**TEST**

DISLESSIA E DINTORNI

IL BLOG SUI DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO DI MANUELA

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Febbraio 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29  
 
 

FACEBOOK

 
 

DOCUMENTARIO SULLA DISLESSIA: PARTE 1 DI 10

 

TAARE ZAMEEN PAR - IL MAESTRO SPIEGA COS'E'

 

TAARE ZAMEEN PAR - IL SUO MONDO

 

TAARE ZAMEEN PAR - CANZONE "JAME RAHO"

 

TAARE ZAMEEN PAR - DEFINIZIONE DI PRENDERSI CURA

 

TAARE ZAMEEN PAR - INTERPRETAZIONE POESIA

 

DON'T SHOOT ME

 

DISLESSIA...UN DONO...

 

LA DISLESSIA SPIEGATA DA ROSSELLA GRENCI

 

MAURIZIO FANIN LEGGE: LETTERA DI UN PAPA'

 

DEMONE BIANCO - GIACOMO CUTRERA 1 CAPITOLO DI 25

 

LA DISLESSIA SPIEGATA DA ROSSELLA GRENCI

 

DISLESSIA...UN DONO...

 

SOLO PENSIERI ROTTI

 

 

« DYSLEXIC BUSINESS CLUBJames Middleton recita i... »

SONO SPECIALE: SONO DISLESSICO

Post n°30 pubblicato il 02 Aprile 2011 da Manuela.G1971
Foto di Manuela.G1971

E' già da qualche giorno che penso a come discutere di un argomento che mi sta molto a cuore. Stamattina mi sono svegliata presto e forse è uno di quei momenti giusti, con il buio e la calma, per ragionare bene su ciò che voglio dire.

Come molti di voi sanno, grazie alle mie figlie sono sicuramente dsa anche io, anche se non ho fatto i test, non ne ho bisogno, vedo le lettere muoversi quando leggo, ho problemi di comprensione del testo, problemi con la matematica, problemi nell'esprimere il mio pensiero perchè non trovo mai le parole giuste al momento giusto....e la lista sarebbe lunga...

Questo per far capire che parlo dal punto di vista di un dsa, il mio punto di vista, che può essere non condiviso, ma che spero, spiegandolo possa magari diventare spunto per altre persone.

Spesso le persone criticano il mio modo positivo di parlare e di vedere il dsa, il fatto che io definisca speciali i dsa, da qualche problema ad alcune persone.

Certo, uno quando nasce sicuramente spera di non avere problemi nella vita, spera di nascere bello, alto, magro, intelligente, simpatico...purtroppo nella vita non va mai così...

Ciò che la vita da in un senso, lo toglie nell'altro...dopotutto un mondo di perfetti sarebbe noioso non credete?

In questi anni di lotte continue per far riconoscere il dsa di mia figlia ho dovuto combattere con l'ignoranza, con la cattiveria, con la mancanza di sensibilità che nel tempo hanno distrutto l'autostima di mia figlia e in passato la mia, perchè mi sono sempre sentita stupida, incapace...sempre più lenta degli altri, sempre un passo dietro agli altri.

Questo è il motivo che mi ha spinto, una volta cominciato a capire bene di cosa si trattava, e nel momento in cui ho capito che non sono stupida... a puntare sul bello della dislessia e in generale di tutti i disturbi specifici di apprendimento...i dislessici famosi, le potenzialità, le caratteristiche positive...quelle che io sto riscoprendo in me, giorno dopo giorno e che sono quelle che mi stanno dando forza e sostegno....a un'età in cui mai pensavo sarei più riuscita a cambiare...

Le problematiche ci sono e rimangono, ma perchè non far vedere ai nostri ragazzi, che sono quelli che attualmente lottano per far cadere quel muro di ignoranza, tutti i giorni a scuola, con i compagni, con gli amici e che ci devono sbattere la testa ogni santo giorno della loro vita...un po' di bello...

La bellezza di possedere una caratteristica particolare, certo è solo una caratteristica, ma che usata bene può far davvero diventare speciali...perchè la creatività, la sensibilità, il senso di giustizia, l'altruismo dei dsa non è cosa facile da trovare al mondo...una caratteristica come l'essere troppo basso, troppo alto, con dei kili in più, troppo magro, con i capelli lisci o ricci...che uno può scegliere di tenersi addosso come un grande peso oppure può decidere di renderla il suo punto di forza.

Fino ad ora da quando mi occupo di questo argomento ho avuto il grandissimo piacere di leggere tanti ragazzi e genitori che dopo aver visto i miei video o aver parlato con me delle loro problematiche, si sentono meglio, più leggeri, che cominciano a guardare tutto da un punto di vista diverso.

Sono fiera e felice che questo mio punto di vista, forse un po' utopistico, forse un po' da sognatore, possa spronare tanti ragazzi e genitori a vedere i dsa come un punto di forza, piuttosto che come un problema.

L'abbiamo sperimentato sulla nostra pelle...i problemi ci sono...giornalmente...e non sono passeggiate...proprio per questo, credo che sia importante puntare sui lati positivi del dsa...e se non lo facciamo noi, qui, con i mezzi che internet ci da...chi lo farebbe mai nella vita reale?

Manuela

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: Manuela.G1971
Data di creazione: 30/10/2010
 

LA NOSTRA PAGINA SU FACEBOOK

IL NOSTRO GRUPPO SU FACEBOOK: http://www.facebook.com/?sk=messages&tid=1642524712310#!/group.php?gid=414924780062

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 

DISLESSIA: UN DONO

 

SONO DISLESSICO

 

MIO FIGLIO E' DISLESSICO

 

LA MIA DISLESSIA

 

IL NATALE DI UN BAMBINO DISLESSICO

 

DISLESSIA E CREATIVITA'

 

GALILEO - BAMBINO DISLESSICO

 

NEI PANNI DI UN BAMBINO DISLESSICO

 

DISLESSIA: UNA SFIDA CONTINUA

 

STELLE SULLA TERRA

 

DISLESSIA - STRUMENTI COMPENSATIVI

 

DISLESSIA: UN MAGICO POTERE

 

BUONGIORNO SONO LA "B"

 

LE MANI: UN DONO PREZIOSO

 

DISLESSICI FAMOSI: ROBIN WILLIAMS - MONOLOGO

 

DISLESSICI FAMOSI: ROBBIE WILLIAMS - ANGELS

 

DISLESSICI FAMOSI: STEVE JOBS