Creato da: diadetti il 25/10/2007
dialetto bresciano

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Dicembre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

Ultime visite al Blog

bondoniprimianoalelaprasgiux74gilzeusAlbertodellaterzapao.zanPauliezmafo88enricore79giacomo.luzzuomovero3dalmatabrescianorcbdibraisgiacomo.menarolando.anni
 

Ultimi commenti

Molto carino questo post. Ciao da chiocciola
Inviato da: diletta.castelli
il 11/10/2016 alle 15:39
 
hahahahaha giusto una piccola differenza...
Inviato da: topsienne
il 11/06/2012 alle 18:31
 
cent'anni fa ed ancora attuale
Inviato da: diadetti
il 29/09/2011 alle 18:49
 
sei sempre cos dolce col tuo papy che mi fai quasi...
Inviato da: diadetti
il 03/02/2008 alle 22:40
 
Sei sempre il mio poeta preferito!!! Baci baqci la tua topo!
Inviato da: topsienne
il 01/02/2008 alle 10:14
 
 

Chi pu scrivere sul blog

Solo l'autore pu pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

 
« la polentäuna damigella blu ed una verde »

L's an prestt

Post n°48 pubblicato il 15 Settembre 2008 da diadetti
 

Quant che stam p mal se vulim p b ; Quando si stava peggio ci si voleva pi bene ;
i vis j-er i prm parncc, e se mai che i vicini erano i primi parenti, e se mai che
gh bisgn de ds 'na ma l' p che ass頠 serviva una mano era pi che sufficiente
cioc a la prm port a ogni ur del d . bussare alla prima porta ad ogni ora del giorno .

'Na scdel de trip scambiad col minestr, Una scodella di trippa scambiata col minestrone,
codgh coi fazi con de custin coi vrs , cotiche e fagiuoli con costine e verza ,
spinass e cudigh co lmagh al bronzal , spinaci e cotechino con lumache alla bresciana ,
le rane co le bs rustid e 'l v de u f . le rane con i ghiozzi ed il vino di uva fine .

Ma m' restt nel c, dopo la gur , Ma mi rimasto in mente che , dopo la guerra ,
la siur Mari, che, per fa l brt maghr , la signora Maria , che , per fare il brodo magro ,
la gh on s nel cassit con de l'alzad , teneva un osso nel cassettone con l'alzata ,

e otr che dopral per st lzr , e oltre che usarlo per stare pi leggera ,
la gh la 'mprst c a m madr ; glielo prestava anche a mia madre ;
... per dag 'l sar a la panad . ... per dare il sapore alla panata .


 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog