ULTIMI COMMENTI

condivido e sottoscrivo! un saluto
Inviato da: ROMA_SPQR
il 07/10/2012 alle 19:39
 
Io non lo so perchè... :)
Inviato da: Finalmente.Io
il 21/09/2012 alle 21:41
 
così è..quando una dona non ha niente ormai è tardi per...
Inviato da: Dariodeb
il 07/08/2012 alle 21:18
 
נקודה...
Inviato da: endchurch
il 06/08/2012 alle 16:46
 
Efficacissimo ( ma anche il post precedente non scherza !)...
Inviato da: angelorosa2010
il 06/08/2012 alle 10:45
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

Il tempo passa devo fare qualcosa,

devo reagire, devo dimostrare che

ancora una volta posso farcela lo devo

sopratutto a me stessa, e quando

tutto questo sarà finito resterà soltanto

una cicatrice come tante che ho gia

dentro la mia anima, andrò

avanti...sorriderò ma non dimenticherò