DISLESSIA E DINTORNI

IL BLOG SUI DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO DI MANUELA

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

FACEBOOK

 
 

DOCUMENTARIO SULLA DISLESSIA: PARTE 1 DI 10

 

TAARE ZAMEEN PAR - IL MAESTRO SPIEGA COS'E'

 

TAARE ZAMEEN PAR - IL SUO MONDO

 

TAARE ZAMEEN PAR - CANZONE "JAME RAHO"

 

TAARE ZAMEEN PAR - DEFINIZIONE DI PRENDERSI CURA

 

TAARE ZAMEEN PAR - INTERPRETAZIONE POESIA

 

DON'T SHOOT ME

 

DISLESSIA...UN DONO...

 

LA DISLESSIA SPIEGATA DA ROSSELLA GRENCI

 

MAURIZIO FANIN LEGGE: LETTERA DI UN PAPA'

 

DEMONE BIANCO - GIACOMO CUTRERA 1 CAPITOLO DI 25

 

LA DISLESSIA SPIEGATA DA ROSSELLA GRENCI

 

DISLESSIA...UN DONO...

 

SOLO PENSIERI ROTTI

 

 

« Forum Italiano - Disless...

Storie di ordinaria dislessia

Post n°53 pubblicato il 23 Gennaio 2020 da Manuela.G1971
Foto di Manuela.G1971

Sono Iolanda, un Agronomo dislessico.

I primi anni scolastici sono stati un po’ travagliati e non facili, grazie supporto dei miei genitori, che non si spiegavano come mai in quarta elementare non riuscivo a leggere e scrivere in modo autonomo, ho avuto la diagnostica di dislessia, disortografia e disgrafia.

Non è stato facile spiegarsi il perché!?!

Semplicemente esistono persone alte, basse, biondi, dislessici, ricci, lisci e disgrafici…. con costanza, determinazione, intuito ed elasticità mentale ho terminato un corso di studi in Agraria anche con ottimo voto e un interessante tesi di laurea, ho svolto un semestre in Francia con il progetto Erasmus ( difficile la madre lingua figuriamoci fare esami in un altra lingua).

Ho superato l’esame di stato, fatto au pair in Irlanda e terminato una master di primo livello.

Oggi sono un agronomo, una giovane professionista, con tanti progetti per il futuro.

Non è stato facile ma neanche troppo difficile, la natura umana é fatta in modo tale che impariamo dagli errori.

Cadendo impariamo a camminare, l’unico modo per farlo.

Lo stesso vale per la bicicletta, abbiamo cicatrici sulle ginocchia ma oggi sappiamo pedalare autonomamente.

Sbagliamo, impariamo, troviamo soluzioni, sviluppiamo intuito, doti che solo durante le difficoltà scopriamo di avere, le coltiviamo e non molliamo… percorso fondamentale che porta al successo!

L’unico freno è l’insicurezza, affrontatela e ponetevi sempre nuovi obbiettivi.

Good luck!

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: Manuela.G1971
Data di creazione: 30/10/2010
 

LA NOSTRA PAGINA SU FACEBOOK

IL NOSTRO GRUPPO SU FACEBOOK: http://www.facebook.com/?sk=messages&tid=1642524712310#!/group.php?gid=414924780062

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 

DISLESSIA: UN DONO

 

SONO DISLESSICO

 

MIO FIGLIO E' DISLESSICO

 

LA MIA DISLESSIA

 

IL NATALE DI UN BAMBINO DISLESSICO

 

DISLESSIA E CREATIVITA'

 

GALILEO - BAMBINO DISLESSICO

 

NEI PANNI DI UN BAMBINO DISLESSICO

 

DISLESSIA: UNA SFIDA CONTINUA

 

STELLE SULLA TERRA

 

DISLESSIA - STRUMENTI COMPENSATIVI

 

DISLESSIA: UN MAGICO POTERE

 

BUONGIORNO SONO LA "B"

 

LE MANI: UN DONO PREZIOSO

 

DISLESSICI FAMOSI: ROBIN WILLIAMS - MONOLOGO

 

DISLESSICI FAMOSI: ROBBIE WILLIAMS - ANGELS

 

DISLESSICI FAMOSI: STEVE JOBS